15/09/2012, 00.00
TAIWAN
Invia ad un amico

Taiwan, centinaia di giovani al campo estivo in nome del card. Shan

di Xin Yage
I ragazzi hanno partecipato sfidando i tifoni che in queste settimane hanno colpito l'isola. L'iniziativa dal titolo: "un campo alla scoperta della vita" è giunta quest'anno alla sua seconda edizione. Essa ha lo scopo di sviluppare la creatività dei giovani e di aiutarli a condividere fra loro le proprie esperienze di vita quotidiana alla luce degli insegnamenti del Vangelo.

Taipei (AsiaNews) -  Oltre cento ragazzi tra i 15 e i 22 anni hanno partecipato all'attività estiva per giovani chiamata "shen ming tan suo ying" (生命探索營), "un campo alla scoperta della vita",  alla sua seconda edizione. L'iniziativa era stata proposta per la prima volta nel mese di agosto 2011. Quest'anno l'esperienza viene proposta in tre occasioni a diversi gruppi di giovani. La prima settimana, ha raccolto circa ottanta persone ed è coincisa con l'arrivo dei tifoni. Tuttavia, neppure le raffiche di vento e la pioggia torrenziale  hanno impedito lo svolgimento dell'attività. Forti precipitazioni hanno colpito  Tainan e Kaohsiung, ma al Monte delle beatitudini" ("zen fu shan" 真福山), il luogo in cui si è svolta l'iniziativa, il tempo atmosferico era molto buono. 

Che cos'è il "Monte delle beatitudini"? E' un luogo speciale fatto costruire dal cardinal Shan Kuo-hsi, vescovo emerito di  Kaohsiung scomparso il 22 agosto scorso.

Durante la sua vita di sacerdote e vescovo, il prelato è stato un esperto educatore e promotore di molte iniziative per i giovani di Taiwan e aveva pensato il monte delle beatitudini come un luogo di incontro dove ragazzi e anziani potessero sviluppare le loro attività creative. Con questa nuova struttura il cardinale prima, e i suoi collaboratori ora, sperano di aiutare specialmente i ragazzi del sud dell'isola. Il card. Shan si era impegnato in prima persona a sponsorizzare il campo dello scorso anno nelle scuole del Paese. Il contenuto delle attività erano: comunicare con gli altri (人際關係中重要的溝通), aver fiducia nel prossimo (信任), perdonare, (寬恕), l'empatia con le persone (體諒), collaborare con i propri vicini (合作等元素).

L'attività del 2011 ha riscosso un grande successo anche fra le personalità di Taiwan. Uno dei suoi principali promotori è Lian Chan (連戰), ex vice-presidente, che sponsorizza con entusiasmo l'iniziativa, dando la possibilità di partecipare a molti giovani con difficoltà economiche. 

 

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
L'opera del card. Shan per i giovani di Taiwan e della Cina popolare
24/08/2012
Taiwan ricorda il card. Shan, comunicatore della fede anche nella malattia
23/08/2012
Card. Shan: cattolici liberi di scegliere fra DPP e KMT
01/03/2004
Papa: cordoglio per la scomparsa del card. Paul Shan Kuo-hsi
23/08/2012
Chiayi, la settima Giornata della gioventù e l'eredità del card. Shan
30/08/2012


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”