di Melanie Manel Perera

La brutale uccisione di Priyantha Kumara ha scatenato manifestazioni anche nel suo Paese di origine. L'arcivescovo di Colombo Malcolm Ranjith: "Non c'è momento più tragico al mondo quando gli estremisti uccidono le persone in nome della religione".

| 07/12/2021
| SRI LANKA
di Dario Salvi

Il patriarca latino di Gerusalemme ripercorre il viaggio apostolico a Cipro e in Grecia. Le migrazioni “né un problema, né una risorsa” ma un “dato di fatto” da affrontare con “scelte pastorali”. Dalle divisioni economiche all’incontro con la persona, “altra ricchezza” possibile. I muri sono “un tampone, non la soluzione”. 

| 07/12/2021
| VATICANO - CIPRO
di Vladimir Rozanskij

Invocate sanzioni da parte dell’Unione europea. Sussidi troppo bassi per i diversamente abili, circa 25 euro al mese. Esperta: aiuti pubblici non bastano, serve inclusione civile, con possibilità di lavoro per gli inabili.

| 07/12/2021
| KAZAKISTAN

Le notizie del giorno: piloti di Hong Kong in quarantena 150 giorni in un anno. Nuovo super-radar di Washington contro i missili nordcoreani. Dimezzata a due anni la condanna ad Aung San Suu Kyi. L’India produrrà 600mila Kalashnikov russi. Cinque esplosioni al porto siriano di Latakia. Livelli record di inquinamento nella capitale uzbeka.

| 07/12/2021
| ASIA TODAY

L’incontro di Francesco con i giornalisti. “Il documento della UE sul Natale è un anacronismo” da “laicità annacquata”, ogni governo dovrebbe dire quanti migranti può accogliere, la democrazia può essere indebolita dai populismi e da “riferimenti” a potenze internazionali economiche, culturali ed è “nell’orizzonte non lontano” un incontro con il patriarca di Mosca Kyrill.

| 06/12/2021
| VATICANO
di Alessandra De Poli

A 16 anni in Myanmar ha cominciato a lavorare in una fabbrica in cui cuciva abiti per i grandi marchi internazionali. Nel 2015 si è battuta per un salario minimo, 5 volte quello pagato fino a quel momento. Vive in esilio in Germania ma Khaing Zar Aung continua a combattere per la democrazia e i diritti dei lavoratori. Domani sarà a Roma per un incontro con i sindacati italiani.

| 06/12/2021
| MYANMAR

Per i giudici riunirsi in casa e pregare non fa dei fedeli, anche dei convertiti, una “minaccia” per la Repubblica islamica. Una sentenza che potrebbe portare a revisione diverse condanne già emesse. Soddisfazione di ong e attivisti. Ma qualcuno invita alla prudenza: Teheran ha mostrato in passato di non seguire sempre le regole che stabilisce. 

| 06/12/2021
| IRAN
di Li Qiang

Un giro di parole per dire che il Partito comunista cinese inasprirà la repressione religiosa. Le masse dei credenti devono unirsi al Pcc. In arrivo giro di vite sulle attività religiose online. Le religioni non devono interferire nelle attività amministrative, giudiziarie ed educative, così come nella “vita sociale” del Paese.

| 06/12/2021
| CINA
di Mathias Hariyadi

Secondo la Protezione civile si registrano anche 98 feriti e un migliaio di sfollati, ma il bilancio è destinato a salire. Le operazioni di soccorso ostacolate da fumo, ceneri e lapilli. Crollato il ponte che collega Lumajang e Malang, isolati numerosi villaggi. La Caritas in campo per gli aiuti. 

| 06/12/2021
| INDONESIA
di Nirmala Carvalho

Il governo locale: la settimana prossima il provvedimento andrà in discussione all'Assemblea legislativa. L'arcivescovo di Bangalore mons. Machado: "Oltraggio alla Costituzione indiana. Numeri esagerati nei discorsi dei nazionalisti sulle conversioni, i cristiani diminuiscono anziché aumentare. Così si incita alla violenza settaria". Già aumentati negli ultimi mesi gli attacchi alle chiese.

| 06/12/2021
| INDIA
di Shafique Khokhar

La moglie di Priyantha Kumara chiede giustizia al governo dello Sri Lanka e a quello pakistano. La condanna della Camera di commercio. Attivisti per i diritti umani: "Quando evidenziamo al governo i problemi delle leggi sulla blasfemia ci rispondono che è propaganda delle ong. L'errore più grande è stato firmare l'accordo con gli islamisti radicali del Tlp".

| 06/12/2021
| PAKISTAN
di Vladimir Rozanskij

Igor Kuznetsov avrebbe favorito disordini di massa. Prese di mira le sue chat su Telegram. Nel Paese arrestate diverse persone con le stesse accuse. In carcere anche lo storico Jurij Dmitriev, capo dell’associazione di opposizione Memorial in Carelia. Gruppo vicino a Putin compra il noto social network VKontakte.

| 06/12/2021
| RUSSIA

Le notizie del giorno: al via il vertice strategico tra Modi e Putin. Nuovo crollo in borsa della cinese Evergrande. Dopo i tumulti, contestato premier delle Salomone supera voto di sfiducia. Il Giappone contiene la variante Omicron del Covid-19. Ucciso un giovane palestinese che ha attaccato un posto di blocco israeliano. Accordo su campi minati e prigionieri tra Azerbaigian e Armenia.

| 06/12/2021
| ASIA TODAY

“Quando i poveri vengono respinti si respinge la pace. Chiusure e nazionalismi – la storia lo insegna – portano a conseguenze disastrose”. “Vanno affrontate le cause remote, non le povere persone che ne pagano le conseguenze, venendo pure usate per propaganda politica! Per rimuovere le cause profonde, non si possono solo tamponare le emergenze. Occorrono azioni concertate. Occorre approcciare i cambiamenti epocali con grandezza di visione”.

| 05/12/2021
| VATICANO - GRECIA
In evidenza
Cerca nell'archivio di AsiaNews