02/11/2004, 00.00
INDONESIA

Morti 26 bambini per malnutrizione

Jakarta (AsiaNews) – In un mese nella provincia di Java Centrale sono morti 26 bambini a causa della malnutrizione. Un rapporto del dipartimento provinciale per la sanità, per il mese di settembre 2004, afferma che le morti sono da attribuire alle precarie condizioni economiche delle famiglie più povere, che non riescono a provvedere al sostentamento dei figli.

Dal 1997 il paese è attanagliato da una grave crisi monetaria che ha acuito il problema della malnutrizione. "Negli ultimi 7 anni le condizioni economiche delle famiglie contadine dello Java Centrale sono peggiorate – afferma Agus Sartono, responsabile del dipartimento provinciale per la sanità – La crisi ha raggiunto la punta massima nel settembre scorso: in un documento consegnato al nostro ufficio si denunciava la morte di 26 bambini per malnutrizione". La cattiva alimentazione ha inoltre favorito la diffusione di patologie quali idrocefalia e problemi cardiaci.

Secondo un rapporto del dipartimento della sanità di Semarang, nel 1997 nello Java Centrale 2788 bambini – pari allo 0,52% – vivevano in condizioni di cattiva nutrizione. La percentuale è cresciuta negli anni seguenti (1,86% nel biennio 1998/99) e lo scorso anno ha subito solo una lieve flessione (1,31% nel 2003).

"Fino ad oggi abbiamo curato 4394 bambini colpiti da malnutrizione – afferma Agus Sartono – ma i genitori spesso sono costretti a portare a casa i propri figli perché non possono affrontare le spese sanitarie".   

 

Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Per il Vaticano, la crisi economica nasce dalla mancanza di riferimenti etici
05/05/2010
Myanmar: un bambino su tre soffre per denutrizione
13/09/2005
G8: tante promesse, ma poche risposte concrete per il Terzo mondo
08/07/2008
Bambini soldato e malnutrizione: l’infanzia negata nelle Filippine
09/12/2008
La Banca di Cina rassicura il mondo: la crescita è “raggiungibile”
12/03/2016 11:51