06/03/2008, 00.00
INDIA - VATICANO - ISLAM
Invia ad un amico

Mons. Dabre: fiducia ed amicizia, la base del dialogo fra cristiani e Islam

di Nirmala Carvalho
Il vescovo di Vasai, presidente della Commissione episcopale indiana per la dottrina, commenta ad AsiaNews il nuovo Forum di dialogo fra cattolici e musulmani approvato ieri in Vaticano. In India, il rapporto è buono perché “si basa su scambi sociali fondati sull’amicizia”.
Vasai (AsiaNews) – Solo “fiducia ed amicizia possono migliorare i rapporti con l’islam, perché le persone di buona volontà apprezzano ogni iniziativa tesa a migliorare il dialogo fra cattolici e musulmani”. Lo dice ad AsiaNews il presidente della Commissione episcopale indiana per la dottrina, mons. Thomas Dabre, che aggiunge: “Quanto è avvenuto nei giorni scorsi in questo campo, non può che farci ben sperare”.
 
Il riferimento è alla visita in Vaticano di una delegazione dei leader musulmani firmatari della Lettera aperta ai leader cristiani “Una parola comune fra Noi e Voi”, avvenuta il 4 ed il 5 marzo scorso presso il Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso. Al termine dell’incontro, le parti hanno annunciato la creazione di un Forum cattolico-musulmano, che si riunirà per la prima volta a Roma dal 6 all’8 novembre prossimo.
 
All’incontro del Forum – creato “per sviluppare ancora di più il dialogo fra cattolici e musulmani” – parteciperanno 24 leader religiosi e studiosi per ogni lato. Il tema dell’incontro sarà “L’amore di Dio, l’amore per il prossimo”: nei 2 giorni di incontri si parlerà di “Fondamenti teologici e spirituali” e di “Dignità umana e rispetto reciproco”. Al termine, i partecipanti saranno ricevuti da Benedetto XVI.
 
In India, riprende il vescovo di Vasai, “sono tantissimi gli studenti musulmani che studiano nelle scuole cattoliche. Inoltre, è comune per un cattolico lavorare in ambiente islamico e viceversa. Infine, tutte le organizzazioni caritative della Chiesa lavorano per tutti, e questo i musulmani lo sanno: in questo modo si costruiscono migliori relazioni, fatte di fiducia ed amicizia”.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Diritti umani, vero fulcro del nuovo Forum fra cattolici e musulmani
07/03/2008
Kerala: parrocchia cattolica ospita cremazione di una donna indù
16/08/2021 09:00
L’India divisa sull'eutanasia per una donna in coma da 36 anni
17/12/2009
Al via il Congresso missionario dell’India: chiamati a incarnare il messaggio di Cristo
14/10/2009
Mons. Dabre: lo spirito di Regensburg entri nel dialogo interreligioso
21/11/2007


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”