28 Aprile 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
26/04/2015 VATICANO
Papa: prega per le vittime del terremoto in Nepal e chiede abbiano “solidarietà fraterna”
Il Buon pastore: “Cristo pastore è una guida premurosa che partecipa alla vita del suo gregge, non ricerca altro interesse, non ha altra ambizione che quella di guidare, nutrire, proteggere le sue pecore. E tutto questo al prezzo più alto, quello del sacrificio della propria vita”. Due sacerdoti appena ordinati alla finestra con Francesco.
Città del Vaticano (AsiaNews) – Il Papa prega per le vittime del terremoto in Nepal e invita ad aiutare il Paese. Francesco che già ieri aveva espresso la sua vicinanza a quanti sono stati colpiti dal sisma con un telegramma del...

26/04/2015 VATICANO
Papa: sacerdoti, “non stancatevi mai di essere misericordiosi”, siate confessori ““per perdonare, non per condannare”
Francesco ha ordinato 19 nuovi presbiteri. Siate d’esempio, “perché l’esempio edifica”, celebrate “senza fretta”, le omelie “non siano noiose”, “non rifiutare mai il battesimo a chi lo chiede”, “abbiate sempre davanti agli occhi l’esempio del Buon Pastore, che non è venuto per essere servito, ma per servire, non per rimanere nelle sue comodità, ma per uscire e per salvare”.
24/04/2015 VATICANO
Papa: non dimenticare mai il “primo incontro” con Gesù, quello che “ha cambiato la mia vita”
“Lui mai dimentica, ma noi dimentichiamo”. “Pregare e chiedere la grazia della memoria. ‘Quando, Signore, è stato quell’incontro, quel primo amore?’. Per non sentire quel rimprovero che il Signore fa nell’Apocalisse: ‘Ho questo contro di te, che ti sei dimenticato del primo amore’”.
23/04/2015 YEMEN
Yemen, nuovi raid dell’aviazione saudita. Ribelli Houthi: fermare tutti gli attacchi
Bombardate le milizie ribelli a Taiz, a dispetto dell’annuncio di tregua. Combattimenti anche ad Aden, Huta e Daleh. Gli Houthi chiedono la fine di tutti gli attacchi, per riprendere il dialogo politico. Intanto al Qaeda consolidare la propria presenza nel sud-est.
22/04/2015 VATICANO
Vaticano: dialogare con i musulmani, in maggioranza non accettano chi uccide in nome di Dio
Dichiarazione del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso. Di fronte ai “rischi dell’incremento dell’odio, della violenza, del terrorismo e alla crescente e banale stigmatizzazione dei musulmani e della loro religione”, “siamo chiamati a rafforzare la fraternità e il dialogo”. "Uccidere, invocando una religione, non è soltanto offendere Dio ma è anche una sconfitta dell’umanità".

