30 Giugno 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
29/06/2015 VATICANO
Papa ai nuovi arcivescovi metropoliti: La Chiesa vi vuole uomini di fede, di preghiera, di testimonianza
Nella solennità di san Pietro e Paolo, papa Francesco benedice il pallio per 46 arcivescovi metropoliti nominati in questo anno. Fra questi vi sono sei arcivescovi asiatici. Il pallio verrà imposto dai nunzi nei Paesi di provenienza. Presente la delegazione ortodossa inviata da Bartolomeo I, Patriarca ecumenico di Costantinopoli. Gli apostoli e le prime comunità cristiane hanno avuto “il coraggio di portare avanti l’opera di evangelizzazione, senza timore della morte e del martirio, nel contesto sociale di un impero pagano”. Nella storia molte forze interne ed esterne “cercano di annientare la Chiesa, ma vengono tutte annientate e la Chiesa rimane viva e feconda”. “La Chiesa non è dei Papi, dei vescovi, dei preti e neppure dei fedeli, è solo e soltanto di Cristo”. “Una Chiesa o un cristiano senza testimonianza è sterile; un morto che pensa di essere vivo; un albero secco che non dà frutto; un pozzo arido che non dà acqua! La Chiesa ha vinto il male grazie alla testimonianza coraggiosa, concreta e umile dei suoi figli”.
Città del Vaticano (AsiaNews) – “La Chiesa vi vuole uomini di fede,… uomini di preghiera,… uomini di testimonianza”; “Oggi, con il pallio, vorrei affidarvi questo richiamo alla preghiera, alla fede e...

29/06/2015 BANGLADESH
Un corso di teologia per laici, leader della comunità cattolica in Bangladesh
di Sumon Corraya
Da quattro anni la Commissione episcopale per i laici (Ep-Lc) organizza questo seminario. Una partecipante: “Sento di avere delle responsabilità verso la mia Chiesa, voglio essere parte della sua missione, aiutare il mio parroco, seguendo gli insegnamenti di Cristo”.
29/06/2015 VATICANO
Papa: “Affetto e riconoscenza” di Roma per la testimonianza di Pietro e Paolo
All’Angelus papa Francesco ricorda la missione della Chiesa di Roma, che conserva l’eredità di Pietro e Paolo: la fede e la carità. La “secolare devozione dei romani alla Vergine, invocata specialmente come Salus Populi Romani”. Il legame di comunione degli arcivescovi metropoliti con “la sede di Pietro” e i “fraterni legami” con la Chiesa sorella di Costantinopoli. L’annuncio del viaggio in Ecuador, Bolivia, Paraguay dal 5 al 12 luglio.
29/06/2015 VATICANO
Attentati in Tunisia, Kuwait, Francia: il cordoglio di papa Francesco, preghiere per le vittime
Nei telegrammi a firma del card. Parolin, il pontefice esprime cordoglio e preghiera per i morti e le loro famiglie. Duro monito del pontefice contro queste barbarie “che sono causa di grandi sofferenze”. E si rivolge a Dio, per “fare il dono della pace”.
29/06/2015 CINA
Al via la firma sulla nuova banca asiatica per lo sviluppo. La Cina tiene il 30 per cento delle quote
Il nuovo istituto per le infrastrutture e lo sviluppo potrà iniziare a funzionare prima della fine dell’anno. La Cina non avrà diritto di veto. La concorrenza con la Banca Mondiale e la Asian Development Bank, e con Usa e Giappone, che per ora non vi partecipano.

29/06/2015 KUWAIT - ARABIA SAUDITA
Era un saudita l’autore dell’attentato alla moschea sciita di Kuwait City
Nell’attacco sono morte 26 persone, 227 i feriti. L’attentatore si chiamava Fahd Souleimane Abdel Mohsen al-Qabaa ed era nato nel 1992. Arrestato l’autista che ha condotto il giovane alla moschea. Per gli esperti lo Stato islamico cerca di seminare divisione fra sunniti e sciiti nella penisola araba. Parenti delle vittime: “uniti” contro la violenza.
28/06/2015 VATICANO
Papa: Crediamo che Gesù ci può guarire e ci può risvegliare dalla morte?
All’Angelus in piazza san Pietro, papa Francesco commenta il vangelo di oggi – una guarigione e una risurrezione - che “hanno un unico centro: la fede”. Una fede “appannata o incerta” tende a confondere “risurrezione con reincarnazione”. “La fede… promuove la vita in ogni situazione”.
27/06/2015 VATICANO-ORTODOSSI
Papa: Moltiplicare gli incontri e la collaborazione fra le Chiese di Roma e Costantinopoli
Alla vigilia della festa dei santi Pietro e Paolo, papa Francesco ha incontrato una delegazione del Patriarcato ecumenico, secondo una tradizione che dura da 47 anni. La collaborazione sull’enciclica “Laudato sì” e l’importanza del dialogo teologico per integrare sinodalità e primato. Il messaggio di Bartolomeo I.
27/06/2015 ISLAM – M.ORIENTE
Al Azhar e il Vaticano sul terrorismo. Le ambiguità della comunità internazionale
di Bernardo Cervellera
L’autorevole università sunnita denuncia le violenze “odiose” dello Stato islamico e domanda al mondo di sconfiggere questo gruppo “attraverso ogni modo possibile”. Vaticano: il terrorismo è una minaccia per l’umanità intera. La Francia dice di combattere il terrorismo, ma poi vende armi, aerei, elicotteri da guerra all’Arabia saudita, che sostiene il fondamentalismo islamico. Il Kuwait lascia vivere i salafiti che appoggiano al Nusra e lo Stato islamico. La Turchia contro i kurdi; gli Stati Uniti contro Iran, Russia e Cina.
27/06/2015 INDONESIA - ISLAM
Per compiacere gli ulema, la Corte costituzionale approva matrimoni “forzati” con minori
di Mathias Hariyadi
Società civile in rivolta per la decisione dei supremi giudici, già oggetto di critiche per la norma sulle coppie miste. La Corte ha legalizzato le unioni di giovani di 16 anni, considerate adulte pronte alle nozze. Decisiva sulla sentenza l’influenza esercitata dal Mui. Attivista indonesiana: pericoloso precedente.
27/06/2015 PAKISTAN
Emergenza caldo in Pakistan: la Chiesa in prima linea negli aiuti alla popolazione
di Kamran Chaudhry
Il maggior fornitore di energia elettrica della città di Karachi continua a subire cali di tensione. Le temperature sono le più alte degli ultimi 15 anni e hanno provocato 1.000 morti. La protesta dei lavoratori. Caritas Pakistan organizza la distribuzione di bottiglie d’acqua nei campi medici dell’esercito. Le chiese cattoliche usano risorse private per fornire energia nelle parrocchie.
27/06/2015 TUNISIA - ISLAM
Tunisi, fermare il terrorismo chiudendo le moschee fondamentaliste
Per il presidente Essebsi, la sfida del terrore può essere affrontata solo con una strategia unitaria e globale. L’attentato a Sousse quasi in contemporanea con quelli in Francia, in Kuwait, in Somalia. Le rivendicazioni dello Stato islamico.
26/06/2015 VATICANO-PALESTINA
Firmato l’Accordo globale fra Santa Sede e Stato di Palestina. Israele seccato dal “passo frettoloso”
Mons. Richard Gallagher, segretario vaticano per i rapporti fra gli Stati, e Riad al-Malki, ministro degli esteri palestinese, hanno presieduto l’incontro e la firma. Garantita la personalità giuridica della Chiesa cattolica, la libertà di coscienza e di religione. Un segnale importante per la regione, colpita “dall’estremismo, la violenza barbara e l’ignoranza”. Le critiche del ministero israeliano degli esteri. L'Accordo fondamentale fra Santa Sede e Israele in stallo da 22 anni.
26/06/2015 SIRIA - TURCHIA
Lo Stato islamico attacca Kobane. Curdi accusano la Turchia di favorire il passaggio jihadista
Tre autobombe hanno colpito un punto di controllo alla periferia della città. Negli scontri morte 57 persone; in un villaggio a sud lo SI ha giustiziato 23 curdi siriani, fra cui donne e bambini. Ankara smentisce le accuse e parla di “propaganda nera”. Esperto mediorientale: gli attacchi “spettacolari” dello SI azioni “diversive” per sviare l’attenzione da Raqqa.
26/06/2015 PAKISTAN
Cristiani e musulmani denunciano: in Pakistan si tortura ogni giorno
di Kamran Chaudhry
Il Pakistan non rispetta la Convenzione Onu contro la tortura ratificata nel 2010. Nel Paese esistono 1.300 stazioni di polizia in cui almeno un detenuto al giorno viene torturato. Rispettare i diritti fondamentali degli esseri umani, proteggere e riabilitare le vittime. I carcerati sono al sicuro solo se pagano mazzette.

Altri articoli
26/06/2015 SRI LANKA
Religioso cattolico: La ‘Laudato sì’ per fermare la città portuale di Colombo di Melani Manel Perera
26/06/2015 HONG KONG – CINA
Hong Kong, Pechino offre un tè e un ramoscello d’ulivo ai deputati del Legco
26/06/2015 VATICANO
Papa: Gesù insegna che “non si può fare comunità senza vicinanza”, senza “sporcarsi le mani”
26/06/2015 CINA
Cina, aumentano i giudici che picchiano gli avvocati della difesa
26/06/2015 CAMBOGIA
Phnom Penh: protestavano contro un’azienda, 100 poliziotti contro 3 ambientalisti
26/06/2015 INDIA
Card. Gracias: Vergogna nazionale lo stupro di una suora cattolica di Nirmala Carvalho
26/06/2015 RUSSIA
Allarme a Mosca: i miliziani russi dello Stato islamico stanno tornando a casa
26/06/2015 TUNISIA - ISLAM
Licenziati 4 poliziotti: troppo “zelanti” sul Ramadan
25/06/2015 NEPAL
“Il Nepal non è solo”: i Paesi donatori dopo il terremoto di Christopher Sharma
25/06/2015 MYANMAR
Myanmar, il Parlamento esclude Aung San Suu Kyi dalle elezioni presidenziali di Francis Khoo Thwe
25/06/2015 VATICANO
Incontro mondiale di Philadelphia, offrire il nutrimento del Vangelo alle famiglie del mondo
25/06/2015 INDIA
Caritas India tra le Ong “da tenere sotto controllo”. Ma senza preavviso
25/06/2015 CINA
Cina, sequestrate 100mila tonnellate di carne avariata e vecchia di 40 anni
25/06/2015 CAMBOGIA - VATICANO
Cambogia, i 35 martiri dei Khmer rossi "saranno beati grazie all'amore di papa Francesco"
In evidenza
ISLAM – M.ORIENTE
Al Azhar e il Vaticano sul terrorismo. Le ambiguità della comunità internazionale
di Bernardo CervelleraL’autorevole università sunnita denuncia le violenze “odiose” dello Stato islamico e domanda al mondo di sconfiggere questo gruppo “attraverso ogni modo possibile”. Vaticano: il terrorismo è una minaccia per l’umanità intera. La Francia dice di combattere il terrorismo, ma poi vende armi, aerei, elicotteri da guerra all’Arabia saudita, che sostiene il fondamentalismo islamico. Il Kuwait lascia vivere i salafiti che appoggiano al Nusra e lo Stato islamico. La Turchia contro i kurdi; gli Stati Uniti contro Iran, Russia e Cina.
TUNISIA - ISLAM
Tunisi, fermare il terrorismo chiudendo le moschee fondamentalistePer il presidente Essebsi, la sfida del terrore può essere affrontata solo con una strategia unitaria e globale. L’attentato a Sousse quasi in contemporanea con quelli in Francia, in Kuwait, in Somalia. Le rivendicazioni dello Stato islamico.
Dossier
Top 10
27/06/2015 ISLAM – M.ORIENTE
Al Azhar e il Vaticano sul terrorismo. Le ambiguità della comunità internazionale
di Bernardo Cervellera
26/06/2015 SIRIA - TURCHIA
Lo Stato islamico attacca Kobane. Curdi accusano la Turchia di favorire il passaggio jihadista
23/06/2015 SIRIA
Raqqa, curdi strappano una base militare allo Stato islamico
23/06/2015 INDIA
Morta suor Nirmala Joshi, ha guidato le Missionarie della Carità dopo Madre Teresa
25/06/2015 CAMBOGIA - VATICANO
Cambogia, i 35 martiri dei Khmer rossi "saranno beati grazie all'amore di papa Francesco"
23/06/2015 VATICANO
Al centro del Sinodo le sfide sulla famiglia, il discernimento della vocazione familiare e la missione della famiglia oggi
24/06/2015 VATICANO
Papa: quando la famiglia “frana” pensare al “peso della montagna che schiaccia l’anima di un bambino”
26/06/2015 VATICANO-PALESTINA
Firmato l’Accordo globale fra Santa Sede e Stato di Palestina. Israele seccato dal “passo frettoloso”
27/06/2015 TUNISIA - ISLAM
Tunisi, fermare il terrorismo chiudendo le moschee fondamentaliste
25/06/2015 VATICANO
Incontro mondiale di Philadelphia, offrire il nutrimento del Vangelo alle famiglie del mondo

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google














Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate