18/09/2014, 00.00
INDIA
Invia ad un amico

India, Caritas in prima linea nei soccorsi per gli alluvionati del Kashmir

di Santosh Digal
Il braccio sociale della Chiesa indiana ha lanciato una serie di iniziative. Il presidente della Conferenza episcopale (Cbci) offre "le nostre preghiere e le nostre condoglianze a quanti hanno perso la vita e i loro beni in queste devastanti alluvioni". Circa 2.500 villaggi sono ancora inaccessibili.

New Delhi (AsiaNews) - Una squadra di soccorritori della Caritas India è in prima linea nel sostegno dei sopravvissuti alle alluvioni che hanno colpito il Jammu e Kashmir nelle scorse settimane. Insieme alle diocesi dello Stato e al Jammu and Kashmir Catholic Social Service Society, il braccio sociale della Chiesa cattolica distribuisce senza sosta cibo, coperte, kit sanitari, medicine. Ma il bisogno più urgente è quello di raggiungere i villaggi più isolati.

Giorni di piogge torrenziali hanno causato la rottura degli argini dei principali fiumi che attraversano la valle del Kashmir, causando inondazioni, frane e smottamenti. Il livello dell'acqua ha raggiunto i 25 piedi, sommergendo case e villaggi. Secondo i dati ufficiali, 200 persone sono morte; 23mila sono state evacuate; almeno 600mila hanno bisogno di assistenza immediata. Circa 2.500 villaggi sono tagliati fuori da ogni forma di comunicazione e sono ancora inaccessibili.

"La nostra assistenza tempestiva - spiega il card. Cleemis Thottunkal, presidente della Conferenza episcopale indiana (Cbci) - aiuterà a ridurre le sofferenze dei nostri fratelli e delle nostre sorelle. C'è bisogno di ricostruire le vite di queste persone".

Il porporato ha lanciato poi un appello a vescovi, sacerdoti, religiosi, suore e fedeli, affinché tutti insieme rispondano a questa chiamata umanitaria. "Noi, la Chiesa cattolica dell'India - ha aggiunto - offriamo le nostre preghiere e le nostre condoglianze a quanti hanno perso la vita e i loro beni in queste devastanti alluvioni".

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
East Nusa Tenggara, Seroja: ancora criticità, difficoltà negli aiuti (VIDEO)
09/04/2021 11:32
Kurigram, emergenza umanitaria per milioni di persone colpite dalle inondazioni
31/07/2020 12:53
Karachi: la Caritas distribuisce aiuti a 100 famiglie alluvionate
01/12/2022 10:36
East Nusa Tenggara, il maltempo blocca gli aiuti alle vittime del ciclone Seroja
08/04/2021 11:35
East Nusa Tenggara: il ciclone Seroja fa più di 120 morti (VIDEO)
06/04/2021 11:07


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”