22/04/2015 VATICANO
Papa: “uomo e donna sono della stessa sostanza e sono complementari”, la donna non è inferiore o subordinata
“La donna non è una ‘replica’ dell’uomo; viene direttamente dal gesto creatore di Dio”. No “alle molteplici forme di maschilismo” e “alla strumentalizzazione e mercificazione del corpo femminile nell’attuale cultura mediatica”. “Dobbiamo riportare in onore il matrimonio e la famiglia”. La tenerezza di Dio verso la prima coppia, anche se peccatrice.
22/04/2015 YEMEN - A. SAUDITA - IRAN
Fine dei raid aerei sauditi in Yemen. Teheran: aiuti umanitari e soluzione politica
Il capo della Difesa di Riyadh conferma la fine delle operazioni della coalizione nel Paese. Dal piano militare si cerca ora di trovare una “soluzione politica” alla crisi. Il governo iraniano giudica “positiva” la decisione e chiede “assistenza umanitaria urgente” per la popolazione. Scende anche il prezzo del petrolio.
21/04/2015 VATICANO
Vaticano propone agenzia Onu contro la tratta delle persone, e che sia crimine contro l’umanità
Le conclusioni della plenaria della Pontificia accademia delle Scienze sociali. Zamagni: “il traffico degli esseri umani deve essere non solo moralmente ma anche giuridicamente considerato come un crimine contro l’umanità, come sostenuto con forza dal Papa”.
21/04/2015 VATICANO
Papa: la Chiesa di oggi è “Chiesa di martiri”, di tanti sgozzati, bruciati vivi, buttati in mare “perché cristiani”
“Pensiamo ai nostri fratelli sgozzati sulla spiaggia della Libia; pensiamo a quel ragazzino bruciato vivo dai compagni perché cristiano; pensiamo a quei migranti che in alto mare sono buttati in mare dagli altri, perché cristiani; pensiamo – l’altro ieri – a quegli etiopi, assassinati perché cristiani … e tanti altri. E tanti altri che noi non sappiamo, che soffrono nelle carceri, perché cristiani …”.
21/04/2015 YEMEN – USA – IRAN
Gli americani schierano una portaerei davanti alle acque dello Yemen
Fonti giornalistiche americane attribuiscono alla missione della Roosevelt l’obiettivo di impedire all’Iran di fornire armi, e in particolare missili antiaerei, ai ribelli Houthi. Il Pentagono nega. L’obiettivo politico potrebbe essere quello di mostrare vicinanza ai sauditi.
21/04/2015 ONU-UE
Onu: Sono morti 800 profughi nel peggior naufragio del Mediterraneo
La nave poi affondata proveniva dall’Egitto e ha fatto scalo a Tripoli (Libia) per caricare nuovi passeggeri. I profughi venivano da Mali, Gambia, Senegal, Somalia, Eritrea, Bangladesh e Siria. Un barcone distrutto vicino alle coste di Rodi, con 80 sopravvissuti. La Ue cerca alcune piste per fermare il traffico umano. Nel 2014 in Italia sono giunti più di 170mila.
20/04/2015 VATICANO
Buddisti e cristiani insieme contro la schiavitù moderna e il traffico di esseri umani
Messaggio del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso ai buddisti per il Vesakh. Contro tali “piaghe” si è espresso il Papa nel Messaggio per la Giornata mondiale della pace 2015, mentre “il Buddha dichiara che il commercio di esseri viventi, compresi schiavi e prostitute, è una delle cinque occupazioni nelle quali non ci si deve impegnare”.
20/04/2015 VATICANO
Papa: ebrei e cristiani hanno la responsabilità di mantenere vivo il senso religioso degli uomini e della società di oggi
Condoglianze di Francesco per la scomparsa di Elio Toaff, il Rabbino capo di Roma che accolse Giovanni Paolo II nella storica visita al Tempio Maggiore. “Preoccupano attualmente in Europa le tendenze antisemite e alcuni atti di odio e di violenza. Ogni cristiano non può che essere fermo nel deplorare ogni forma di antisemitismo”. La memoria della Shoah “serva da monito alla presente e alle future generazioni. Vanno altresì condannate dappertutto le manifestazioni di odio e di violenza contro i cristiani e contro i fedeli di altre religioni”.
20/04/2015 VATICANO
Papa: santi e martiri mostrano che non si può seguire Gesù per “interesse materiale”
“Questa è una tentazione quotidiana dei cristiani, nostra, di tutti noi che siamo la Chiesa: la tentazione non del potere, della potenza dello Spirito, ma la tentazione del potere mondano. Così si cade in quel tepore religioso al quale ti porta la mondanità, quel tepore che finisce, quando cresce, cresce, cresce, in quell’atteggiamento che Gesù chiama ipocrisia”.
19/04/2015 VATICANO
Papa: Il ricordo e la preghiera per una “nuova tragedia” dei migranti, “fratelli nostri” che “cercavano la felicità”
Al Regina Caeli, papa Francesco fa pregare per le centinaia di vittime del barcone affondato al largo della Libia. Un appello alla comunità internazionale perché “agisca con decisione e prontezza”. “Ogni battezzato è chiamato a testimoniare, con le parole e con la vita, che Gesù è risorto, che è vivo e presente in mezzo a noi”. Il messaggio cristiano “non è una teoria, un’ideologia o un complesso sistema di precetti e divieti, oppure un moralismo, ma un messaggio di salvezza, un evento concreto, anzi una Persona: è Cristo risorto, vivente e unico Salvatore di tutti”. Il papa sarà a Torino il 21 giugno per onorare la Sindone, la cui ostensione comincia oggi.

