2 Agosto 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
01/08/2015 CINA
Li Ka-shing vende tutto per investire ancora di più in Europa
L’uomo più ricco dell’Asia ha messo in vendita dal 2013 a oggi proprietà commerciali per quasi sei miliardi di euro e sta portando avanti una massiccia campagna di acquisizioni in Occidente.
Hong Kong (AsiaNews) – Li Ka-shing, l’uomo più ricco dell’Asia, sarebbe intenzionato a diminuire in maniera consistente i propri interessi in Cina per spostarli verso l’Europa. Lo scrivono oggi...

01/08/2015 CINA – TIBET – CIO
I Giochi invernali a Pechino “un onore che la Cina non merita”
Attivisti e Ong per i diritti umani in Cina e in Tibet protestano contro la decisione del Comitato olimpico internazionale: “Il governo cinese meriterebbe uno schiaffo in faccia, ma oramai è chiaro che alla comunità interessano soltanto l’economia e il commercio”. Fra i manifestanti anche un ex carcerato, arrestato per le proteste durante i Giochi del 2008: “Spero che non capiti ad altri quello che è capitato a me”.
01/08/2015 SRI LANKA
Sri Lanka, “traditi” dal governo gli abitanti di Paanama
di Melani Manel Perera
Nonostante un provvedimento del febbraio scorso, le famiglie del villaggio non sono ancora potute rientrare nelle loro case. La comunità presenta una petizione alla Human Rights Commission.
01/08/2015 FILIPPINE
“Da Roma a Tacloban, con amore”: uno spettacolo sul Papa per i sopravvissuti al tifone
A cinque mesi dalla visita di Francesco nelle Filippine, un gruppo di artisti mette in scena “la compassione e la misericordia del pontefice, adorato dai cattolici locali”. Nella rappresentazione si citano i discorsi ufficiali del pontefice per ricordare “come la sua visita abbia davvero fatto la differenza per tantissime persone”.
01/08/2015 IRAQ
Patriarca di Baghdad: Un anno dopo la presa di Ninive, preghiamo per la pace
di Louis Raphael I Sako*
Nella notte fra il 6 e il 7 agosto del 2014, i terroristi dello Stato islamico razziarono i villaggi cristiani della Piana di Ninive costringendo alla fuga centinaia di migliaia di persone. Un anno dopo, Mar Sako indirizza una preghiera al Papa e ai vescovi di tutto il mondo “perché si uniscano a noi in questo triste anniversario”.

