Kyrgyzstan

di Vladimir Rozanskij | KIRGHIZISTAN

Secondo i partecipanti al V Forum civile, le limitazioni governative impediscono lo sviluppo della società. Nel mirino il presidente Zaparov, accusato di aver indebolito la democrazia parlamentare. Il pericolo dell’uomo solo al comando. Aperto un minimo di dibattito pubblico riguardo alla proposta di legge sui media.

di Vladimir Rozanskij

Vertice dei Paesi turcofoni in Uzbekistan: la creatura di Erdogan per la rinascita del “sogno ottomano”. Pressing di Ankara sul Turkmenistan, ancora semplice osservatore. Un processo di integrazione che va avanti dal crollo dell’Unione Sovietica. La guerra in Ucraina potrebbe dare più rilevanza al blocco “turanico”.

| 11/11/2022
| ASIA CENTRALE
di Vladimir Rozanskij

Proteste per la cessione agli uzbeki del bacino idrico Kempir-Abad. Il presidente kirghiso vuole chiudere un fronte per concentrarsi sulla disputa frontaliera con il Tagikistan. Attivisti l’accusano di usare la carta nazionalista per silenziare gli oppositori. Nel mirino della critica anche per casi di corruzione.

| 09/11/2022
| KIRGHIZISTAN
di Vladimir Rozanskij

Processo promosso soprattutto dalla Turchia di Erdogan. Ha ricevuto una spinta ulteriore dopo l’inizio dell’aggressione putiniana all’Ucraina. La lingua vista come massimo integratore di significato politico e ideologico.

| 27/10/2022
| EURASIA

Le notizie di oggi: Israele ha avviato le estrazioni da Karish, oggi attesa la firma sui confini marittimi con il Libano; si è aperto il vertice Asean sul Myanmar; con la “cittadinanza onoraria” Vientiane punta sui ricchi stranieri per rilanciare l’economia; la guardia costiera giapponese usa droni sofisticati per pattugliare le coste; in Russia aumentano i casi di odio razziale e religioso nelle Forze armate.

| 27/10/2022
| ASIA TODAY
di Vladimir Rozanskij

Contatti con i Paesi ex sovietici delle due regioni per creare il corridoio del Transcaspio. Gli interessi geopolitici turchi si scontrano con quelli della Cina. La possibile mediazione del Kazakistan. I turkmeni rimangono diffidenti: non vogliono ingerenze interne.

| 05/10/2022
| TURCHIA
di Vladimir Rozanskij

Migliaia di russi fuggono dalla chiamata alle armi e riparano in Kazakistan e Kirghizistan. Tensioni con le popolazioni locali, memori del trattamento discriminatorio subito in Russia dai propri migranti. In molti mostrano però compassione per chi arriva.

| 29/09/2022
| RUSSIA
In evidenza
 
di John Ai
Dimostrazioni contro la politica “zero-Covid” in tutto il Paese, università comprese. Sono le più imponenti dal 1989. Nonostante l'impatto sull'economia e sul reddito delle famiglie, le autorità cinesi ignorano ...
| 28/11/2022
| CINA
 
Accusato insieme a cinque personalità democratiche di non aver registrato l’organizzazione benefica in base alla legge. Il porporato si è rifiutato di ricevere una sentenza più leggera degli altri coimputati. La pena massima ...
| 25/11/2022
| HONG KONG-CINA
 
In una cerimonia tenuta oggi a Nanchang il presule - ordinato segretamente con il mandato di papa Francesco nel 2014 e per questo anche arrestato - si è insediato come vescovo ausiliare di una diocesi i cui confini sono decisi da Pechino. A Yujiang ...
| 24/11/2022
| CINA
 
Oggi Anwar Ibrahim ha prestato giuramento davanti al re Abdullah. Non sarà facile formare un governo che tenga insieme tutte le fazioni politiche. L'arcivescovo di Kuching, mons. Simon Poh: “Si cerchino l'armonia e il rispetto ...
| 24/11/2022
| MALAYSIA
 
Il Myanmar e la Russia sono gli unici due Paesi a utilizzare gli ordigni in maniera sistematica. Un rapporto conferma le atrocità commesse della giunta golpista: mine antiuomo sono state piazzate anche intorno ai cadaveri di un raid aereo. Le ...
| 22/11/2022
| MYANMAR
 
Nei cantieri per la costruzione di stadi e infrastrutture sono morti 6.500 lavoratori migranti. Ma le violenze riguardano anche le collaboratrici domestiche, sfruttate o abusate dai loro padroni. La Chiesa tedesca promuove una campagna, rilanciata dalla ...
| 16/11/2022
| QATAR - FILIPPINE
 
Una congregazione di suore italiane ricorderà stasera i 90 anni dalla partenza per la Cina di sei consorelle che nell’odierna diocesi di Mindong vissero accanto alle bambine abbandonate la loro missione per 17 anni, prima di dover lasciare ...
| 11/11/2022
| CINA-ITALIA
 
Rinvenuta al largo della costa degli Emirati una struttura antica di probabile epoca pre-islamica. Al suo interno una chiesa, un refettorio, cisterne per l’acqua e celle individuali usate dai monaci. Per gli studiosi è una conferma di un ...
| 10/11/2022
| EMIRATI ARABI UNITI
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”