24 Marzo 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 24/03/2017 - RUSSIA

    Sono cominciate le celebrazioni per il centenario della rivoluzione russa del 1917. E’ importante una revisione storica: quei tempi sono molto simili ai nostri della post-globalizzazione. Il silenzio del Patriarcato di Mosca e il silenzio di Vladimir Putin.


    di Vladimir Rozanskij

    24/03/2017 - VATICANO-GRAN BRETAGNA-ISLAM

    Attentato di Londra: il dolore del papa; il dolore di un giovane musulmano


    “Preghiera e solidarietà” di papa Francesco per le vittime uccise a Westminster. Un giovane musulmano chiede scusa ai famiiari delle vittime perché i terroriti usano la sua religione per compiere queste violenze. L’islam “è presa in ostaggio”. La polizia ha diramato il nome dell’attentatore ucciso: Khalid Massoud, 52 anni, nato in Gran Bretagna. Forse è di origini pakistane o afghane. Lo Stato islamica lo rivendica come “uno dei suoi soldati”.


    23/03/2017 - ASIA - ISLAM - GRAN BRETAGNA

    La Chiesa indiana prega per le vittime dell’attacco a Londra. Il cordoglio dei leader mondiali


    Il card Gracias esprime profondo dolore per un attentato che ha causato una “insensata perdita di vite umane”. E prega Dio perché conceda “pace, forza e consolazione”. Condoglianze e solidarietà dai leader internazionali. L’Iran chiede di fermare la vendita di armi ai “ gruppi terroristi”. Erdogan solidarizza con i britannici, ma lancia un nuovo attacco all’Europa.

     


    23/03/2017 - VATICANO

    Papa: se non si ascolta la Parola di Dio, si finisce col confondere Dio e il diavolo


    “Quando un popolo, una comunità, ma diciamo anche una comunità cristiana, una parrocchia, una diocesi, chiude le orecchie e diventa sorda alla Parola del Signore, cerca altre voci, altri signori e va a finire con gli idoli, gli idoli che il mondo, la mondanità, la società gli offrono. Si allontana dal Dio vivo”.


    22/03/2017 - VATICANO

    Papa: tutelare l’acqua, bene di tutti, valorizzandone anche i significati culturali e religiosi


    La Parola di Dio “alimenta una speranza che si traduce concretamente in condivisione, in servizio reciproco”. “La nostra speranza non si fonda sulle nostre capacità e sulle nostre forze, ma sul sostegno di Dio e sulla fedeltà del suo amore, cioè sulla forza di Dio e la consolazione di Dio”. “Quella dei migranti è la tragedia più grande dopo la Seconda guerra mondiale”.


    21/03/2017 - VATICANO

    Il Papa ai giovani: Memoria del passato, coraggio nel presente, speranza per il futuro


    Diffuso oggi il Messaggio per la 32ma Giornata mondiale della gioventù sul tema “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente”. Il modello di Maria nel suo incontro con Elisabetta. Rifiutare l’immobilità del “divano” dove starsene comodi e sicuri. Vivere l’esperienza della Chiesa non come una “flashmob” istantanea. Riscoprire il rapporto con gli anziani. Vivere il futuro in modo costruttivo non svalutando “le istituzioni del matrimonio, della vita consacrata, della missione sacerdotale”.


    21/03/2017 - VATICANO

    Papa: il perdono dei peccati “è un mistero” e il primo passo è la vergogna


    Il perdono ricevuto da Dio, la “meraviglia che ha fatto nel tuo cuore” deve poter “entrare nella coscienza”. “Chiediamo la grazia della vergogna davanti a Dio. E’ una grande grazia! Vergognarsi dei propri peccati e così ricevere il perdono e la grazia della generosità di darlo agli altri perché se il Signore mi ha perdonato tanto, chi sono io per non perdonare?”.