31/07/2015 MYANMAR
Inondazioni in Myanmar, decine di vittime e centinaia di migliaia di sfollati
Le piogge cadono con violenza dal 16 luglio. Colpiti il nord e l’ovest del Paese. Villaggi e zone montuose ancora irraggiungibili per le frane e gli smottamenti. L’esercito in campo per aiutare la popolazione.
31/07/2015 NEPAL
Nepal, petizione all’Assemblea: il rinoceronte sia l’animale simbolo del Paese
di Christopher Sharma
Rappresentanti dell’Assemblea costituente contro la decisione di inserire nella bozza della Costituzione la vacca come emblema nazionale. L’animale è venerato dalla comunità indù come divinità della prosperità. Nel Paese la vita di un essere umano ha lo stesso valore di quella di una mucca.
31/07/2015 THAILANDIA
Thailandia, in vigore la legge contro l’utero in affitto
L’Act to Protect Babies Born through Assisted Reproductive Technologies proibisce la surrogazione di maternità commerciale e il commercio di seme e ovociti. Solo le coppie etero, sposate e sterili potranno ricorrere a una madre surrogata.
31/07/2015 FILIPPINE
Artisti, benefattori e attivisti fra i vincitori del “Nobel asiatico” 2015
Sono cinque persone che si distinguono in India, Filippine, Laos e Myanmar. Il 31 agosto a Manila la cerimonia di consegna del Ramon Masaysay Award. Presidente della Fondazione: “Tutti hanno in comune una cosa: una grandezza di spirito che ispira le loro crociate per il cambiamento”.
31/07/2015 CINA
Pechino ospiterà le Olimpiadi invernali del 2022
Il dubbio del Comitato era dovuto alla questione ambientale. Pechino offriva esperienza in organizzazione olimpica e alcuni impianti “riciclabili” dall’edizione 2008, ma manca di neve naturale e condizioni invernali corrette per i Giochi. Il Kazakhstan poteva invece vantare le condizioni perfette di una catena montuosa sempre innevata.
31/07/2015 INDIA
India, dopo lo stupro un aborto al sesto mese: “Ma il bimbo è innocente”
di Dominic Savio Fernandes
La Corte suprema ha dato il permesso a una ragazza di 14 anni di interrompere la gravidanza, anche se è alla 25ma settimana. In India il termine legale per abortire è la 20ma. Vescovo ausiliare di Mumbai ad AsiaNews: “Uno stupro che culmina in una gravidanza è come gettare sale su una ferita”. Ma “il piccolo è innocente: meglio farlo nascere. I nostri orfanotrofi cattolici sono sempre disponibili a prendersi cura di questi bambini”.
31/07/2015 GIAPPONE
Vescovo di Niigata: Il Giappone costruisca la pace con lo sviluppo, non con le armi
di Tarcisio Isao Kikuchi
Il presule, presidente di Caritas Asia, riflette sul significato della pace in vista dei dieci giorni in cui la Chiesa nipponica commemora le stragi di Hiroshima e Nagasaki. La società civile si oppone all’abolizione dell’art. 9, mentre il premier parla di richieste pressanti dalla comunità internazionale. La storia del Paese e il suo impegno con le nazioni in via di sviluppo “vero contributo alla dignità dell’uomo e alla concordia nel pianeta”.
31/07/2015 EGITTO – ARABIA SAUDITA
Accordo tra Il Cairo e Riyadh per sviluppare i rapporti militari ed economici
La “dichiarazione del Cairo” afferma “la necessità di esercitare tutti gli sforzi per aumentare la sicurezza e la stabilità nella regione, e di lavorare insieme per proteggere la sicurezza nazionale araba”. L’idea di una forza militare araba congiunta.
31/07/2015 TAIWAN - CINA
In centinaia manifestano contro il ministero dell’educazione dopo il suicidio di uno studente
Lin Kuan-hua, 20 anni si è tolta la vita ieri. Era stato incriminato dopo l’assalto al ministero dell’educazione. La madre del giovane suicida chiede a tutti gli studenti di non seguire l’esempio del figlio. Chiese le dimissioni del ministro Wu Se-hwa.
31/07/2015 COREA DEL NORD – CANADA
Pyongyang arresta un missionario protestante: Voleva una teocrazia nel Nord
Le autorità confermano il fermo di Hyeon Soo-lim, 60 anni, che a Toronto guida la Light Korean Presbyterian Church. Il pastore è stato fermato con l’accusa di voler rovesciare il regime per instaurare uno Stato con impronta religiosa. La “confessione” apparsa sull’agenzia di stampa ufficiale nordcoreana.

