03/02/2010, 00.00
TAIWAN
Invia ad un amico

Vescovo, preti e suore di Chiayi in bicicletta per la fede e le vocazioni

di Annie Lam
Il giro in bicicletta per visitare i luoghi significativi della storia della diocesi e per promuovere le vocazioni sacerdotali fra i giovani. Su 12 mila cattolici, vi sono 31 sacerdoti diocesani, 18 religiosi e un diacono. Lo scorso anno 400 persone hanno ricevuto il battesimo.
Chiayi (AsiaNews) – Almeno 120 fra preti e suore, più di 200 laici e lo stesso vescovo di Chiayi, mons. Thomas Chung An-zu hanno preso parte a un lungo giro in bicicletta per visitare i luoghi alla radice della fede della diocesi e per celebrare l’Anno sacerdotale.
 
Mons. Chung ha detto ad AsiaNews che questo evento accade per la prima volta in assoluto nella diocesi ed ha lo scopo di evangelizzare i gruppi locali e promuovere vocazioni sacerdotali di cui la Chiesa ha “assoluto bisogno”. Mons. Chung è stato rettore del seminario di Taiwan. In ogni caso, conclude scherzando, “attraverso la pedalata, i nostri sacerdoti e suore si mantengono in buona salute!”.
 
Mons. Chung è vescovo di Chiayi dal 2004. La sua diocesi comprende la città di Chiayi, tutta la contea e quella di Yunlin. Vi sono circa 12 mila cattolici, serviti da 31 sacerdoti diocesani e 18 religiosi. E ha solo un diacono che verrà ordinato sacerdote il prossimo aprile. “La diocesi – dice il vescovo – ha un bisogno grande di sacerdoti”.
 
Il giro in bicicletta, avvenuto il 30 gennaio scorso, è durato per 4 ore. Percorrendo 15 chilometri, il gruppo si è fermato anzitutto a pregare alla chiesa di Siluo, uno degli edifici cristiani più antichi; poi a Shuiwei (Lunbei), il luogo di nascita del vescovo. Shuiwei è un villaggio cristiano da oltre 100 anni.
 
“La mia famiglia e gli abitanti del villaggio sono stati felici di accoglierci”, commenta mons. Chung. Spiega poi che il gruppo si è recato a rendere omaggio alla città natale di p. Li Tian-yi, il secondo sacerdote ordinato a Taiwan. Grazie a delle foto messe a disposizione, tutti “hanno compreso le difficoltà e la perseveranza vissuta dai fedeli nei primi tempi di Taiwan, come anche la storia dell’evangelizzazione cattolica nei villaggi”. E aggiunge: “Speriamo che sempre più giovani scoprano e scelgano la vita consacrata”.
Liao Wen-tung, assistente del vescovo, spiega che nel gruppo erano presenti anche una ventina di giovani. Quasi tutti i sacerdoti diocesani vi hanno partecipato, come pure i verbiti e la congregazione dei sacerdoti per la missione, le suore di Nostra Signora della Cina e le suore domenicane. “È stato un evento speciale – dice Liao – che i laici hanno organizzato per i sacerdoti, per celebrare l’Anno sacerdotale”.
 
Al giro sono stati pure invitati i pastori protestanti e alcuni leader di organizzazioni sociali di Yunlin, per esprimere amicizia e scambio con le comunità non cattoliche.
 
Liao spiega che ogni bicicletta portava appeso un cartello con la scritta “Diocesi cattolica di Chiayi – Corsa dei sacerdoti sul cavallo di ferro”. Molti media locali hanno dato notizia dell’evento insolito.
 
La presidente del Consiglio per l’apostolato dei laici, sig.ra Lin Miao-e, ricorda che ai sacerdoti partecipanti hanno regalato una camicia clericale, per esprimere la gratitudine e il sostegno dei laici al ministero dei sacerdoti.
 
Secondo mons. Chung, il giro in bicicletta è servitor a diffondere il messaggio sul bisogno di vocazioni e ha incoraggiato le famiglie cattoliche a pregare e coltivare le vocazioni e a prendersi cura dell’evangelizzazione.
 
Lo scorso anno la diocesi ha celebrato i 150 anni dell’evangelizzazione di Taiwan (1859-2009). Il vescovo ha sottolineato che i diversi gruppi della diocesi hanno organizzato ben 55 classi di catechismo per i catecumeni e che l’anno scorso sono state battezzate 400 persone.
 
La diocesi di Chiayi, prefettura apostolica nel 1952, è divenuta diocesi nel 1962. La Chiesa è impegnata di diverse opere per l’educazione, la sanità e nei servizi sociali.
 
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Un’oasi di contemplazione nella Mumbai insonne per gli affari
02/02/2009
Il card. Tomko, inviato del papa alle celebrazioni dei 150 anni di evangelizzazione di Taiwan
21/11/2009
Card. Tomko: Cattolici, portate giustizia, amore e pace alla società taiwanese
24/11/2009
Nepal, chiuso l’Anno della Vita consacrata: maggiore impegno per l’evangelizzazione
05/04/2016 15:53
Papa: Missione della Chiesa e testimonianza cristiana, no all’immobilismo
02/02/2020 12:16


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”