21 Febbraio 2018
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 20/02/2017, 08.52

    INDIA

    Mumbai, vandalizzata e decapitata una statua della Vergine Maria

    Nirmala Carvalho

    La statua era installata in una grotta lungo una strada nella periferia di Kurla. Immagini delle telecamere di sorveglianza avrebbero registrato l’atto compiuto da tre sconosciuti. Leader cristiano prega per la pace tra le comunità, alla vigilia delle elezioni municipali che si tengono domani.

    Mumbai (AsiaNews) – Una statua della Madonna, contenuta all’interno di una grotta, lungo una strada alla periferia di Mumbai, è stata vandalizzata. Lo riferiscono fonti della polizia, che riportano che l’incidente sarebbe stato compiuto da tre vandali intorno alle 4 di stamattina (ora locale). Ad AsiaNews Sajan K George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), esprime “grande preoccupazione, a nome del gruppo cristiano, per la vandalizzazione della statua della Vergine Maria a Mumbai. Il vetro posto a protezione della statua è stato infranto e Maria, con in braccio il bambino Gesù, è stata decapitata. Questo grave atto addolora in modo profondo i sentimenti religiosi dei cristiani e i sentimenti spirituali di tutti coloro che venerano la Madre”.

    La grotta era collocata nel quartiere di Kurla, nei sobborghi della capitale del Maharashtra. Gli agenti hanno richiesto i filmati delle telecamere di sorveglianza poste nella zona, che avrebbero immortalato il momento della dissacrazione della statua.

    Paramjit Singh, vice-commissario di polizia della Zone V, riferisce che le autorità stanno facendo tutto il possibile per individuare i colpevoli. Alcuni agenti sono stati dispiegati nella zona, dove all’inizio erano scaturite tensioni tra le comunità. Stando a quanto riporta il funzionario, la situazione sembrerebbe essere tornata alla normalità.

    Sajan K George lamenta che quanto accaduto “è davvero preoccupante. La Madre Maria è venerata da tutti gli indiani, di qualsiasi appartenenza religiosa, con grande fervore di devozione”. Poi aggiunge che “incidenti come questo generano sospetti tra le comunità e turbano la vita delle persone comuni”. Il Gcic, conclude, “prega per la pace, in particolare alla vigilia del voto per l’elezione dell’assemblea municipale di Mumbai, che si svolge domani”.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    13/11/2017 11:41:00 INDIA
    Mumbai, festa per i 60 anni del santuario della Madonna di don Bosco

    Il luogo è stato costruito nel 1957 dal missionario salesiano italiano p. Aurelio Maschio. Nel 1964 papa Paolo VI ha benedetto la statua di Maria Ausiliatrice. Il card. Gracias sottolinea il valore dei buoni rapporti all’interno della famiglia.



    10/08/2015 INDIA
    Assam: vandalizzata e gettata nel fiume una statua di don Bosco
    Arrestati quatto membri del Bharatiya Janata Party (Bjp, partito ultranazionalista indù). Vescovo dell’arcidiocesi di Guwahati: “Incidente deplorevole. Il contributo dei salesiani all’apostolato educativo è ben riconosciuto da tutte le religioni dello Stato”.

    11/03/2017 10:41:00 INDIA
    Modi verso la vittoria in Uttar Pradesh

    Lo spoglio dei voti è iniziato questa mattina. Gli ultimi aggiornamenti riportano la vittoria di 305 seggi su 403. La tornata elettorale rappresenta un referendum sulle politiche del premier, dopo il bando delle rupie. Leader cristiano esprime preoccupazione per le politiche aggressive dei nazionalisti indù.



    02/05/2017 11:37:00 INDIA
    Card. Gracias: Illegale la demolizione di una croce a Bandra (Video)

    Le autorità di Mumbai hanno autorizzato la distruzione del simbolo religioso cristiano. L’arcivescovo lamenta che la croce sorgeva sul muro di una proprietà privata. Il proprietario dell’immobile e le gerarchie ecclesiastiche avevano presentato tutti i documenti necessari. Eretta una croce di fortuna per consentire le preghiere.



    14/01/2015 INDIA
    Delhi, dissacrata la grotta della Madonna in una chiesa cattolica
    La polizia ha arrestato i tre colpevoli, forse di religione sikh. Per il presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), il gesto è legato alle imminenti elezioni di Delhi: "Alcuni cercheranno di polarizzare i voti sfruttando le appartenenze religiose".



    In evidenza

    CINA-VATICANO
    Le lacrime dei vescovi cinesi. Un ritratto di mons. Zhuang, vescovo di Shantou

    Padre Pietro

    Un sacerdote della Chiesa ufficiale, ricorda il vescovo 88enne che il Vaticano vuole sostituire con un vescovo illecito, gradito al regime. Mons. Zhuang Jianjian è diventato vescovo sotterraneo per volere del Vaticano nel 2006. Il card. Zen e mons. Zhuang, immagine della Chiesa fedele, “che fa provare un’immensa tristezza e un senso di impotenza”. Le speranze del card. Parolin di consolare “le sofferenze passate e presenti dei cattolici cinesi”.


    CINA-VATICANO-HONG KONG
    Il card. Zen sui vescovi di Shantou e Mindong

    Card. Joseph Zen

    Il vescovo emerito di Hong Kong conferma le informazioni pubblicate nei giorni scorsi da AsiaNews e rivela particolari del suo colloquio con papa Francesco su questi argomenti: “Non creare un altro caso Mindszenty”, il primate d’Ungheria che il Vaticano obbligò a lasciare il Paese, nominando un successore a Budapest, a piacimento del governo comunista del tempo.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

     









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®