Rubrica Vaticano

Vaticano

Il presidente Vo Van Thuon ha scritto al pontefice invitandolo a recarsi nel Paese. L’annuncio dal Comitato per gli affari religiosi del governo a margine della visita pre-natalizia compiuta dal capo dello Stato all’arcidiocesi di Hue, dove si trova anche il santuario di La Vang. Un passo atteso da tamto tempo dai cattolici vietnamiti.

| 15/12/2023
| VIETNAM-VATICANO

Il messaggio di papa Francesco per 1 gennaio 2024 dedicato al rapporto tra le nuove frontiere della tecnologia sui dati e la sfida della pace. Il pontefice mette in guardia da pericoli come le manipolazioni dell'informazione, lo sviluppo di armi che "nascondono" le responsabilità e le "categorizzazioni che rendono anche il cuore artificiale". "La comunità internazionale elabori ed adotti un trattato vincolante sull'uso di questi strumenti".

| 14/12/2023
| VATICANO

Nuovo appello di Francesco all'udienza generale perché israeliani e palestinesi scelgano la pace anziché le armi. Nell'aula Paolo VI la riflessione conclusiva del ciclo di catechesi sullo zelo apostolico nell'evangelizzazione: "Gesù dice a ogni credente e alla sua Chiesa: apriti perché il messaggio del Vangelo ha bisogno di te per essere testimoniato e annunciato”

| 13/12/2023
| VATICANO

Francesco all'Angelus è tornato ad affacciarsi dalla finestra su piazza San Pietro e a pronunciare personalmente la sua riflessione. Nel pomeriggio l'omaggio alla Madonna in piazza di Spagna, con la preghiera per la pace in Ucraina, in Palestina e Israele e nelle altre terre afflitte dalla guerra. Annunciata una nuova Giornata mondiale dedicata ai bambini che sarà celebrata per la prima volta a Roma il 25 e 26 maggio 2024.

| 08/12/2023
| VATICANO

Anche oggi all'udienza generale Francesco ha affidato a un collaboratore la lettura del testo della catechesi. L'annuncio del Vangelo "non è un manuale da applicare ma opera dello Spirito". Nuovo appello alla preghiera per la pace "in particolare in Ucraina, Israele e Palestina. La guerra è sempre una sconfitta, guadagnano solo i fabbricanti di armi".

| 06/12/2023
| VATICANO

Il discorso del pontefice letto dal card. Parolin alla Conferenza Onu sui cambiamenti climatici: “I tentativi di scaricare le responsabilità sui poveri e sul numero delle nascite sono tabù da sfatare con fermezza”. L’appello ai leader politici: “Il clima impazzito è un avvertimento a fermare il delirio di onnipotenza. Non rimandate più gli impegni, il 2024 sia un anno di svolta”.

| 02/12/2023
| EMIRATI ARABI UNITI - VATICANO

Il leader Onu ricorda i ghiacci che si sciolgono in Antartide e sulle vette del Nepal. Un “sintomo” del male che “mette in ginocchio il clima”. Gli Emirati, padroni di casa, stanziano un fondo da 30 miliardi di dollari. Il segretario di Stato Vaticano interverrà a nome del pontefice costretto a disertare per problemi di salute. L’ambiente tema di dialogo interreligioso. 

| 01/12/2023
| EMIRATI ARABI UNITI

Rivolgendosi a braccio ai membri della Commissione teologica internazionale (tra cui sono solo 5 le donne) Francesco ha annunciato che la prossima riunione del Consiglio dei cardinali sarà dedicata alla dimensione femminile nella Chiesa. E parlando dei 1700 anni della professione di fede del Concilio di Nicea che si celebreranno nel 2025 è tornato ad auspicare la celebrazione della Pasqua nello stesso giorno per tutti i cristiani.

| 30/11/2023
| VATICANO

Nuovo appello di Francesco a israeliani e palestinesi: "Solo i fabbricanti di armi guadagnano sulla morte degli altri". Il testo della catechesi letto da un colaboratore della segreteria di Stato per la difficioltà del pontefice a parlare per l'infiammazione polmonare. "L'annuncio cristiano è per l'oggi. Guardiamo la nostra epocoa e la nostra cultura come un dono, senza giudicarle da lontano".

