| INDIA

I candidati hanno devastato un convoglio e bloccato alcune linee ferroviarie per contestare i risultati delle prime selezioni compiute con un test on line. Sono oltre 12,5 milioni a concorrere per i 35mila posti banditi. Il governo centrale ha sospeso le nuove prove e avviato un‘inchiesta.

di Melani Manel Perera

Prageeth Ekneligoda stava indagando sul presunto uso di armi chimiche da parte del governo contro le Tigri tamil. Era già stato sequestrato un anno prima della sua sparizione. La moglie Sandhaya ha detto di voler continuare la sua lotta contro la famiglia Rajapaksa.

| 26/01/2022
| SRI LANKA

“Faccio appello a tutti, specialmente agli educatori e alle famiglie perché favorisca nelle nuove generazioni la consapevolezza dell’orrore di questa pagina nera della storia”. “Vi invito a pregare per la pace in Ucraina, e a farlo spesso nel corso di questa giornata: chiediamo con insistenza al Signore che quella terra possa veder fiorire la fraternità e superare ferite, paure e divisioni.

| 26/01/2022
| VATICANO
di Fady Noun

Per il leader sunnita non vi è alcuna “possibilità” per il Paese fino a che resta sotto “l’influenza iraniana”. Le “divisioni interne” rischiano di affossare la nazione. Gli scontri politici e le incompatibilità personali con il presidente Aoun. Dopo l’annuncio si è diretto in aeroporto e si è imbarcato per gli Emirati. 

| 26/01/2022
| LIBANO
di Vladimir Rozanskij

L’appello del pontefice ripreso da tutti i siti informativi russi e ucraini; il silenzio dei leader politici. Kiev: “In Ucraina si decide il futuro della sicurezza euro-atlantica”. La richiesta di Francesco ricorda i suoi interventi per la Siria. Il sostegno dei greco-cattolici ucraini.

| 26/01/2022
| RUSSIA-UCRAINA

L’umiltà “unica via per arrivare ad adorare Dio nella stessa casa, attorno allo stesso altare”. Attorno a Gesù “in Cielo, brillano insieme, senza distinzioni di confessione, moltissimi martiri: essi indicano a noi sulla terra una via precisa, quella dell’unità!”.

| 25/01/2022
| VATICANO
di Nirmala Carvalho

Alla vigilia della festa della Repubblica, che ricorda la promulgazione della Costituzione indiana, la denuncia dell'arcivescovo emerito di Guwahati: "Il Paese sta scivolando velocemente nelle mani dell'élite che guadagna, a scapito degli ultimi e delle minoranze. Come fanno le autorità a ripetere che la libertà religiosa è garantita quando l'interferenza dei governi sulle conversioni aumenta, insieme alle parole che seminano odio tra le fedi?".

| 25/01/2022
| INDIA

Incriminato un ex alto ufficiale legato a Bo Xilai, nemico del presidente cinese condannato all’ergastolo nel 2013. Xi non avrebbe il pieno controllo dell’apparato politico-legale del regime. Attacchi velati dal fronte liberista e da esperti di politica estera.

| 25/01/2022
| CINA
di Steve Suwannarat

Molti da tempo chiedono che si passi dalla 3G (terza generazione della nascita della Repubblica) alla 4G (quarta generazione). La pandemia ha mostrato come il partito al governo abbia bisogno di attrarre i giovani, che guardano maggiormente all'opposizione. Ma c'è il timore di contraccolpi nella piccola città-Stato che si fonda su equilibri delicati.

| 25/01/2022
| SINGAPORE

Fonti rilanciate dal prelato riferiscono che la situazione sembra migliorare dopo i “violenti combattimenti”. Obiettivo del raid jihadista la liberazione dei miliziani incarcerati e delle loro famiglie. Timori per la sorte di 850 bambini intrappolati negli scontri. Almeno 150 le vittime dall’inizio dell’offensiva.

| 25/01/2022
| SIRIA
di Tran Hung

La politica "Zero Covid-19" di Pechino ha rallentato i trasporti e costretto gli agricoltori vietnamiti a buttare tonnellate di frutta fresca. Il governo locale ha deciso di riorientare le esportazioni verso l'Australia e ha chiesto ai vietnamiti all'estero di sostenere i compatrioti.

| 25/01/2022
| VIETNAM-AUSTRALIA
di Shafique Khokhar

Quattro vandali hanno legato il guardiano e profanato l'edificio. La polizia ha assicurato la piena collaborazione. P. Khalid Rasheed Asi: "I colpevoli volevano generare panico, ma noi dobbiamo stare calmi e continuare a pregare".

| 25/01/2022
| PAKISTAN
di Dario Salvi

Negli ultimi giorni gli Houthi hanno lanciato missili verso gli Emirati e l’Arabia Saudita. Riyadh ha riposto - pur negandolo ufficialmente - con un sanguinoso raid aereo che ha colpito una prigione e provocato decine di vittime. Alleanze e interessi contrapposti complicano i tentativi di tregua. Petrolio e rotte dei commerci la chiave di una guerra che ha affamato il popolo yemenita. 

| 25/01/2022
| PORTA D’ORIENTE
In evidenza
 
Marcos jr., in testa nei sondaggi, mantiene una posizione più ambigua. Chiesto il rispetto della sentenza internazionale del 2016, che respinge le rivendicazioni cinesi. I quattro guardano alla cooperazione con gli Usa e con i suoi alleati; vogliono ...
| 24/01/2022
| FILIPPINE-CINA
 
di Marta Ottaviani
A Mosca si è svolto il primo round dei colloqui a cui presto potrebbe seguirne un secondo probabilmente in Turchia. La pace farebbe uscire l'Armenia da un isolamento economico che l'ha resa l'ex repubblica sovietica più ...
| 21/01/2022
| TURCHIA-ARMENIA
 
I lavori di ricostruzione del luogo di culto distrutto nella battaglia fra Isis ed esercito iracheno hanno portato al rinvenimento di una sala di preghiera, colonne e quattro stanze per l’abluzione. Si tratta di un edificio precedente al XII secolo. ...
| 19/01/2022
| IRAQ
 
di Shafique Khokhar
A Zafar Bhatti, in carcere dal 2012 nonostante si proclami innocente, un giudice ha trasformato in una sentenza capitale la pena del carcere a vita precedentemente comminata. La disperazione della famiglia che chiede preghiere: "È stato incastrato ...
| 18/01/2022
| PAKISTAN
 
di Mathias Hariyadi
La decisione era stata presa dal presidente Widodo già nel 2019, ma il progetto aveva subito una battuta d'arresto a causa della pandemia. La città sorgerà nel Kalimantan orientale, al centro del Paese. Jakarta resterà ...
| 18/01/2022
| INDONESIA
 
Poco più di 10 milioni i nuovi nati nel 2021: solo 480mila in più delle persone decedute. La popolazione potrebbe avere raggiunto il picco. Sul rallentamento demografico pesano il carovita e le nuove abitudini sociali. La situazione è ...
| 17/01/2022
| CINA
 
di Marta Ottaviani
Ankara aveva puntato molto in questi anni su Nursultan, non solo da un punto di vista economico. Il regime di Nazarbaev aveva allontanato il Paese dall’influenza russa, favorendo la creazione di una identità nazionale sicuramente ...
| 15/01/2022
| TURCHIA-KAZAKISTAN
 
Nella stazione sciistica dove si terranno alcune delle gare c’è una piccola cappella di inizio Novecento che ricorda l’opera di tanti missionari che operarono in questa zona della provincia dell’Hebei. P. Heyndrickx: “Occasione ...
| 15/01/2022
| CINA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”