20/03/2020, 08.38
CINA
Invia ad un amico

Wuhan, ancora nessun nuovo infetto. All’Italia il triste record di morti per coronavirus

di Wang Zhicheng

In Cina registrate solo 39 nuove infezioni da persone provenienti dall’estero. Il numero dei decessi in Italia è salito a 3405, superando quelli della Cina. A Madrid muore una persona “ogni 16 minuti”. Le infezioni nel mondo hanno superato i 240mila casi; i morti sono oltre 10mila.

Pechino (AsiaNews) – Per il secondo giorno consecutivo, nel Paese non si registra alcun nuovo caso di infezione locale, nemmeno nella provincia dell’Hubei, epicentro della pandemia. I dati comunicati dalla Commissione nazionale per la salute mostrano che nella giornata di ieri vi sono state 39 nuove infezioni, ma tutte da persone provenienti dall’estero. Fra loro, 14 sono state registrate nel Guangdong; otto a Shanghai, sei a Pechino. Il numero totale degli infetti “dall’estero” è perciò salito a 228. Il numero totale degli infetti è di 81.300. Ieri sono morte tre persone, due delle quali nell’Hubei, portando il bilancio delle vittime a 3248.

Ieri, il numero dei decessi in Italia è salito a 3405, superando quelli della Cina e confermandosi come la prima nazione per numero di morti da coronavirus. Come già affermato dall’Organizzazione mondiale della Sanità, l’Europa è divenuta il nuovo epicentro della pandemia.

Per affrontare la crisi, l’Italia ha chiesto aiuto alla Cina e a medici da tutto il mondo, in particolare da Cuba. Un team di medici cinesi che in questi giorni ha visitato la Lombardia, la regione italiana più colpita dal coronavirus, ha definito “trascurato” l’auto-isolamento che viene imposto agli abitanti.

Fra le ragioni del crescente numero di morti per coronavirus, vi è l’alta percentuale di persone anziane che vivono in Italia (il 30% ha superato i 60 anni). Secondo gli esperti, gli anziani sono più vulnerabili al Covid-19.

L’Italia è anche il secondo Paese al mondo, dopo la Cina, per infezioni, con 41035 casi. Anche la Spagna si trova ad affrontare una crescita consistente di casi: 17147 infezioni, con un incremento del 25% in un giorno, con 833 morti. Un’autorità locale ha detto che a Madrid muore una persona “ogni 16 minuti”.

Il numero totale delle infezioni nel mondo ha superato la soglia di 240mila; i morti sono oltre 10mila.

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
La tromba dei doni di Pechino all’Italia e al mondo
18/03/2020 14:42
Cina, le mascherine per l’Italia, la libertà di parola soffocata
12/03/2020 11:47
La moglie di Li Wenliang, ‘eroe ordinario’ di Wuhan, ha partorito un bambino
13/06/2020 11:25
Wuhan, nessun nuovo caso di coronavirus; 34 casi ‘importati’
19/03/2020 08:39
Wuhan ancora a rischio; residenti sfidano l’isolamento e manifestano contro l’innalzamento dei prezzi
14/03/2020 11:05