16/08/2017, 11.30
INDONESIA
Invia ad un amico

Chiesa indonesiana: la Pancasilia è la piattaforma filosofica e politica della nazione

di Mathias Hariyadi

I principi base della nazione ribaditi in una conferenza nazionale cattolica. I “Cinque pilastri” vanno protetti e difesi tra situazioni critiche tra le quali sono presenti l'intolleranza e il laicismo.

Jakarta (AsiaNews) – La Pancasilia ha lo scopo di essere la piattaforma politica della nazione. Lo ha affermato una conferenza nazionale cattolica, tenutasi il 12 agosto a South Jakarta (nelle foto).

All’incontro sulla Pancasilia come base filosofica e politica della nazione hanno preso parte tre ministri, generali in pensione e numerosi esponenti di organismi cattolici di massa. E’ stata una iniziativa della Commissione per i laici della Conferenza episcopale indonesiana (Komisi Kerawam KWI) ed è stata ospitata dall'università cattolica di Atma Jaya a South Jakarta.

Il cattolico indonesiano è chiaramente impegnato a garantire la piattaforma filosofica e politica della nazione, vale a dire la Pancasila, afferma una dichiarazione scritta diffusa prima dell’inizio della conferenza. La Pancasilia, letteralmente i Cinque pilastri base, è l’ideologia ufficiale dello Stato fondata su principi democratici moderni quali la libertà di espressione e di religione ed è inserita come preambolo alla Costituzione.

Essa, è stato affermato alla conferenza, è stata progettata come coscienza sociale a livello nazionale delle personalità cattoliche di Jakarta per riflettere sul loro impegno come cittadini indonesiani nel quadro della cittadinanza e del nazionalismo.

È in questa atmosfera che il motto del primo vescovo indonesiano mons. Albertus Soegijapranata SJ per il quale "cattolici al 100%, indonesiani al 100%" ha ancora il suo rilievo nella moderna società indonesiana. Pancasila va protetta e difesa tra situazioni critiche tra le quali sono presenti l'intolleranza, il laicismo, il potenziale conflitto sociale.

Negli ultimi mesi, l'autorità indonesiana ha preso una decisione politica strategica su alcune questioni fondamentali quali: il rinnovato anniversario della Pancasila il 1 ° giugno; la legge Perppu n. 2 / Anno 2017 in sostituzione del regolamento n. 17 / Anno 2003 sulle organizzazioni di massa; l’istituzione di una autorità di controllo della Pancasila nel Circolo interno Presidenziale.

La Conferenza episcopale indonesiana (Komisi Kerawam KWI) ha sostenuto che, grazie a quei tre punti rilevanti, è il momento giusto per tutti i cittadini indonesiani - compresi i cattolici per rilanciare la vera identità nazionale indonesiana, che è fondamentalmente generata dallo spirito di Pancasila.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Estremisti islamici attaccano cattolici che recitano il rosario
14/10/2005
Scuola di Sang Timur: rimangono le tensioni
26/10/2004
Contro l’intolleranza, dialogo anche con l'islam radicale
04/12/2010
Arcivescovo di Jakarta: Il 2018, anno dell’Unità contro gli estremismi
08/01/2018 12:07
Jakarta, i vescovi indonesiani per il dialogo interreligioso contro il radicalismo
09/11/2017 12:48