Aree geografiche
In primo piano
| VATICANO

All’Angelus papa Francesco esprime “dolore” e “preghiera” per le tragedie dei naufragi davanti alle coste libiche e a nord di Cipro. E chiede “decisione e prontezza” della comunità internazionale “onde di evitare che simili tragedie abbiano a ripetersi e per garantire la sicurezza, il rispetto dei diritti e la dignità di tutti”. I tre verbi del Pastore: vedere, avere compassione, insegnare.

News

“Nessun cristiano annuncia il Vangelo ‘in proprio’, ma solo inviato dalla Chiesa che ha ricevuto il mandato da Cristo stesso. E’ proprio il Battesimo che ci rende missionari”.         “Il bastone e i sandali sono la dotazione dei pellegrini, perché tali sono i messaggeri del regno di Dio, non manager onnipotenti, non funzionari inamovibili, non divi in tournée”.

| 15/07/2018
| VATICANO

In un rapporto presentato dalle Nazioni Unite emerge che 357 milioni di minori sono coinvolti in guerre sanguinose. La situazione peggiore in Yemen, Mali e Sud Sudan. Unicef: situazione “ben oltre l’immaginazione”. Risoluzione approvata all’unanimità considera i bambini soldato come prime vittime. Ed evidenzia le diverse esigenze di trattamento fra maschi e femmine. Nel 2017, oltre 21mila casi di violazioni. 

| 11/07/2018
| ASIA - ONU

Le difficili manovre di salvataggio sono iniziate due giorni fa, quando sono stati recuperati i primi quattro ragazzi. Altri quattro sono stati salvati nella giornata di ieri. Attesa per la riemersione di quattro soccorritori, tra cui un medico, rimasti con la squadra di calcio dal suo ritrovamento.

| 10/07/2018
| THAILANDIA

ll messaggio a firma del card. Parolin. L'incoraggiamento e la benedizione rivolti ai soccorsi. Intanto, in Giappone si cercano sopravvissuti di casa in casa, con sempre meno speranze. Il bilancio dei morti sale a 156, ma potrebbe aumentare ancora. In migliaia nei centri di accoglienza. Autorità chiedono attenzione agli sforzi di ricostruzione: in alcuni aree si raggiungono i 35 gradi.

| 10/07/2018
| VATICANO-GIAPPONE

I superstiti restano in quarantena e isolati dai genitori. Per due dei giovani calciatori si sospettano infezioni polmonari, ma i quattro ragazzi del primo gruppo salvato due giorni fa camminano intorno ai loro letti d'ospedale. Oggi verrà estratto un sopravvissuto in più rispetto a quelli salvati nei giorni scorsi.

| 10/07/2018
| THAILANDIA

Nel secondo giorno della missione, i soccorritori portano in superficie altri quattro giovani calciatori: si aggiungono ai quattro recuperati ieri. Le autorità non hanno ancora fornito dettagli ufficiali sulla loro identità, limitandosi a dire che “sono in buona salute”.

 

| 09/07/2018
| THAILANDIA
In evidenza
 
di Suor Mary Prema

La scomparsa di un bambino “venduto” non ha “nulla a che fare con la congregazione delle Missionarie della Carità”. Sulle suore si accumulano “miti diffusi, informazioni distorte e notizie false…, insieme a allusioni infondate”. Il resoconto e la difesa della suora, succeduta a Madre Teresa nella guida della congregazione. Solo due settimane prima gli uffici governativi definivano la casa delle suore “un eccellente ambiente per la cura dei bambini”. Poi hanno sequestrato i bambini.

| 17/07/2018
| INDIA
 
di Wei Jingsheng

Pur avendo molti amici nella Casa Bianca e a Wall Street, il vice-presidente sembra lontano dalla guerra commerciale fra Usa e Cina. Ma forse sta preparando il suo ritorno, dopo che la Cina perderà la “guerra”. A spingere Xi Jinping allo scontro vi è la classe politica corrotta, che ha guadagnato molto dalla mancanza di leggi nel Paese e non vogliono riforme economiche e legislative.

| 16/07/2018
| CINA-USA
 

La vendetta ha avuto luogo dopo i funerali della vittima, il 48enne Sugito. L’uomo è morto dopo essere caduto nel recinto di un allevamento di coccodrilli, mentre cercava l'erba per nutrire il suo bestiame. Non sono bastate scuse ed un risarcimento: centinaia tra parenti e residenti locali hanno sopraffatto le autorità e attaccato la struttura armati di coltelli, machete e badili.

| 16/07/2018
| INDONESIA
 

“Nessun cristiano annuncia il Vangelo ‘in proprio’, ma solo inviato dalla Chiesa che ha ricevuto il mandato da Cristo stesso. E’ proprio il Battesimo che ci rende missionari”.         “Il bastone e i sandali sono la dotazione dei pellegrini, perché tali sono i messaggeri del regno di Dio, non manager onnipotenti, non funzionari inamovibili, non divi in tournée”.

| 15/07/2018
| VATICANO
Attacco al quartier generale della polizia, Pekanbaru (Riau) 16-05-2018
Lahore, cristiani passeranno la Pasqua per strada
Cristiani manifestano a Lahore e Karachi
Cerca nell'archivio di AsiaNews