21/07/2014, 00.00
BANGLADESH
Invia ad un amico

Bangladesh, una cattolica nominata segretaria personale del Primo ministro

di Sumon Corraya
Si chiama Namita Halder ed è originaria della diocesi di Khulna. È la prima volta che un funzionario di governo appartenente alla comunità cristiana ricopre un simile incarico.

Dhaka (AsiaNews) - È cattolica la nuova segretaria personale del Primo ministro del Bangladesh Sheikh Hasina. Il suo nome è Namita Halder ed è la prima volta che un funzionario di governo appartenente alla comunità cristiana ricopre un simile incarico. Per assumere questo ruolo la Halder ha lasciato la posizione di segretario congiunto della Divisione per l'energia e le risorse minerarie.

Il 17 luglio scorso 20 leader cattolici della diocesi di Khulna - a cui Namita Halder appartiene - hanno incontrato la donna al centro della Conferenza episcopale del Bangladesh (Cbcb), per esprimerle le congratulazioni a nome della Chiesa.

Nella delegazione era presente anche mons. James Romen Boiragi, vescovo di Khulna: "L'incarico conferito alla dott.ssa Namita Halder è un grande successo per la nostra comunità cristiana. Le auguriamo buona fortuna e le offriamo il nostro sostegno morale e le nostre preghiere. È il nostro orgoglio".

"Sono molto grata al vescovo di Khulna - ha replicato la Halder - e a voi tutti qui presenti per il vostro amore e il vostro sostegno. Per favore, pregate per me, affinché io possa svolgere al meglio il mio incarico al fianco del Primo ministro Sheikh Hasina".

 

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Nomita Halder: il successo della donna dal sostegno di famiglia, comunità e Chiesa
08/03/2019 15:14
Pyongyang, il "Caro Leader" Kim Jong-il ha sposato la sua segretaria
24/07/2006
Bangladesh, i cristiani festeggiano il Natale con il premier Sheikh Hasina
23/12/2016 12:55
Lutto nazionale per gli oltre 120 morti dell’incendio a Dhaka
05/06/2010
Missionario saveriano: Formiamo bambine, non spose; donne, non schiave (Foto)
31/05/2019 16:28