    21/03/2017 - COREA DEL NORD-RUSSIA

    Migranti schiavi nordcoreani in Russia. Così Pyongyang affronta la crisi


    Gli operai nordcoreani devono anzitutto studiare lingua e storia russa. Sono assunti con salari minimi (massimo 100 dollari). Il 70% è versato allo Stato come “pagamento di lealtà”. Schiavi anche nel Golfo e in Europa. La denuncia dell’Onu: fino a 20 ore di lavoro al giorno; uno o due giorni di riposo al mese.


    20/03/2017 - RUSSIA

    Studenti cooptati e spettatori pagati alla Festa per l’annessione della Crimea

    di Vladimir Rozanskij

    Per gli alunni era un giorno di “festa obbligata”. Volantini promettevano 400 rubli “per tre ore di lavoro”, in realtà per partecipare alla “Festa”. Diversi rappresentanti dei partiti e movimenti nazionalisti hanno ripetuto la proposta di fare del 18 marzo una festa nazionale ufficiale e – a gloria del referendum di Crimea – giorno fisso delle votazioni più importanti.


    20/03/2017 - VATICANO

    Papa: San Giuseppe dia ai giovani “la capacità di sognare, di rischiare”


    “E’ l’uomo che non parla ma obbedisce, l’uomo della tenerezza, l’uomo capace di portare avanti le promesse perché divengano salde, sicure”. E’ anche “custode del sogno di Dio”: il sogno di Dio “di salvarci tutti”, della redenzione, viene confidato a lui.


    19/03/2017 - VATICANO

    Papa: Dimenticato il grande dono del battesimo, andiamo in cerca di pozzi le cui acque non ci dissetano


    All’Angelus papa Francesco commenta il dialogo di Gesù con la Samaritana: “Questo Vangelo è proprio per noi!”. La Quaresima occasione per incontrare Gesù “nella preghiera in un dialogo cuore a cuore, vedere il suo volto nel volto di un fratello o di una sorella sofferente”. La vicinanza alla popolazione del Perù, colpita da alluvioni. La beatificazione a Bolzano di Josef Mayr-Nusser, martire del nazismo: un modello per i laici e per i papà.


    18/03/2017 - RUSSIA

    Testimoni di Geova: a rischio la loro presenza in tutta la Russia


    Il ministero di Giustizia vuole dichiarare tutte le attività del gruppo come “estremiste” e quindi proibirle in tutta la Federazione. Secondo il governo, tali attività “violano i diritti e le libertà dell’uomo e del cittadino e danneggiano le persone, l’ordine pubblico e la sicurezza nazionale”. I testi religioni dei TdG messi fruorilegge perché danno “giudizi negativi”  verso le altre religioni e perché sfuggono al servizio militare.


    17/03/2017 - VATICANO

    Papa: presiede la liturgia penitenziale


    Francesco, che non ha tenuto l’omelia, si è confessato per circa cinque minuti e ha poi confessato, per circa 50 minuti, alcuni fedeli. Stamattina aveva affermato che il confessore deve pregare, discernere – “per non fare mai ‘di tutta l’erba un fascio’” – e ricordare che il confessionale è anche un luogo di evangelizzazione, perché fa incontrare il vero volto di Dio, che è quello della misericordia.


    16/03/2017 - VATICANO-LIBANO

    Papa: andrò in Libano e lo ricorderò sempre nelle mie preghiere


    Francesco ha ricevuto il presidente libanese Michel Aoun, per il quale “Il Libano della convivenza occupa un posto particolare nel cuore di papa Francesco che risponderà all’invito di recarsi nel Paese dei cedri”. Apprezzamento vaticano per l’assistenza libanese ai profughi siriani.


    16/03/2017 - VATICANO

    Papa: “Maledetto l’uomo che confida in se stesso”, nei beni e non nel Signore


    Chi confida nelle ricchezze, nei beni, “nella carne” è su una strada pericolosa che dal peccato, che Dio persona sempre, arriva alla corruzione, “dalla quale non si può tornare indietro”.


    16/03/2017 - RUSSIA

    Ancora condanne in Russia per attività missionaria


    Un tribunale ha comminato una multa a tre evangelici battisti, colpevoli di aver illegalmente distribuito letteratura religiosa e invitato persone a loro riunioni, senza aver notificato al Ministero della giustizia l'inizio della attività dell'organizzazione religiosa, come richiesto dalla legge.


    15/03/2017 - VATICANO

    Papa: è “gravissimo” il peccato di chi toglie il lavoro alle persone


    “Il lavoro ci dà dignità, e i responsabili dei popoli, i dirigenti, hanno l’obbligo di fare di tutto perché ogni uomo e ogni donna possa lavorare e così avere la fronte alta, guardare in faccia gli altri, con dignità”. “Siamo chiamati all’amore, alla carità”, ma dobbiamo evitare il rischio che la nostra carità sia “ipocrita”.

     


    15/03/2017 - ITALIA

    Gesù ci insegna come diventare missionari

    di Piero Gheddo

    La “nuova evangelizzazione” passa attraverso la coscienza nuova del cristiano, di dover rappresentare Gesù alle persone che incontra. E superare la barriera del laicismo, per cui parlare di temi religiosi è considerato sconveniente, quasi un tabù, che impedisce a molti di esprimere il sentimento religioso che tutti portiamo nel cuore.


    14/03/2017 - VATICANO

    Papa: convertirsi è allontanarsi dal male e imparare a fare il bene, non a parole ma in “cose concrete”


    “Nella strada della vita, della vita cristiana si impara tutti i giorni. Si deve imparare tutti i giorni a fare qualcosa, a essere migliori del giorno prima”. “E’ un cammino di allontanarsi e di imparare”. “Lui, il Signore, dice tre cose concrete ma ce ne sono tante: cercate la giustizia, soccorrete l’oppresso, rendete giustizia all’orfano, difendete la causa della vedova … ma, cose concrete”.


    14/03/2017 - SIRIA - KAZAKHSTAN

    L’opposizione anti-Assad non parteciperà ai colloqui di pace di Astana


    Nella capitale kazaka governo e ribelli dovevano discutere il rafforzamento del cessate il fuoco e lo scambio di prigionieri. Leader opposizione: Boicottaggio per le “promesse non mantenute” dal governo sulla tregua. A Homs, capitale della rivoluzione, i gruppi ribelli raggiungono l’accordo per l’evacuazione. 

     


    13/03/2017 - TURKMENISTAN

    Bloccata la costruzione del più grande gasdotto turkmeno. Peggiora la crisi del Paese


    La “linea D” avrebbe dovuto attraversare Uzbekistan, Tajikistan e Kyrgyzstan per poi giungere nella Cina. Avrebbe dovuto trasportare in Cina circa 30 miliardi di metri cubi di gas turkmeno all’anno.


    13/03/2017 - RUSSIA

    Divieto d’ironia per il Patriarca di Mosca, premiato come geografo

    di Vladimir Rozanskij

    Una poesia ironizza su un riconoscimento – che appare piuttosto singolare - conferito dal Ministro per la difesa e non dalla Società geografica suscita una protesta all’Autorità per le rimostranze contro la stampa.


    13/03/2017 - SIRIA

    Gruppo jihadista siriano, affiliato ad al Qaeda, dietro il doppio attacco a Damasco


    Il movimento estremista sunnita Hayat Tahrir al-Sham ha rivendicato l’attentato del 10 marzo; almeno 40 le vittime, circa 120 i feriti. Colpiti due bus carichi di pellegrini sciiti irakeni. L’attacco è un “messaggio all’Iran” per il sostegno ad Assad. Nuovo round di colloqui ad Astana mediato da Teheran, Mosca e Ankara.  

     


    12/03/2017 - VATICANO

    Papa: ascoltiamo “l’urlo nascosto” che viene dalla violenza contro i giovani


    “La Croce “non è una suppellettile della casa o un ornamento da indossare, ma un richiamo all’amore con cui Gesù si è sacrificato per salvare l’umanità dal male e dal peccato”. “Vicinanza” di Francesco al popolo del Guatemala colpito dall’incendio in una casa per giovani.


    10/03/2017 - VATICANO

    Papa: la preghiera e non il “celibato opzionale" sono la risposta alla crisi delle vocazioni


    In una lunga intervista pubblicata sul settimanale tedesco Die Zeit, Francesco che, tra l’altro, si definisce “un peccatore” e “fallibile”, parla di  “viri probati”, “guerra mondiale a pezzetti”, critiche e manifesti, i populismi in Europa.


    09/03/2017 - SIRIA – USA

    In Siria sono arrivati i marines, parteciperanno all’attacco a Raqqa


    I soldati Usa aiuteranno la formazione curdo-araba delle Syrian democratic forces. Non si ha notizia dell’autorizzazione di Assad allo schieramento dei militari americani, ma è certo un consenso dei russi.


    09/03/2017 - RUSSIA

    Lacrimazioni politico-religiose nella Russia di Putin

    di Vladimir Rozanskij

    Una deputata del partito del presidente riferisce di liquidi miracolosi comparsi in una chiesa della riconquistata Crimea da un busto dell’ultimo zar, canonizzato nel 2000, e un sindaco di lacrime da una statua di Lenin.

     


    07/03/2017 - ASIA

    Asia-Pacifico: almeno 900 milioni di persone hanno pagato bustarelle nel 2016


    Inchiesta di Transparency International. India e Vietnam i più corrotti; Giappone, Corea del Sud, Hong Kong e Australia i più virtuosi. I poveri sono abusati di più. Ma in Myanmar, Vietnam e Cambogia le bustarelle vengono chieste ai più ricchi. “La bustarella ti può uccidere”. La tiepidezza di diversi governi.


    06/03/2017 - RUSSIA-USA

    Trump-Putin: dal “Grande affare” allo spettro della Guerra fredda

    di Vladimir Rozanskij

    Sembrava tutto pronto per un grande accordo che prevedeva l’annullamento delle sanzioni contro la Russia, in cambio di un appoggio russo nella lotta contro il terrorismo islamico. La nuova “guerra fredda” 2.0 non è più tra America e Russia, o tra Oriente e Occidente, ma è di tutti contro tutti.


    05/03/2017 - VATICANO

    Papa: In Quaresima, trattare la Bibbia come il nostro telefono cellulare, portandola sempre con noi


    All’Angelus papa Francesco consiglia di portare la Bibbia “sempre con noi”; aprirla “diverse volte al giorno”; leggere “i messaggi di Dio” per avere forza nel “combattimento spirituale” contro Satana durante la Quaresima. Stasera il pontefice e la Curia iniziano gli esercizi spirituali quaresimali.






    In evidenza

    VATICANO
    Il Papa ai giovani: Memoria del passato, coraggio nel presente, speranza per il futuro



    Diffuso oggi il Messaggio per la 32ma Giornata mondiale della gioventù sul tema “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente”. Il modello di Maria nel suo incontro con Elisabetta. Rifiutare l’immobilità del “divano” dove starsene comodi e sicuri. Vivere l’esperienza della Chiesa non come una “flashmob” istantanea. Riscoprire il rapporto con gli anziani. Vivere il futuro in modo costruttivo non svalutando “le istituzioni del matrimonio, della vita consacrata, della missione sacerdotale”.


    AFGHANISTAN
    P. Moretti: Le Piccole sorelle di Gesù, per 60 anni “afghane fra gli afghani”



    Hanno vissuto 60 anni al servizio dei bisognosi. Sono rimaste a Kabul sotto l’occupazione sovietica, il controllo dei talebani e i bombardamenti Nato. Rispettate da tutti, anche dai talebani. Questo febbraio è finita la loro esperienza, secondo p. Moretti “una a cui guardare”.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®