Altri articoli
31/07/2015 ISRAELE - PALESTINA
Nablus, coloni israeliani danno fuoco a una casa. Bambino palestinese bruciato vivo di Joshua Lapide
30/07/2015 MALAYSIA
E’ forse dell’ MH370 il relitto trovato sull’isola di Reunion
30/07/2015 CINA
Cina, il Partito emana nuove regole per fare carriera. O essere licenziati
30/07/2015 SRI LANKA
Dilakshini: La guerra civile non ha fermato la mia voglia di studiare di Melani Manel Perera
30/07/2015 CINA
Zhejiang, arrestati 16 cristiani protestanti: si opponevano alla demolizione delle croci
30/07/2015 MYANMAR
Myanmar, il governo libera 7mila detenuti, ma ben pochi sono prigionieri politici
30/07/2015 PAKISTAN
Pakistan, la diocesi in Faisalabad in festa per il 75mo anniversario della parrocchia di S. Pio X di Shafique Khokhar
30/07/2015 INDIA
Mumbai, giustiziato Yakub Memom, pianificatore degli attentati nel 1993 di Nirmala Carvalho
30/07/2015 GIAPPONE
Cantanti pop contro il governo Abe: no alla guerra e all’energia nucleare
30/07/2015 TURCHIA-SIRIA-IRAQ
L’ambigua politica di Erdogan e l’inizio del dramma turco (e kurdo) di NAT da Polis
30/07/2015 CINA
Wenzhou, anche la Chiesa non ufficiale contro le demolizioni. La diocesi in digiuno di Joseph Yuan
30/07/2015 ISRAELE - VATICANO
Due giovani estremisti ebrei arrestati per l’incendio alla chiesa della moltiplicazione a Tabgha di Joshua Lapide
29/07/2015 INDIA
Mumbai, è allarme rifiuti: la spazzatura invade la metropoli
29/07/2015 NEPAL
Nepal, al bando il massacro degli animali per la festa indù della dea Gadhimai
In evidenza
CINA
Wenzhou, anche la Chiesa non ufficiale contro le demolizioni. La diocesi in digiuno
di Joseph YuanDopo la marcia del 90enne vescovo ufficiale mons. Vincent Zhu Weifang, il coadiutore mons. Peter Shao Zhumin e tutto il clero non ufficiale pubblicano una lettera aperta in cui chiedono di fermare la campagna di demolizione delle croci. Un appello ai cattolici “della Cina e del mondo intero” affinché si uniscano alla protesta, a sostegno della Chiesa cinese. Persino un vescovo illecito manifesta solidarietà con il clero del Zhejiang, contro gli atti del governo.
CINA
Wenzhou: Vescovo 90enne e 26 preti manifestano contro la demolizione delle croci
di Joseph YuanNon è la prima volta che l'anziano vescovo e i suoi sacerdoti si esprimono contro la campagna di demolizione di croci e chiese, che ha colpito oltre 400 edifici. La polizia ha cercato di disperderli e il gruppo ha presentato una petizione. La coroncina della Divina Misericordia a sostegno della Chiesa cinese. Entro il 31 agosto verranno abbattute le croci delle chiese nella zona di Lishui.
Dossier
Top 10
28/07/2015 CINA
“Costruisci e porta la croce”, la risposta dei cristiani alle demolizioni nel Zhejiang
26/07/2015 VATICANO-SIRIA
Papa: Pressante appello per la liberazione di p. Dall’Oglio, rapito da due anni in Siria
30/07/2015 CINA
Wenzhou, anche la Chiesa non ufficiale contro le demolizioni. La diocesi in digiuno
di Joseph Yuan
27/07/2015 TURCHIA-SIRIA-IRAQ
Ankara, il “cambio di strategia” verso Stato islamico e kurdi nell’incontro con la Nato
di Sami Osman
29/07/2015 CINA
Zhejiang, il governo manda i monaci buddisti nelle chiese per provocare i fedeli
30/07/2015 ISRAELE - VATICANO
Due giovani estremisti ebrei arrestati per l’incendio alla chiesa della moltiplicazione a Tabgha
di Joshua Lapide
30/07/2015 TURCHIA-SIRIA-IRAQ
L’ambigua politica di Erdogan e l’inizio del dramma turco (e kurdo)
di NAT da Polis
28/07/2015 INDIA
Kandhamal, coppia cristiana uccisa a sangue freddo “perché maoista”. Torna l'incubo dei pogrom
di Nirmala Carvalho
27/07/2015 GIAPPONE
Tokyo, la battaglia sulla pace “riapre ferite che il Giappone non ha mai curato”
28/07/2015 PAKISTAN
Lahore, condannati gli assalitori del corteo per Salman Taseer, ucciso per aver difeso Asia Bibi

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google














Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate