13/02/2024, 09.14
ASIA TODAY
Invia ad un amico

India: agricoltori di nuovo in marcia su Delhi, blocchi della polizia

Le notizie del giorno: anche droni di fabbricazione indiana nell'offensiva israeliana su Gaza. Per il calo demografico la Cina nel 2035 avrà un'eccedenza di quasi 2 milioni di insegnanti nel 2035.  Mozione di sfiducia al premier Marape in Papua Nuova Guinea. Vertice on line tra Stati Uniti e Paesi dell'Asia Centrale sulla corsa alle materie prime.

INDIA

Gli agricoltori del Punjab e dell'Haryana hanno annunciato per oggi una marcia su Delhi per protestare contro il mancato rispetto delle promesse fatte dal governo dell'Unione in occasione dell'abrogazione delle leggi sull'agricoltura nel novembre 2021. Il governo dell'Haryana, guidato dal Bjp, ha sigillato i confini con il Punjab in tre punti per impedire agli agricoltori di entrare nello Stato. Anche la polizia di Delhi ha eretto barricate ai confini della città.

ISRAELE-INDIA-GAZA

L'esercito israeliano si appresta a includere anche i droni Hermes 900 di fabbricazione indiana nella sua flotta veicoli aerei senza pilota, in una mossa che, secondo gli attivisti per i diritti umani e gli analisti della difesa, coinvolgerà ulteriormente l'India nella guerra di Israele contro Gaza. La consegna dei droni Hermes 900 avviene mentre gli attacchi aerei israeliani colpiscono Rafah in vista di una grande offensiva contro l'area urbana palestinese densamente popolata.

CINA

La Repubblica popolare cinese dovrà far fronte a un'eccedenza di 1,5 milioni di insegnanti di scuola primaria e di 370.000 insegnanti di scuola media entro il 2035. Le nascite di neonati in Cina sono diminuite dal 2017, con un calo del numero di studenti della scuola materna per la prima volta in quasi due decenni nel 2021.

GIAPPONE

In un esperimento che pone domande delicate da un punto di vista bioetico un team giapponese ha allevato con successo tre maiali geneticamente modificati da utilizzare per i trapianti di organi e cellule umane. La sicurezza di questo tipo di trapianto interspecie sarà per il momento studiata con ulteriori test sugli animali.  Attualmente in Giappone sono registrate circa 16.000 persone in attesa di donazione di organi, ma solo il 3% circa li riceve ogni anno, secondo la Japan Organ Transplant Network.

PAPUA NUOVA GUINEA

Il partito di opposizione della Papua Nuova Guinea ha presentato una mozione di sfiducia nei confronti del primo ministro James Marape nella prima seduta del Parlamento della nazione insulare del Pacifico dopo i disordini di gennaio che hanno causato numerose vittime. Secondo il regolamento del Parlamento, il voto non potrà tenersi prima di una settimana. Marape si è detto fiducioso di avere i numeri per sconfiggere la mozione.

ASIA CENTRALE – STATI UNITI

Si è tenuto un incontro on-line tra i rappresentanti dei Paesi dell’Asia centrale e del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, su iniziativa dello stesso presidente Joe Biden, per discutere delle materie prime critiche. Come ha riferito il ministro dell’industria del Kazakistan, Kanat Šarlapaev, “si vuole unire la nostra regione alle catene globali del settore”.

RUSSIA

Lo ieromonaco ortodosso Petr (Stefanov) del Baškortostan, sacerdote da quattro anni, ha comunicato tramite la rete social VKontakte di aver deciso di abbandonare la Chiesa del patriarcato di Mosca, a causa della corruzione dei vertici gerarchici e del sostegno alla guerra in Ucraina. “vi siete rivoltati contro Dio e dedicati al servizio di Satana, disperdendo la Grazia”, ha scritto.

TAGs
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Teheran: risposta ‘controllata’ a Israele, che si prepara alla guerra
12/04/2024 08:52
Colloqui Israele-Indonesia su normalizzazione relazioni per ingresso all’Ocse
11/04/2024 08:53
Taiwan: il presidente eletto Lai ha scelto il nuovo primo ministro
10/04/2024 08:50
Bahrein: libertà condizionata a 1584 detenuti tra cui manifestanti anti-governativi
09/04/2024 08:55
Cairo: progressi per una tregua a Gaza. Nuovi raid israeliani in Libano
08/04/2024 08:57


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”