05/07/2021, 08.35
FILIPPINE
Invia ad un amico

Sulu, si schianta aereo militare: 50 i morti

Per cause ancora da chiarire, il velivolo ha mancato la pista di atterraggio e si è schiantato. Sono morti 47 militari e 3 civili. I passeggeri erano soprattutto graduati dell'esercito appena assegnati ai battaglioni per combattere contro il terrorismo. Il ministro della Difesa ha ordinato un'indagine.

Manila (AsiaNews/Agenzie) - È salito a 50 morti e 53 feriti il bilancio delle vittime dopo che ieri un aereo si è schiantato vicino a Patikul, nella provincia di Sulu. L’Hercules C-130 stava trasportando 96 passeggeri, soprattutto soldati di primo grado che avevano appena terminato l'addestramento. Tra i morti si contano tre civili uccisi a terra mentre stavano lavorando in una cava, mentre gli altri 47 facevano parte del personale militare.

Il velivolo doveva atterrare all’aeroporto di Jolo, circa 950 km a sud della capitale, ma per ragioni ancora da chiarire ha mancato la pista di atterraggio e non è riuscito a recuperare quota prima di schiantarsi.

I giovani graduati dell’esercito erano appena stati assegnati ai loro battaglioni per combattere contro il gruppo islamista di Abu Sayyaf. “Dovevano unirsi a noi nella lotta contro il terrorismo”, ha dichiarato il comandante William Gonzales della Joint Task Force dell’arcipelago di Sulu. Secondo un comunicato delle forze armate, alcuni soldati sono stati visti saltare giù dall’aereo prima dell’impatto.

L'aereo Lockheed C-130H Hercules era uno di due velivoli forniti dagli Stati Uniti. Il senatore Richard Gordon ha fatto notare che quello di ieri è il quarto incidente che coinvolge quest'anno un aereo militare e ha twittato: “Stiamo comprando velivoli difettosi [con] i soldi del popolo?”.

Il segretario alla Difesa Delfin Lorenzana ha respinto le speculazioni sulle cause dell’incidente e le ha definite “irrispettose” nei confronti delle vittime e delle loro famiglie. Lorenzana ha poi dichiarato di aver ordinato un'indagine sull'incidente, che inizierà dopo il completamento delle operazioni di salvataggio e recupero.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Almeno 11 soldati feriti nell’attacco iraniano agli Usa. Khamenei a Teheran per la preghiera
17/01/2020 08:55
Teheran, prime sepolture delle vittime dell’incidente aereo. Si attenua la protesta
16/01/2020 08:58
Teheran, quinto giorno di proteste (e primi arresti) per l’abbattimento dell’aereo ucraino
15/01/2020 08:59
Le autorità iraniane arrestano il figlio del leader dell’Onda Verde. A Teheran nuove proteste
14/01/2020 08:56
Migliaia di iraniani in piazza per protestare contro l’abbattimento dell’aereo ucraino
13/01/2020 08:59


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”