| 29/11/2023
| VATICANO

Due incontri separati di prima mattina con i parenti di 12 ostaggi di Hamas e alcuni palestinesi di Gaza. Il commento del pontefice: "Questa non è guerra, è terrorismo. Non si vada avanti con le passioni che alla fine uccidono tutti". Da domattina alle 10 la tregua che dovrebbe portare al primo rilascio di 10 israeliani e 30 palestinesi. L'incertezza sugli ostaggi asiatici tra cui una donna thailandese che avrebbe partorito.

| 22/11/2023
| VATICANO-ISRAELE-PALESTINA

L'invito missionario del pontefice ai fedeli durante l'udienza generale in piazza San Pietro. "La tentazione più grande è considerare la chiamata ricevuta come un privilegio. Dio sceglie qualcuno per amare tutti. E dobbiamo prevenire la tentazione di identificare il cristianesimo con una cultura, con una etnia, con un sistema".

| 22/11/2023
| VATICANO

Bergoglio durante la celebrazione in San Pietro: "Condividiamo il nostro pane". Ha chiesto di pensare ai "poveri invisibili", chiedendo di pregare perché ci si faccia prossimi a loro. Un pensiero alle popolazioni di Myanmar, Ucraina, Palestina e Israele: "La pace è possibile".

| 19/11/2023
| VATICANO

Questa mattina Francesco ha ricevuto Abdul Latif Jamal Rashid in Vaticano. Al centro dei “cordiali colloqui” le “buone” relazioni bilaterali e “temi di interesse comune”, partendo dalla libertà di azione “in particolare nella piana di Ninive”. Da mesi è in atto uno scontro durissimo fra Baghdad e il card. Sako, che ha trasferito temporaneamente la sede patriarcale a Erbil. 

| 18/11/2023
| IRAQ - VATICANO

In Thailandia 150 delegati all'incontro promosso dal dicastero per il Dialogo interreligioso insieme ad alcune importanti realtà buddhiste. Tema del confronto le vie della compassione (Karuṇā) e della carità (Agape) per portare speranza nel contesto di oggi. Fissato per il 2025 in Cambogia il prossimo Colloquio.

| 16/11/2023
| THAILANDIA-VATICANO

All'udienza generale Francesco ha rilanciato il messaggio della sua esortazione apostolica Evangelii Gaudium, pubblicata dieci anni fa. Nuovo appello ai fedeli a "prendersi del tempo per pregare per la pace per la martoriata Ucraina, in Terra Santa, Palestina, Israele. E non dimentichiamo il Sudan che soffre tanto e dovunque c’è guerra”.

| 15/11/2023
| VATICANO

​Nel messaggio per la Giornata mondiale della gioventù che si celebrerà nelle diocesi domenica 26 novembre il pontefice cita anche la piaga dei suicidi giovanili. “Davanti ai drammi dell’umanità, noi possiamo essere parte della risposta di Dio”.

| 14/11/2023
| VATICANO
di Dario Salvi

Mons. Martinelli sul'appuntamento che tra due settimane a Dubai vedrà anche la presenza di papa Francesco. Ecologia e clima diventano oggi “elemento di catechesi”, soprattutto in terra d’Arabia. Ad Abu Dhabi già stilato un documento dei leader religiosi. Le fedi possono “convergere sui temi ecologici”, trovando “terreno fertile di incontro, confronto, dialogo e conoscenza” che abbraccia anche “il patrimonio spirituale e dottrinale”.

| 14/11/2023
| PORTA D’ORIENTE

Dopo la catechesi sulla mistica francese Madeleine Delbrêl, Francesco è tornato a parlare dei drammi dei "popoli che soffrono la guerra", quello palestinese e israeliano come la popolazione ucraina. "La guerra è sempre una sconfitta", ha ribadito ancora una volta il pontefice. Un pensiero rivolto anche alle persone più vulnerabili in guerra, in particolare i giovani: muoiono in tanti.

| 08/11/2023
| VATICANO

Sono gli stessi pilastri elencati da Papa San Giovanni XXIII nell'enciclica "Pacem in Terris" del 1963, ma attuali ancora oggi, si legge nel tradizione messaggio di auguri rilasciato oggi Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso per la festa indù delle luci. Si tratta di fondamenti necessari anche per non cedere al "disprezzo della dignità umana", "alla limitazione dei diritti e delle libertà fondamentali dei cittadini, compresi i diritti religiosi" e "all'aggressione" nei confronti di coloro che sono in molti modi diversi.

| 07/11/2023
| VATICANO - INDIA

Nella basilica di San Pietro Francesco ha celebrato la messa per il papa emerito, cardinali e vescovi defunti. Di papa Ratzinger ha ricordato come amasse definirsi “umile lavoratore nella vigna del Signore”, per “servire, non essere serviti”. Per il pontefice “compassione e umiltà” sono parole chiave. Orfano, vedova e forestiero i più “soli e abbandonati”, per questo “più cari” al Signore. 

| 03/11/2023
| VATICANO
di Dario Salvi

Dallo Yemen gli Houthi attaccano a colpi di droni il sud di Israele. La guida suprema iraniana chiama a raccolta i musulmani (e arabi) contro lo Stato ebraico, partendo dal boicottaggio economico. Di fronte al rischio di un allargamento della guerra a Gaza, mons. Martinelli parla di un “luogo profetico” di “confronto e pace”. Non piegare la religione a uno “scopo di conquista”. Il papa torna negli Emirati per la COP28.

| 02/11/2023
| GOLFO - GAZA

A conclusione della preghiera mariana il pontefice ha ricordato la messa di domani per i defunti dal Rome War Cemetery. E rinnovato l’invito a pregare per le popolazioni che soffrono per i conflitti di oggi, in particolare Ucraina, Palestina e Israele. Nella festa di Tutti i santi ha sottolineato le due caratteristiche della santità: un dono “per tutti” e un cammino “da fare insieme”. 

| 01/11/2023
| VATICANO

Il pontefice alla messa conclusiva del Sinodo sulla sinodalità, oltre 5mila i fedeli presenti: "Abbiamo sperimentato la presenza del Signore. Con lungimiranza guardiamo all'orizzonte che si apre davanti a noi". A conclusione della preghiera mariana il ringraziamento a quanti si sono uniti lo scorso venerdì alla Giornata di digiuno, preghiera e penitenza: "Non desistiamo". Il papa con p. Ibrahim Faltas: "La guerra una sconfitta".

| 29/10/2023
| VATICANO

Il mondo guarda alla Striscia per le bombe e i morti. Sui social p. Youssef Asaad e la Sacra Famiglia rilanciano testimonianze di carità, solidarietà e celebrazioni che uniscono cattolici e ortodossi. Aiutate anche famiglie musulmane. Il patriarca Pizzaballa ai cristiani di Gaza: non siete soli. Oggi la preghiera per la pace del papa in san Pietro. In Israele crolla il sostegno all’invasione. 

| 27/10/2023
| VATICANO - ISRAELE - PALESTINA

Mentre l'assemblea in corso a Roma si avvicina alla conclusione di domenica diffusa una lettera ai fedeli delle Chiese di tutto il mondo sulla continuazione del percorso sinodale nel prossimo anno, in vista della sessione conclusiva dell'ottobre 2024. Nel documento di sintesi (che sarà votato sabato) vi saranno i punti di accordo raggiunti, ma anche le questioni aperte. “Per progredire nel suo discernimento, la Chiesa ha assolutamente bisogno di ascoltare tutti".

| 26/10/2023
| VATICANO

All'udienza generale una riflessione sui santi Cirillo e Metodio, gli apostoli degli slavi, come grande esempio dell'inculturazione della fede come via alla missione. Nuovo appello per la liberazione degli ostaggi e l'ingresso degli aiuti umanitari a Gaza: "Continuo a pregare per chi soffre e a sperare in percorsi di pace". Il rappresentante della Santa Sede all'Onu mons. Caccia: "Nonostante la via del dialogo oggi appaia stretta, è l'unica opzione possibile per porre fine alla violenza".

| 25/10/2023
| VATICANO

Francesco all'Angelus ha invitato diocesi e parrocchie a essere "cuori ardenti e piedi in cammino". Vicinanza all'ospedale anglicano e alla chiesa greco-ortodossa colpite dai bombardamenti negli ultimi giorni. "Fratelli, fermatevi. Si aprano spazi per gli aiuti umanitari".

| 22/10/2023
| VATICANO

Entra nell'ultima settimana l'Assemblea in corso a Roma. L'arcivescovo di Tokyo: "In Asia Chiese ancora molto clericali, dare spazio ai laici significa anche fare i conti con i tempi delle famiglie". Il presidente dei vescovi filippini: "Come Gesù incontro a tutti".

| 22/10/2023
| ECCLESIA IN ASIA

Ancora un appello al termine dell'udienza generale in piazza San Pietro. Il pontefice ha indetto un'altra giornata di digiuno e preghiera per la pace per il 27 ottobre, durante la quale presiederà una celebrazione. Nella catechesi sui grandi testimoni dell'evangelizzazione l'"apostolato della mitezza di san Charles de Foudauld, profezia per il mondo di oggi".

| 18/10/2023
| VATICANO

Pubblicato oggi “C’est la confiance” il documento di papa Francesco per i 150 anni dalla nascita della patrona delle missioni. “Come Chiesa abbiamo ancora tanto da imparare da lei. E servono audacia e libertà interiore per poterlo fare”. "In un tempo di ripiegamenti e chiusure, Teresina ci invita all’uscita missionaria, conquistati dall’attrazione di Gesù Cristo e del Vangelo”.

| 15/10/2023
| VATICANO
In evidenza
 
di Gianni Criveller
Il direttore editoriale di AsiaNews sui convegni a 100 anni dal Concilio di Shanghai: ci furono errori, ma la gran parte dei missionari fu generosamente impegnata per il bene del popolo cinese. Il nazionalismo delle potenze europee di allora non ...
| 23/05/2024
| LANTERNE ROSSE
 
di Giorgio Bernardelli
Il vescovo di Shanghai a Roma al convegno promosso sul centenario del primo incontro di tutti i vescovi cinesi. "La Chiesa è una, ma il suo sviluppo in Cina deve essere in linea con la grande rinascita della nazione cinese". Card. Parolin: ...
| 21/05/2024
| VATICANO-CINA
 
Si contano tre morti e centinaia di feriti dopo gli scontri degli ultimi giorni tra le forze di polizia e coloro che chiedono l'autonomia per il territorio d'oltremare. “Non si può ignorare che l'esplosione di violenza è ...
| 17/05/2024
| OCEANIA
 
di Silvia Torriti
Secondo alcune denunce pubblicate sui social network cinesi, sarebbero tornate in azione le gru e gli escavatori che erano stati fermati nel giugno 2020 per le tensioni nelle comunità e le critiche degli accademici locali. L'obiettivo ...
| 16/05/2024
| LANTERNE ROSSE
 
Cristiana in prima linea per i diritti umani a Shanghai, oggi quarantenne, Zhang Zhan avrebbe dovuto essere liberata oggi scontati i quattro anni di reclusione, ma alla famiglia è stato imposto il silenzio e non si hanno notizie certe su di lei. ...
| 13/05/2024
| CINA
 
Ricevendo in udienza una delegazione guidata dal nuovo arcivescovo maggiore Raphael Thattil il pontefice ha espresso pubblicamente il suo assenso a una richiesta avanzata da anni dalle Chiese d’Oriente, soprattutto per i propri fedeli del Golfo ...
| 13/05/2024
| VATICANO-INDIA
 
di Nirmala Carvalho
Religioso della Congregazione della Santa Croce ha 38 anni e aveva già conseguito una laurea a Mumbai prima di abbracciare la vita religiosa. Il nuovo sacerdote ad AsiaNews: "Mi sento chiamato a offrire i sacramenti nella lingua dei segni ...
| 07/05/2024
| INDIA
 
Fortemente sostenuto da Hun Sen e appoggiato da Pechino si snoderebbe per 180 chilometri dal Mekong fino al porto di Kep. I lavori potrebbero iniziare già entro la fine dell'anno, ma Hanoi è preoccupata per le ripercussioni ...
| 04/05/2024
| CAMBOGIA-VIETNAM
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”