1 Settembre 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato

31/08/2015 EGITTO
Dal 17 ottobre Egitto alle urne per eleggere il nuovo Parlamento
Dopo tre anni i cittadini sono chiamati a scegliere i 568 parlamentari. Favoriti i rappresentanti vicini al presidente al Sisi. Un voto che dovrebbe legittimare la leadership del presidente, capace di rilanciare l’economia del Paese e arginare la deriva estremista islamica.
Il Cairo (AsiaNews/Agenzie) – Le elezioni parlamentari in Egitto, le prime dall’ascesa al potere del presidente Abdel Fattah al-Sisi, si terranno a partire dal prossimo 17 ottobre. È quanto riferisce la...

31/08/2015 INDIA
Orissa: il calvario del pastore Sushil Lima, da anni vittima di radicali indù
di Nirmala Carvalho
Il leader religioso e la sua famiglia sono vittime di persecuzione dal 2005, da quando egli iniziato a predicare il Vangelo. Ha subito minacce di morte durante i pogrom anticristiani di Kandhamal nel 2008. Negli anni ha battezzato circa 100 fedeli. I suoi seguaci umiliati in modo pubblico e minacciati di espulsione dal consiglio del villaggio.
31/08/2015 ORTODOSSI - VATICANO
Il Messaggio di Bartolomeo I per la Giornata di preghiera per la cura del creato, insieme ai cattolici
Domani, per la prima volta, ortodossi e cattolici celebreranno insieme la Giornata, stabilita anche da papa Francesco a partire da quest’anno. I temi del Messaggio molto simili a quelli dell’enclica “Laudato sì”: la follia dell’uomo a ritenersi padrone e non custode della creazione “molto buona” di Dio; l’ascesi come correttivo del consumismo; l’annuncio evangelico per sanare “l’immondizia spirituale” che produce quella materiale.
31/08/2015 CINA
Il Partito sfrutta l'economia e il nazionalismo per salvare se stesso. Il popolo, "carne da cannone"
Il secondo Seminario internazionale della Overseas Chinese Democracy Coalition analizza il crollo dell’economia cinese e la rinascita del nazionalismo “in stile nazista”: sono metodi che il nuovo Mao, l’attuale presidente Xi Jinping, usa per spremere i risparmiatori e deviare la rabbia sociale del popolo. Senza democrazia e diritti umani il Paese rischia di tornare ai disastri della Guerra in Vietnam e della Rivoluzione Culturale.
31/08/2015 INDIA
Card. Toppo: Imparare dai tribali dell’India ad avere cura della terra e dei suoi abitanti
di Nirmala Carvalho
L’arcivescovo di Ranchi parla ad AsiaNews in occasione della Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato (1 settembre). Nel Paese “più di un milione di tribali è cattolico, e nella nostra cultura noi rispettiamo la natura e ne celebriamo i doni”. Oggi “per essere veri testimoni di Cristo dobbiamo rispondere alla crisi ecologica attraverso una profonda conversione spirituale”.

31/08/2015 CINA
Il coraggio dell'avv. Zhang Kai: difende col diritto le croci del Zhejiang
Arrestato lo scorso 25 agosto e da allora sparito, Zhang ha preso in mano la difesa delle chiese e dei fedeli cristiani della provincia del Zhejiang. Fervente cristiano lui stesso, ha in più occasioni messo in scacco le autorità ritorcendo contro di loro le denunce sporte contro i pastori protestanti, le croci e i luoghi di culto. Il suo impegno ha salvato molte croci e ha aperto una “nuova via” nella difesa dei diritti e della libertà religiosa in Cina: “Sta tutto nei libri, basta leggerli. E ho Dio dalla mia parte”.
31/08/2015 LIBANO – VATICANO
La beatificazione di Michel Melki e quella futura dei martiri irakeni e siriani
di Fady Noun
Il martirio del vescovo siro-cattolico, sotto l’impero Ottomano, intrecciato con le persecuzioni di oggi in Siria, Iraq e tutto il Medio oriente. Il via alla causa di beatificazione degli uccisi nell’attentato alla cattedrale di Nostra Signora del Perpetuo soccorso a Baghdad (2010). Le grandi potenze indifferenti al destino dei cristiani e hanno smarrito la coscienza di fronte ai rifugiati.
31/08/2015 VIETNAM
Chiesa vietnamita in prima linea per una riforma democratica e multiculturale dell’istruzione
di Nguyen Hung

