Rubrica L'udienza del mercoledi

L'udienza del mercoledi

All’udienza generale il pontefice ha rinnovato l’invito a diventare costruttori di “unità e pace” in famiglia, nella Chiesa e nella società. Proseguendo la catechesi sulla vecchiaia, Francesco ha ricordato che è “una promessa” e tempo per avvicinarsi “con più maturità” all’incontro con Dio. “Delirante” volere l’eterna giovinezza.

| 10/08/2022
| VATICANO

Francesco rivolge un pensiero alle famiglie delle vittime di una “catastrofe senza precedenti”. Il pontefice ha poi ricordato il recente viaggio apostolico in Canada, occasione di riflessione, pentimento e riconciliazione. La richiesta di preghiera “per la pace nel mondo” e “specialmente in Ucraina”. 

| 03/08/2022
| VATICANO

Dedicata al percorso sinodale l'omelia nella Messa nella basilica vaticana per la solennità dei due apostoli nel corso della quale Francesco ha benedetto i palli per 44 arcivescovi nominati nell'ultimo anno. All'Angelus la preghiera per le vittime della guerra in Ucraina colpite nel centro commerciale di Kremenchuck. Presentato il logo del Giubileo 2025 che avrà come motto “Pellegrini di speranza”.

| 29/06/2022
| VATICANO

L'appello questa mattina durante l'udienza generale in piazza San Pietro, durante la quale ha ricordato anche i due gesuiti uccisi in Messico. Commentando nella sua catechesi sulla vecchiata il dialogo tra Gesù risorto e Pietro ha invitato a "seguire Gesù nella salute e nella malattia". E citando l'Incontro mondiale delle famiglie che si apre questa sera a Roma ha auspicato che gli anziani "trasmettano ai giovani i valori di una vita familiare felice e radicata in Dio".

| 22/06/2022
| VATICANO

Nuovo appello durante l'udienza generale del mercoledì. Proseguendo il ciclo di catechesi sulla vecchiaia ha ricordato che “anche da anziani si può, anzi, si deve servire la comunità”. L'invito ad “ascoltare il corpo e accettare dei limiti. Tutti ne abbiamo”. La solennità del Corpus Domini sia invito a "portare il Signore là dove si svolge la vita di tutti i giorni". 

| 15/06/2022
| VATICANO

All'udienza generale Francesco è tornato a parlare delle conseguenze del conflitto in Ucraina: "Si faccia ogni sforzo per garantire il diritto umano a nutrirsi". Nella catechesi il richiamo ai politici: "Come mai la civiltà moderna, così progredita ed efficiente, è così a disagio nei confronti della malattia e della vecchiaia?". 

| 01/06/2022
| VATICANO

All'udienza generale il dolore di Francesco per la nuova strage nella scuola elementare in Texas. Proseguendo il ciclo di catechesi sulla vecchiaia ha invitato gli anziani a non cedere al disincanto: "Se chi ha ormai visto tutto conserva intatta la passione per la giustizia, allora c’è speranza per l’amore e anche per la fede".

| 25/05/2022
| VATICANO

Parlando durante l'udienza generale in piazza San Pietro della figura di Giobbe il pontefice ha invitato a guardarsi da “quella religiosità che spiega tutto, ma il cuore rimane freddo”. E ai religiosi degli istituti che si ispirano a Charles de Foucauld ha confidato: "La sua spiritualità mi ha aiutato tanto a superare le crisi e a trovare una strada di vita cristiana più semplice". 

| 18/05/2022
| VATICANO

L'appello di Francesco all'udienza generale per la grave crisi che scuote il Paese dell'Asia meridionale: si ascoltino le aspirazioni della gente. "Affidiamo l'ardente desiderio di pace del mondo alla Madonna di Fatima". Proseguendo il ciclo di catechesi sulla vecchiaia il pontetfice si è soffermato sulla figura biblica di Giuditta: “Il bene seminato è la migliore eredità che possiamo lasciare”.

| 11/05/2022
| VATICANO

Nell'udienza generale del mercoledì, continuando il ciclo sulla vecchiaia, Francesco ha parlato del rapporto tra generazioni in famiglia prendendo spunto dal libro biblico di Rut. "La fede e l’amore possono consentire di superare i pregiudizi di senso comune, che generano fratture insuperabili".

| 27/04/2022
| VATICANO

Alla vigilia del Triduo Pasquale nell'udienza generale Francesco ha messo in guardia dalla tentazione di "una pace falsa, basata sul potere”, mentre “la pace di Gesù non sovrasta gli altri, non è mai una pace armata”. E ai partecipanti a un pellegrinaggio interreligioso in Ucraina ha scritto: "La guerra è una resa vergognosa, una sconfitta di fronte alle forze del male”.

| 13/04/2022
| VATICANO

Durante l'udienza generale Francesco ha mostrato una bandiera dedll'Ucraina ricevuta proprio dalla città teatro di "crudeltà sempre più orrende". "La logica dominante è quella degli Stati più potenti nell'affermare i propri interessi, assistiamo all’impotenza dell'Onu". Dal viaggio a Malta "che ha la missione nel suo Dna" un invito alla nuova evangelizzazione.

| 06/04/2022
| VATICANO

All'udienza generale del mercoledì il grazie ai polacchi che stanno accogliendo i profughi ucraini. "La nostra preghiera e il digiuno ricordano che la pace inizia sempre dalla nostra conversione personale". Nella catechesi una riflessione sulla longevità come simbolo e opportunità: "La prepotenza dei tempi dell'orologio sia convertita alla bellezza dei ritmi della vita".

| 02/03/2022
| VATICANO

Concludendo il ciclo di catechesi su san Giuseppe, nell'udienza generale di oggi Francesco si è soffermato sul titolo di patrono della Chiesa universale a lui attribuito 150 anni fa. "Quando ho un problema con qualcuno, cerco di custodirlo o lo condanno subito?". Il ricordo del religioso ucciso nella Repubblica democratica del Congo il 2 febbraio, dopo aver celebrato la Messa.

| 16/02/2022
| VATICANO

Francesco all’udienza generale: la comunità internazionale si adoperi per la riconciliazione. Sulla devozione ai santi da purificare da una mentalità pagana la catechesi ai fedeli. La preghiera per i religiosi nella Giornata per la vita consacrata e un pensiero alle Olimpiadi e Paralimpiadi invernali che stanno per iniziare a Pechino.

| 02/02/2022
| VATICANO-MYANMAR

“Faccio appello a tutti, specialmente agli educatori e alle famiglie perché favorisca nelle nuove generazioni la consapevolezza dell’orrore di questa pagina nera della storia”. “Vi invito a pregare per la pace in Ucraina, e a farlo spesso nel corso di questa giornata: chiediamo con insistenza al Signore che quella terra possa veder fiorire la fraternità e superare ferite, paure e divisioni.

| 26/01/2022
| VATICANO

“Dio non è spaventato dai nostri peccati, dai nostri errori, dalle nostre cadute, mettiamocelo bene in testa ma è spaventato dalla chiusura del nostro cuore, dalla nostra mancanza di fede nel suo amore”. “È giusto che chi ha sbagliato paghi per il proprio errore, ma è altrettanto più giusto che chi ha sbagliato possa redimersi dal proprio errore. Non può esserci condanna senza finestra di speranza”.  “Preghiamo perché tutti i discepoli di Cristo perseverino nel cammino dell’unità”, 

| 19/01/2022
| VATICANO

“Quello che ti dà dignità non è portare il pane a casa, puoi prenderlo dalla Caritas. Quello che ti dà dignità è guadagnare il pane, e se noi non diamo alla nostra gente, agli uomini e alle donne, la capacità di guadagnare il pane, questa è un’ingiustizia sociale”.

| 12/01/2022
| VATICANO
In evidenza
 
Mohammed bin Salman ha presentato la fisionomia della metropoli che i sauditi stanno costruendo dal nulla sul Mar Rosso. Una linea di edifici a specchio lunga 170 chilometri e larga 200 metri, per eliminare auto ed emissioni. Intanto il principe ...
| 27/07/2022
| ARABIA SAUDITA
 
Alla fine dell'anno scorso, su 53 progetti di nuove centrali atomiche la maggior parte riguarda l'Asia. I tempi di realizzazione di un reattore vanno diminuendo. La crescita è trainata dalla Cina, seguita da India, Giappone ...
| 27/07/2022
| ASIA
 
di Giorgio Bernardelli
Dopo la strage di Zakho costata la vita a 9 turisti la testimonianza di un parroco che vive sulle montagne della regione dove avvengono i raid. “Ogni settimana ci sono persone che muoiono per questi bombardamenti, anch’io ho rischiato ...
| 23/07/2022
| IRAQ-TURCHIA
 
L'ultimo rapporto della Missione di assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan ha riportato esecuzioni extragiudiziali, torture e detenzioni arbitrarie negli ultimi 10 mesi. Anche se il livello della violenza si è ridotto la situazione ...
| 21/07/2022
| AFGHANISTAN
 
di Vladimir Rozanskij
Il museo d’arte di Mosca ha concesso temporaneamente alla Chiesa ortodossa russa di spostare l’icona alla Lavra dove si trovava originariamente. È la prima volta dal 1918: finora tutte le richieste erano state negate. Strumento ...
| 19/07/2022
| RUSSIA
 
L'attacco è avvenuto sull'altopiano di Nduga. Nella regione c'è un clima di forte tensione dopo l'approvazione di una legge con cui qualche giorno fa Jakarta ha ridisegnato i confini amministrativi, aggiungendo 3 province. ...
| 16/07/2022
| INDONESIA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”