17/06/2006, 00.00
vaticano - onu
Invia ad un amico

Papa: i valori religiosi essenziali per la pace e i diritti umani

Nel corso di un incontro tra Benedetto XVI e il presidente dell'assemblea dell'Onu rilevata anche la insufficiente considerazione con la quale le religioni sono guardate nel processo di globalizzazione

Città del Vaticano (AsiaNews) – L'essenzialità dei valori religiosi per la promozione della pace e per la "consistenza" dei diritti umani e la insufficiente considerazione con la quale invece essi sono guardati nel processo di globalizzazione sono stati al centro del colloquio che Benedetto XVI ha avuto oggi con Jan Eliasson, presidente dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite e ministro degli Esteri di Svezia.

Al termine dell'incontro privato, durato 25 minuti e svoltosi senza interprete nella biblioteca papale in Vaticano, il direttore della Sala stampa della Santa Sede, Joaquin Navarro-Valls, in una dichiarzione, ha reso noto che "il colloquio ha avuto come tema centrale il processo della globalizzazione, di cui sono state evidenziate alcune insufficienze, soprattutto per lo scarso rilievo riconosciuto alla dimensione religiosa. Anche i diritti umani – prosegue la dichiarazione - potrebbero perdere consistenza senza il contributo dei valori religiosi". Ugualmente esaminto "l'apporto che l'incontro fra tutte le religioni può offrire alla pace e solidarietà fra tutti gli abitanti del Pianeta".

Nel corso del colloquio, infine, "è stata sottolineata l'esigenza di superare i contrasti e stabilire ponti perché tutti gli aspetti della globalizzazione possano concorrere al benessere ed alla pacifica convivenza di tutti i popoli".

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papa: cresca nei cristiani la coscienza di essere tutti missionari
05/05/2007
Cultura della vita, missione della chiesa e della famiglia in Asia
25/08/2004
Arrestato il vescovo Giulio Jia Zhiguo
05/07/2005
Papa: L’apostasia dell’Europa, il cinismo e il compromesso
25/03/2007
Mons. Lajolo: il papa contro la violenza religiosa e l'emarginazione di Dio nell'occidente
28/09/2006


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”