Per denunciare storture e abusi nel settore educativo, i redentoristi di Hanoi e Ho Chi Minh hanno celebrato messe e preghiere. Almeno 7mila persone hanno partecipato alle funzioni del fine settimana. Critiche al sistema educativo “a senso unico” voluto dal partito comunista. Il 90% dei giovani non ha fiducia nell’attuale sistema.
31/08/2015 TIBET
Tibet, si dà fuoco contro la demolizione del suo villaggio: muore madre di quattro figli
Tashi Kyi lascia anche il marito e il padre anziano. È la settima vittima dall'inizio del 2015. Il nipote: “Era una fedele generosa e devota e la famiglia viveva in buone condizioni”. La donna protestava contro le politiche repressive di Pechino. La polizia ha sequestrato il corpo. Al Dharamsala International Film Festival in India la proiezione di un film-documentario sulle auto-immolazioni dei dissidenti tibetani.
31/08/2015 BANGLADESH
Dalla Colombia al caos di Dhaka: La gioia della missione, una nuova forza spirituale
di Danilo Goméz
Una lettera di p. Danilo Goméz, sacerdote diocesano di Sonsón-Rionegro “prestato” alla missione con il Pime in Bangladesh. Dallo studio della lingua locale alla scoperta delle tradizioni locali, il giovane sacerdote racconta il suo anno associato ai missionari nel Paese asiatico e gli incontri con la popolazione.
31/08/2015 MALAYSIA
Kuala Lumpur: in piazza contro il premier, accusato di corruzione. Najib respinge l’ipotesi di dimissioni
Hanno manifestato almeno 300mila persone per gli organizzatori, 25mila secondo la polizia. A guidare la protesta l’ex premier Mahathir, che chiede la caduta di Najib. In occasione della festa nazionale Najib rilancio l’obiettivo di unità.
31/08/2015 PALESTINA-ISRAELE
Mons. Michel Sabbah in una manifestazione repressa dall’esercito israeliano a Beit Jala
di Joshua Lapide
Il patriarca emerito di Gerusalemme, insieme a centinaia di palestinesi chiede lo stop alla costruzione del muro vicino a Betlemme. Timori per nuovi insediamenti illegali dei coloni ebraici. “Questa terra ci appartiene… e tornerà a noi un giorno”. “Voi siete forti per i vostri fucili, ma non siete i più forti in umanità”.
30/08/2015 VATICANO
Papa: Il beato martire Flaviano Michele Melki, “consolazione” per i cristiani perseguitati in Medio oriente
All’Angelus papa Francesco ricorda la beatificazione avvenuta ieri ad Harissa (Libano) del vescovo ucciso durante il genocidio armeno-siriaco (1915). Appello alla comunità internazionale perché “faccia qualcosa” per porre fine a violenze e soprusi contro la libertà religiosa. Preghiera per i migranti morti per giungere in Europa. Minuto di silenzio per le 71 vittime morte asfissiate in un camion verso Vienna. “Con gli atteggiamenti esteriori, se non cambia il cuore, non possiamo dirci cristiani”. “La frontiera tra bene e male non passa fuori di noi ma piuttosto dentro di noi, nella nostra coscienza”.
29/08/2015 IRAN - CINA
Teheran, sempre più stretti i legami con Pechino sul progetto del reattore nucleare di Arak
La Cina svolgerà un ruolo chiave nel rinnovo dell’impianto ad acqua pesante. La produzione del plutonio si ridurrà da 10 chilogrammi a un chilo l’anno. Autorità di Pechino disposte a collaborare nella costruzione di due reattori nucleari più piccoli. Incontro trilaterale Iran-Cina-Usa nella conferenza generale dell’Aiea a settembre.
29/08/2015 LIBANO
Oggi torna in piazza “You Stink” che alza il tiro, vuole nuove elezioni
Le richieste del movimento saranno discusse anche dal vertice cristiano-musulmano in programma lunedì a Bkirki. Il primo ministro Salam Tammam ha chiesto l’aiuto della Turchia.

Altri articoli
29/08/2015 IRAQ
Patriarca di Baghdad: un governo di “emergenza nazionale” per salvare l’Iraq di Joseph Mahmoud
29/08/2015 FILIPPINE - VATICANO
Giornata mondiale del creato: con il papa, la Chiesa filippina celebra messe, mostre, incontri
29/08/2015 RUSSIA
I cosacchi di S. Pietroburgo negano il coinvolgimento nella rimozione del bassorilievo di Mefistofele di Nina Achmatova
28/08/2015 KYRGYZSTAN - CINA
Bishkek: nasce la prima rete elettrica nazionale del Paese, grazie a Pechino
28/08/2015 SIRIA-UE
Erano “siriani” i migranti morti asfissiati nel camion in Austria
28/08/2015 INDONESIA – TIMOR EST
Accordo Jakarta-Dili: entro fine anno risoluzione della dispute territoriali
28/08/2015 NEPAL
Ultime discussioni nell’Assemblea costituente del Nepal. Partiti minoritari abbandonano l’aula di Christopher Sharma
28/08/2015 KAZAKHSTAN
Kazakhstan, al via l’accordo sulla nuova Banca nucleare internazionale
28/08/2015 INDIA
Gujarat, suore carmelitane festeggiano i 500 anni della nascita di Teresa d’Avila
28/08/2015 VATICANO-IRAQ
P. Samir di Amadiya: Il Papa è la voce dei profughi irakeni di Bernardo Cervellera
28/08/2015 CINA
Zhejiang, arrestato l’avvocato (cristiano) che si batte contro la rimozione delle croci
28/08/2015 VIETNAM
Hanoi: liberi due attivisti cattolici, da quattro anni in cella per “attività anti-governative”
28/08/2015 MALAYSIA
Kuala Lumpur oscura siti internet che criticano il premier Najib. Esercito pronto a intervenire
28/08/2015 RUSSIA
I cosacchi di San Pietroburgo rimuovono un bassorilievo di Mefistofele da un edificio storico di Nina Achmatova
In evidenza
INDIA
Card. Toppo: Imparare dai tribali dell’India ad avere cura della terra e dei suoi abitanti
di Nirmala CarvalhoL’arcivescovo di Ranchi parla ad AsiaNews in occasione della Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato (1 settembre). Nel Paese “più di un milione di tribali è cattolico, e nella nostra cultura noi rispettiamo la natura e ne celebriamo i doni”. Oggi “per essere veri testimoni di Cristo dobbiamo rispondere alla crisi ecologica attraverso una profonda conversione spirituale”.
VATICANO-IRAQ
P. Samir di Amadiya: Il Papa è la voce dei profughi irakeni
di Bernardo CervelleraIl sacerdote caldeo ha incontrato papa Francesco chiedendogli di tenere alta l’attenzione del mondo sui profughi cristiani di Mosul e della Piana di Ninive. Nella sua diocesi vivono 3500 famiglie cristiane e quasi mezzo milione di yazidi fuggiti davanti alle violenze dello Stato islamico. L’Isis non è tutto l’islam e vi sono musulmani che vogliono un Iraq della convivenza. I cristiani potrebbero emigrare, ma rimangono nella loro terra. I progetti di aiuto ai rifugiati: la scuola per i bambini, lavoro per gli adulti, una casa per ogni famiglia. L’appello di AsiaNews.
Dossier
Top 10
25/08/2015 LIBANO
La Dichiarazione di Beirut: i musulmani in difesa della libertà dei cristiani
27/08/2015 GIORDANIA - ISLAM
I musulmani non fanno “abbastanza” per combattere lo Stato islamico: parola della regina Rania
25/08/2015 PAKISTAN
Faisalabad, la moglie è una convertita dall’islam. Famiglia cristiana costretta a fuggire di città in città
di Stephen Masih
28/08/2015 RUSSIA
I cosacchi di San Pietroburgo rimuovono un bassorilievo di Mefistofele da un edificio storico
di Nina Achmatova
28/08/2015 VATICANO-IRAQ
P. Samir di Amadiya: Il Papa è la voce dei profughi irakeni
di Bernardo Cervellera
26/08/2015 INDIA
Censimento sulle religioni in India: i fedeli musulmani crescono più degli indù, ma meno dei cristiani
26/08/2015 THAILANDIA
Bomba di Bangkok: pochi passi avanti nelle indagini, ma la gente “vive nella normalità”
26/08/2015 ISRAELE
Israele, nel 2014 la vendita di armi è calata di un miliardo; in Africa è cresciuta del 40%
27/08/2015 HONG KONG - CINA
La vendetta del governo di Hong Kong contro studenti e fondatori di Occupy Central
di Paul Wang
30/08/2015 VATICANO
Papa: Il beato martire Flaviano Michele Melki, “consolazione” per i cristiani perseguitati in Medio oriente

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google













Terra Santa Banner


Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate