29/02/2024, 09.00
ASIA TODAY
Invia ad un amico

Siria: droni turchi uccidono tre membri di una milizia cristiana nel nord-est

Le notizie di oggi: Vientiane punta a costruire uno dei più grandi “parchi eolici” della regione. India cuore dell’industria globale dell’aviazione entro il 2040. Bangkok vuole varare nell’anno in corso una legge che consentirà l’uso della marijuana solo per scopi medici. Negli ospedali in Corea del sud personale militare contro lo sciopero dei giovani medici. 

SIRIA - TURCHIA
Un attacco di droni turchi nel nord-est della Siria avvenuto ieri ha ucciso almeno tre membri di una locale milizia cristiana (la Syriac Security Office, meglio nota come polizia Sutoro) e un civile, ferendo altre persone. Quattro i veicoli colpiti- Da anni Ankara compie raid mirati contro gruppi combattenti curdi in Siria e Iraq, finendo per coinvolgere anche le popolazioni cristiane. 

LAOS
Fedele al piano di diventare la “batteria del Sud-est asiatico”, il Laos intende costruire uno dei più grandi parchi eolici della regione. Il progetto da 1.200 megawatt e un costo di 2,16 miliardi di dollari, opera della Savan Vayu Renewable Energy Co., sorgerà nei pressi del villaggio di Lako, distretto di Sepon, provincia meridionale di Savannakhet, vicino al confine col Vietnam. Una volta completato, sarà molto più grande del Monsoon Wind Project da 600 megawatt, sempre in Laos.

INDIA
L’India diventerà il cuore dell’industria globale dell’aviazione entro i prossimi 15 anni grazie alla domanda, alla capacità e alla professionalità delle linee aeree presenti nel mercato interno. Lo afferma un alto funzionario di Airbus per l’Asia del sud, secondo cui è necessario al contempo migliorare la connettività aeroportuale specialmente nei passaggi da voli interni a internazionali. 

THAILANDIA
Entro fine anno Bangkok vieterà l’uso ricreativo della marijuana, ma continuerà a consentirne l’utilizzo per scopi medici. La Thailandia era diventata il primo Paese del Sud-est asiatico a liberalizzare la cannabis a scopo medico nel 2018 e ricreativo nel 2022, favorendo l’apertura di decine di migliaia di negozi per un volume di affari complessivo di 1,2 miliardi di dollari. 

GIORDANIA
La polizia giordana ha arrestato decine di persone, sospettate di contrabbandare droga di provenienza siriana. Negli ultimi giorni Amman ha intensificato la lotta al narcotraffico, fermando almeno 23 persone come comunica la direzione della Pubblica sicurezza. Un caso fra i più rilevanti riguarda il lo smercio di 1,5 milioni di pillole di stupefacenti verso un Paese terzo non specificato.

COREA DEL SUD
Seoul è pronta a inviare medici militari e di comunità negli ospedali entro i prossimi giorni, mentre oggi scade il termine ultimo concesso dal governo ai giovani dottori e tirocinanti per mettere fine allo sciopero generale e rientrare nei reparti. L’obiettivo è sostenere ospedali e strutture sanitarie in piena emergenza per la mancanza di persone, tanto da dover interrompere prestazioni e interventi. 

RUSSIA
Il ministero russo dell’Istruzione e la ricerca scientifica ha deciso di inserire nei programmi di laurea in psicologia un corso obbligatorio sulla “Sicurezza spirituale e valori tradizionali morali e religiosi russi nell’attività dello psicologo”. Un provvedimento legato al fatto che “quasi il 40% dei laureati sostengono valori contrari a quelli tradizionali”, mentre ora servono “professionisti in grado di sostenere gli impegni patriottici delle operazioni speciali”.

TURKMENISTAN
Nella zona turistica turkmena di Avaz si terrà la prossima estate un grande forum di investimenti dal titolo “Turkmenistan is open”. Come ha comunicato la Camera di commercio di Ashgabat, l’evento prevede una grande mostra di prodotti locali, decorazioni, eccellenze di allevamento animale e articoli dell’industria leggera, con l’obiettivo di attirare investimenti stranieri.

TAGs
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Teheran: risposta ‘controllata’ a Israele, che si prepara alla guerra
12/04/2024 08:52
Colloqui Israele-Indonesia su normalizzazione relazioni per ingresso all’Ocse
11/04/2024 08:53
Taiwan: il presidente eletto Lai ha scelto il nuovo primo ministro
10/04/2024 08:50
Bahrein: libertà condizionata a 1584 detenuti tra cui manifestanti anti-governativi
09/04/2024 08:55
Cairo: progressi per una tregua a Gaza. Nuovi raid israeliani in Libano
08/04/2024 08:57


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”