22 Settembre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 07/09/2017, 15.04

    INDIA

    Corte suprema indiana agli Stati: agire contro i linciaggi per le vacche sacre



    I giudici ordinano ai governi statali di nominare un funzionario speciale di polizia per prevenire gli attacchi contro le minoranze. Le amministrazioni hanno una settimana di tempo per presentare i nomi dei candidati.

    New Delhi (AsiaNews) – La Corte suprema dell’India ha ordinato a tutti gli Stati dell’Unione di nominare dei funzionari di polizia in ogni distretto per prevenire i linciaggi in nome delle vacche sacre. In questo modo i giudici lanciano un messaggio chiaro: basta violenze contro le minoranze religiose, sempre più spesso vittime dei nazionalisti radicali indù, pronti persino ad uccidere pur di difendere il loro animale sacro.

    La sentenza dei giudici è stata diffusa ieri. Il presidente del tribunale supremo, Dipak Misra, e i giudici Amitav Roy e A.M. Kanwilkar hanno imposto a tutti i governi locali la nomina di un funzionario speciale, meglio se con lunga esperienza nelle forze dell’ordine. Esso dovrà garantire che i gruppi di auto-nominati “vigilanti delle vacche” “non agiscano come se la legge fosse nelle loro mani e dovrà agire nell’immediato e perseguire tali persone con prontezza”.

    Ora le autorità statali hanno una settimana di tempo per presentare le nomine dei potenziali candidati. L’intervento dei giudici è visto come un tentativo di sanare le gravi fratture nella società indiana. Le tensioni tra le comunità sono state acuite dalla decisione del governo centrale di Narendra Modi di bandire la macellazione della carne di manzo su tutto il territorio indiano.

    In India la vacca è considerata sacra dagli indù e il suo consumo un oltraggio agli dei. Tale restrizione al commercio di carne e pellami ha rinvigorito ancora di più le posizioni radicali dei protettori delle vacche, che si sono resi protagonisti di numerosi episodi di intolleranza nei confronti della minoranza musulmana, quella più coinvolta nel commercio e nell’allevamento dei bovini.

    Non solo, un recente studio ha denunciato che il numero di linciaggiviolenze e uccisioni da parte dei nazionalisti indù nei confronti delle minoranze è aumentato da quando nel 2014 è salito al potere l’attuale primo ministro. Secondo gli esperti di IndiaSpend, nel periodo 2010-2017 il 96,8% degli attacchi contro i musulmani (61 su 63 episodi totali) è avvenuto sotto il governo di Modi. Inoltre la metà degli attacchi (32 su 63) è avvenuta negli Stati governati dal Bjp (Bharatiya Janata Party).

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    12/07/2017 09:01:00 INDIA
    Corte suprema sospende il bando sulla carne di vacca: danneggia i musulmani

    I giudici hanno accolto la petizione dell’All India Jamiatul Quresh Action Committee. Il governo rivedrà la norma e potrebbe escludere dal bando la carne di bufalo, che rappresenta la quasi totalità delle esportazioni bovine indiane.



    02/05/2017 13:34:00 INDIA
    Assam, “protettori delle vacche” linciano due musulmani. Attivista: odio verso l’islam

    I deceduti incolpati di voler rubare dei capi di bestiame. Due persone arrestate con l’accusa di omicidio. Gli episodi di intolleranza verso le minoranze sono aumentati con la salita al potere dei nazionalisti indù. Dal 2015 uccisi almeno 10 musulmani.



    13/07/2017 09:06:00 INDIA
    Maharashtra, un altro musulmano linciato in nome delle “vacche sacre” (Video)

    I “vigilanti delle vacche” sospettavano che egli trasportasse bovini. L’episodio avviene a poche ore dalla sentenza della Corte suprema che ha sospeso il bando sulla carne bovina. La questione delle vacche sta spaccando la società indiana.



    10/07/2017 08:58:00 INDIA
    Corte suprema: il Gange ‘non è un essere vivente’

    I giudici ribaltano una sentenza dell’Alta corte dell’Uttarakhand. Il fiume è altamente inquinato da processi industriali, urbanizzazione, pesticidi. Il nuovo status legale rischiava di rendere il fiume responsabile dei danni delle inondazioni.



    30/03/2017 12:30:00 INDIA
    Uttar Pradesh, chiusi i mattatoi per proteggere le vacche: a rischio poveri, musulmani e cristiani

    La chiusura dei macelli illegali è una delle promesse elettorali del nuovo chief minister Yogi Adityanath. I commercianti lamentano però che le autorità hanno messo i sigilli anche a quelli in regola. La vacca è considerata sacra dalla religione indù, ma rappresenta la maggiore fonte di sostentamento delle minoranze. L’industria fattura ogni anno 3,7 miliardi di euro a livello nazionale; il settore impiega nello Stato dell’Uttar Pradesh circa 2,5 milioni di persone.





    In evidenza

    GIAPPONE-VATICANO
    Mons. Kikuchi: In sintonia col papa e il card. Filoni per la missione in Giappone

    Tarcisio Isao Kikuchi

    Il vescovo di Niigata e presidente di Caritas Japan commenta a caldo il messaggio papale inviato ieri ai vescovi del Giappone. Le tappe del viaggio del card. Filoni, che toccherà anche Fukushima. Rimane ancora “irrisolta” la questione del rapporto con il Cammino neocatecumenale.


    VATICANO-GIAPPONE
    Papa ai vescovi giapponesi: Siate sale e luce della società, anche andando contro-corrente



    In occasione della visita pastorale del card. Fernando Filoni, Prefetto di Propaganda Fide, nel Paese del Sol levante, papa Francesco spinge i vescovi e la Chiesa giapponese a rinnovare il loro impegno missionario nella società, segnata da suicidi, divorzi, formalismo religioso, povertà materiale e spirituale. La richiesta di collaborare coi movimenti ecclesiali, forse in memoria delle polemiche passate con il Cammino neocatecumenale.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®