19/07/2007, 00.00
FILIPPINE
Invia ad un amico

Liberato p. Bossi

Annuncio dato dal presidente del consiglio italiano. Il missionario viene portato a Zamboanga, da lì a Manila.

Roma (AsiaNews) - P. Giancarlo Bossi è stato liberato. L'annuncio è stato dato dal premier italiano Romano Prodi ed è stato accolto con comprensibile gioia dai confratelli del Pontificio Istituto Misioni Estere. Il superiore generale p. Gian Battista Zanchi ha riferito ad AsiaNews che al momento il missionario viene portato a Zamboanga e da lì sarà immediatamente trasferito a Manila, dove sarà sottoposto a visite mediche per accertarne lo stato di salute.

Il missionario ha già parlato con la famiglia e con i confratelli delle Filippine.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
P. Bossi ,“molto felice” di tornare nelle Filippine
22/01/2008
Sacerdote Omi ucciso mentre veniva rapito nel Sud Filippine
15/01/2008
P. Bossi: “Vorrei incontrare il Papa”
21/07/2007
Dipolog, rapito Rolando Del Torchio, ex missionario del Pime
07/10/2015
P. Bossi assegnato a Manila, non tornerà a Payao
22/04/2008


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”