News

In una dichiarazione comune Francesco e il Catholicos patriarca della Chiesa Assira dell’Oriente confermano i progressi del cammino verso l’unità e affermano che “non è possibile immaginare il Medio Oriente senza cristiani. Questa convinzione è fondata non solo su basi religiose, ma anche su realtà sociali e culturali, poiché i cristiani, insieme ad altri credenti, contribuiscono notevolmente all'identità specifica della regione”.

| 09/11/2018
| VATICANO

“È vero che le celebrazioni devono essere belle – belle – ma non mondane, perché la mondanità dipende dal dio denaro. È una idolatria pure. Questo ci fa pensare, e anche a noi: com’è il nostro zelo per le nostre chiese, il rispetto che noi abbiamo lì quando entriamo”.

| 09/11/2018
| VATICANO

“Quanto si mormora nelle parrocchie? Con tante cose”. Quando c’è “una testimonianza che a me non piace o una persona che non mi piace, subito si scatena la mormorazione”. “E in diocesi? Le lotte ‘intradiocesane’ … Le lotte interne delle diocesi; voi conoscete questo. E anche nella politica. E questo è brutto. Quando un governo non è onesto cerca di sporcare gli avversari con la mormorazione”.

| 08/11/2018
| VATICANO
di Paul Wang

Il rallentamento dell’economia cinese si comunica anche ai Paesi limitrofi, che hanno la Cina come primo partner commerciale. Colpiti Taiwan, Singapore, Malaysia, Thailandia, Cambogia. Vietnam, Malaysia, Bangladesh, Cambogia si sostituiscono alla Cina. Molte ditte cinesi vi si trasferiscono per ovviare ai dazi americani. Nei primi nove mesi dell’anno, l’export della Cambogia verso gli Usa è cresciuto del 27%.

| 07/11/2018
| ASIA-CINA

Illustrando il comandamento “Non rubare”, Francesco ricorda la “destinazione universale dei beni” affermata dalla dottrina sociale della Chiesa. “Se sulla terra c’è la fame non è perché manca il cibo! Anzi, per le esigenze del mercato si arriva a volte a distruggerlo. Ciò che manca è una libera e lungimirante imprenditoria, che assicuri un’adeguata produzione, e una impostazione solidale, che assicuri un’equa distribuzione.

| 07/11/2018
| VATICANO

“Chi rifiuta Gesù, Gesù aspetta, dà una seconda opportunità, forse una terza, una quarta, una quinta … Ma alla fine rifiuta Lui”. “E questo del rifiuto ci deve far pensare a noi, alle volte che Gesù ci chiama; ci chiama a fare festa con Lui, a essere vicino a Lui, cambiare vita”.

| 06/11/2018
| VATICANO

Sarà l’argomento del messaggio di papa Francesco. “La responsabilità politica appartiene ad ogni cittadino, e in particolare a chi ha ricevuto il mandato di proteggere e governare”.

| 06/11/2018
| VATICANO

Ricevendo i delegati rabbini del World Congress of Mountain Jews, Francesco ha ribadito che “un cristiano non può essere antisemita” e che “commemorare l’olocausto è necessario”. L’amicizia tra ebrei e cattolici è “fondata su una fraternità che si radica nella storia della salvezza”.

| 05/11/2018
| VATICANO

“Quando noi leggiamo le notizie delle guerre, pensiamo alle notizie della fame dei bambini nello Yemen, frutto della guerra: è lontano, poveri bambini … ma perché non hanno da mangiare? Ma la stessa guerra si fa a casa nostra, nelle nostre istituzioni con questa rivalità: incomincia lì, la guerra! E la pace deve farsi lì: nella famiglia, nella parrocchia, nelle istituzioni, nel posto di lavoro, cercando sempre la unanimità e la concordia e non il proprio interesse”.

| 05/11/2018
| VATICANO
In evidenza
 
di Fady Noun

A cinque anni dalla scomparsa, ancora avvolta nel mistero, un seminario a Beirut ripercorre la figura del gesuita missionario in Siria. La sfida al regime di Damasco e il desiderio di trattare con i jihadisti. L’appello dei genitori: “Siano fa...

| 09/11/2018
| LIBANO - SIRIA
 
di Bernardo Cervellera

Subirà isolamento e indottrinamento per 10-15 giorni. I fedeli domandano preghiere a tutta la Chiesa nel mondo. Mons. Shao è riconosciuto dalla Santa Sede, ma non dal governo. Nella diocesi comunità ufficiale e sotterranea sono unite. Proibito ...

| 09/11/2018
| CINA-VATICANO
 
di Nirmala Carvalho

Kevin Joseph è stato ucciso dai parenti della moglie, di fede cristiana siriaca. L’omicidio ha portato alla luce una discriminazione radicata nella mentalità, anche in quella dei cristiani.

| 08/11/2018
| INDIA
 

La donna cristiana ha lasciato ieri sera il carcere di Multan, in Punjab. Viene tenuta in una località segreta di massima sicurezza. La famiglia non ha potuto vederla. Attivista: “Ringraziamo il Signore per questa benedizione”.

...
| 08/11/2018
| PAKISTAN
 
di Fady Noun

Al termine dell’Assemblea mensile la Chiesa maronita manifesta preoccupazione per la situazione politica interna. Le parole e gli scontri verbali possono ferire “più dei proiettili”. Serve un esecutivo entro la festa dell’Indipendenza. E ...

| 08/11/2018
| LIBANO
 
di Bernardo Cervellera

Due sacerdoti appartengono all’antica diocesi di Xiwanzi; gli altri due a quella di Xuanhua. Tutti e quattro si rifiutano di iscriversi all’Associazione patriottica. Per questo sono sottoposti a indottrinamento e isolamento. A Shangcai (Henan)...

| 05/11/2018
| CINA-VATICANO
 
di Kamran Chaudhry

Il premier pakistano si scaglia contro i gruppi radicali islamici che vogliono uccidere i giudici e bloccano il Paese con le loro manifestazioni: “Questi criminali non stanno servendo l’islam. Essi stanno solo giocando per fini politici, per a...

| 01/11/2018
| PAKISTAN
 
di Kamran Chaudhry

La polizia ha bloccato le strade del Punjab; i radicali protestano anche a Islamabad; allestite centrali di controllo per monitorare l’ordine pubblico e “zone rosse” nelle aree sensibili.

| 31/10/2018
| PAKISTAN
Video-messaggio del marito di Asia Bibi: "Aiutateci"
Our Lady of Bliss Shrine, Anlong (Guizhou)
Our Lady of Seven Sorrows Shrine, Dongergou (Shanxi)
Cerca nell'archivio di AsiaNews