Altri articoli
18/04/2015 YEMEN-A.SAUDITA
Politica saudita: aiuti all’Onu per lo Yemen, ma senza cessate il fuoco di Paul Dakiki
18/04/2015 VATICANO
Papa: Denunciare e combattere la tratta di esseri umani, un male che si vuole occultare
17/04/2015 VATICANO
Papa: l’umiliazione in sé non è bella, “sarebbe masochismo”, ma quella subita e accettata per Gesù te lo fa imitare
16/04/2015 ARABIA SAUDITA - YEMEN
Con la guerra in Yemen, l’Arabia Saudita maschera le tensioni interne di Afshin Shahi
16/04/2015 VATICANO
Nel mondo ci sono più cattolici e più sacerdoti
16/04/2015 VATICANO
Papa: “Chi obbedisce a Dio ha la vita eterna”, mentre per “chi non obbedisce, l’ira di Dio rimane su di lui”
15/04/2015 VATICANO
Papa: tra uomo e donna né contrapposizione, né subordinazione, ma la teoria del gender “è un passo indietro”
15/04/2015 YEMEN
L’Onu applica un embargo di armi contro gli Houthi, ma c’è scetticismo di Paul Dakiki
14/04/2015 VATICANO
Papa: Le comunità cristiane rinate dallo Spirito vivono l’armonia, il bene comune, la pazienza
14/04/2015 VATICANO
Papa: Per una Chiesa “in uscita”, la vocazione come “esodo”. La proposta ai giovani frenati nei “loro sogni”
14/04/2015 IRAN - ARABIA SAUDITA
L’Iran blocca i pellegrinaggi alla Mecca: "abusi sessuali" su due giovani
13/04/2015 VATICANO
Papa: la Chiesa parli con la libertà e il coraggio donati dallo Spirito
12/04/2015 VATICANO
Papa: Come Tommaso, contempliamo le piaghe del Risorto e nel Giubileo accogliamo l'amore di Dio
12/04/2015 VATICANO
Papa: Ancora oggi non cessa lo sterminio di esseri umani, serve una conversione del cuore
In evidenza
VATICANO
Papa: Il ricordo e la preghiera per una “nuova tragedia” dei migranti, “fratelli nostri” che “cercavano la felicità”Al Regina Caeli, papa Francesco fa pregare per le centinaia di vittime del barcone affondato al largo della Libia. Un appello alla comunità internazionale perché “agisca con decisione e prontezza”. “Ogni battezzato è chiamato a testimoniare, con le parole e con la vita, che Gesù è risorto, che è vivo e presente in mezzo a noi”. Il messaggio cristiano “non è una teoria, un’ideologia o un complesso sistema di precetti e divieti, oppure un moralismo, ma un messaggio di salvezza, un evento concreto, anzi una Persona: è Cristo risorto, vivente e unico Salvatore di tutti”. Il papa sarà a Torino il 21 giugno per onorare la Sindone, la cui ostensione comincia oggi.
ARABIA SAUDITA - YEMEN
Con la guerra in Yemen, l’Arabia Saudita maschera le tensioni interne
di Afshin ShahiIl conflitto in Yemen serve all’Arabia Saudita per coprire i suoi problemi interni, primo tra tutti la disuguaglianza tra le classi e il settarismo religioso. La famiglia reale ostenta lo sfarzo più assoluto mentre il 20% della popolazione vive in povertà. Molti giovani sauditi scontenti alimentano l’esercito dei “foreign fighters” dello Stato islamico (IS). Il 15% della popolazione è di religione sciita e subisce pesanti restrizioni dallo Stato sunnita. La lucida analisi di Afshin Shahi, Direttore del Centro di studi di politica islamica e Professore di Relazioni Internazionali e di Politica del Medio Oriente all’università di Bradford.
Dossier
Top 10
24/04/2015 ARMENIA-TURCHIA
La più grande canonizzazione della storia: 1,5 milioni di armeni massacrati dall’impero ottomano
21/04/2015 VATICANO
Papa: la Chiesa di oggi è “Chiesa di martiri”, di tanti sgozzati, bruciati vivi, buttati in mare “perché cristiani”
23/04/2015 TURCHIA-ARMENIA
Genocidio è anche la forzata islamizzazione degli armeni
di NAT da Polis
22/04/2015 VATICANO
Papa: “uomo e donna sono della stessa sostanza e sono complementari”, la donna non è inferiore o subordinata
22/04/2015 PAKISTAN – CINA
Con 45 miliardi di dollari Pechino “compra” il Pakistan
21/04/2015 ONU-UE
Onu: Sono morti 800 profughi nel peggior naufragio del Mediterraneo
22/04/2015 VATICANO
Vaticano: dialogare con i musulmani, in maggioranza non accettano chi uccide in nome di Dio
21/04/2015 VATICANO
Vaticano propone agenzia Onu contro la tratta delle persone, e che sia crimine contro l’umanità
22/04/2015 ARMENIA-LIBANO-TURCHIA
Il patriarca Beshara Rai in Armenia per commemorare i 100 anni del genocidio
di Paul Dakiki
24/04/2015 CINA – ASIA – AFRICA
Xi Jinping: Serve un nuovo ordine mondiale, è arrivata l’era dell’Asia (e dell’Africa)

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google














by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate