19/08/2010, 00.00
INDONESIA
Invia ad un amico

Il religioso islamico Baasyr ha finanziato il terrorismo ad Aceh

di Mathias Hariyadi
Trovati anche documenti che lo confermano. Ubaid Lutfi Haedaroh, sospetto terrorista in carcere, afferma che Abu Bakar Baasyr ha versato 90mila euro a organizzazioni estremiste. I soldi arrivavano a Haedaroh e Dulmatin, terrorista latitante numero uno in Indonesia.

Jakarta (AsiaNews) – Documenti e testimonianze provano la colpevolezza di Abu Bakar Baasyr, il religioso islamico estremista arrestato il 9 agosto scorso a Banjar Patroman, nel West Java, e accusato di terrorismo.

 Lo ha rivelato ieri Iskander Hasan, portavoce della polizia, dopo che è stata raccolta la testimonianza di Ubaid Lutfi Haedaroh, sospetto terrorista in carcere: “La fresca testimonianza di Haedaroh è sostenuta da altre prove come documenti che collegano Baasyr alla rete del terrore”.

 Secondo la testimonianza resa, Haedaroh si è incontrato con Baasyr a Solo, in Central Java, nel marzo del 2009. Baasyr ha ricevuto in questa occasione la richiesta di Dulmatin, terrorista latitante numero uno in Indonesia, di aprire un campo paramilitare di addestramento ad Aceh.

 Una volta individuato il luogo migliore dove costruire il campo, Baasyr ha finanziato Haedaroh in più occasioni per un totale di 997,5 milioni di rupie (circa 86mila euro) e 5,100 dollari (4mila euro).

 I soldi sono stati consegnati ad Haedaroh e a Dulmatin attraverso una persona identificata come Toyib, il tesoriere del Jemaah Anshorut Tauhid (Jat), movimento estremista islamico capeggiato dallo stesso Baasyr.

 Baasyr è anche sospettato di essere a capo di Al-Qaidah, una cellula terrorista di Aceh, e di essere il responsabile di Al-Qaeda nel Sud-est asiatico.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Il sospetto terrorista Baasyr non vuole parlare, perché le domande della polizia sono haram
17/08/2010
Central Java: catturato terrorista islamico, nemico pubblico numero uno
24/06/2010
Sumatra, fondamentalisti uccidono 3 poliziotti per vendetta
22/09/2010
Abu Bakar Baasyr arrestato per terrorismo
09/08/2010
Gruppo terrorista legato ad Abu Bakar Baasyir
07/05/2010


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”