Aree geografiche
In primo piano
| VATICANO - CIPRO

"Che il Signore risvegli la coscienza di tutti noi davanti a queste cose. Non possiamo tacere e guardare dall’altra parte in questa cultura dell’indifferenza”. “Ho guardato testimonianze filmate. Posti di tortura, di vendita di gente. Lo dico perché è responsabilità mia aiutare ad aprire gli occhi: la migrazione forzata non è una abitudine quasi turistica. Il peccato che abbiamo dentro ci spinge a pensarla così. Povera gente, povera gente… ma poi cancelliamo tutto”.


La norma è voluta dal presidente ultra-conservatore Raisi e risponde alle direttive della guida suprema Khamenei. Per attivisti e critici l’obiettivo è il controllo delle donne e della vita familiare. Previsti maggiori vincoli e limiti per accedere all’interruzione di gravidanza. Un cambio radicale rispetto alle politiche impresse dal fondatore della Repubblica islamica Khomeini. 

| 03/12/2021
| IRAN
di Melanie Manel Perera

La AGT Gloves Knitting ha sospeso dei dipendenti per essersi uniti a un sindacato. Avevano denunciato di aver subito molestie e di essere stati costretti a lavorare a ritmi estenuanti. Il 90% della forza lavoro in Sri Lanka non aderisce a un'organizzazione sindacale. 

| 03/12/2021
| SRI LANKA
di Vladimir Rozanskij

A 30 anni dalla sua salita al potere, l’ex presidente continua a controllare la politica nazionale dal vertice del Consiglio di Stato. Un modello di trasformismo e stabilità per tutti gli altri dirigenti ex sovietici, compreso Putin. Il ruolo nell’economia kazaka del potente fratello Bolat.

| 03/12/2021
| KAZAKISTAN

Le altre notizie del giorno: a Maria Ressa è stato permesso di volare a Oslo per ritirare il Nobel; Delhi ha ripreso la costruzione di 7 ospedali dopo che era stata bloccata per la qualità del'aria; un caso di spionaggio tra Seoul e Pyongyang. 

| 03/12/2021
| ASIA TODAY

Francesco a Nicosia, ultima capitale del continente divisa da filo spinato. “In questi frangenti non si lasci prevalere l’odio, non si rinunci a curare le ferite”. “Un messaggio importante per la Chiesa in tutta Europa, segnata dalla crisi della fede: non serve essere impulsivi, non serve essere aggressivi, nostalgici o lamentosi, ma è bene andare avanti leggendo i segni dei tempi e anche i segni della crisi. Occorre ricominciare ad annunciare il Vangelo con pazienza, soprattutto alle nuove generazioni”.

| 02/12/2021
| VATICANO - CIPRO

I gruppi si finanziano con il contrabbando di greggio, le estorsioni sulle attività imprenditoriali o percentuali sui finanziamenti. Un ingegnere parla del 15%, più del 10% richiesto dai jihadisti. Fra le “provocazioni” delle brigate filo-iraniane l’aver intitolato una scuola all’ayatollah Khomeini. 

| 02/12/2021
| IRAQ

La Chiesa cambogiana ha per la prima volta un ministro ordinato proveniente dall'etnia che vive sulle montagne al confine con il Vietnam. Un momento significativo per una piccolissima comunità cristiana all'interno di un popolo che lotta per manetenere la propria cultura e identità.

| 02/12/2021
| CAMBOGIA

Pur essendo diminuiti negli ultimi anni, i pazienti infetti da Hiv sono ancora oltre 2,3 milioni in India e sono tra i più esposti alle conseguenze del Covid-19. Pascoal Carvalho (Pontificia Accademia per la Vita): "I governi e le autorità sanitarie hanno un obbligo maggiore oggi di fornire accesso alle cure mediche e farmaci adeguati". Le strutture della Chiesa in prima linea.

| 02/12/2021
| INDIA

Gli arrestati sono 155, compresi ultraottantenni. Più di 200mila soffiate (circa 550 al giorno) alla polizia. Quattro aziende in attesa di giudizio. Finora tre le condanne. Giornali indipendenti chiudono o spostano la propria sede. Anche la statua del dissidente, e premio Nobel, Liu Xiaobo è una minaccia alla sicurezza nazionale.

| 02/12/2021
| HONG KONG

La paramilitare Xinjiang Production and Construction Corps è sotto sanzioni Usa. Gestirebbe alcuni lager per le minoranze turcofone di fede islamica. Pechino punta a sviluppare il turismo "etnico" per compensare le perdite economiche seguite alle sanzioni di Washington. 

| 02/12/2021
| CINA
di Mathias Hariyadi

Un frate cappuccino guida un gruppo di volontari nella distribuzione di aiuti nelle zone più colpite del distretto di Kapuas Hulu. Le piogge, alimentate dalla Niña, non accennano a diminuire. Fra le cause delle inondazioni la progressiva opera di disboscamento nell’area nell’ultimo decennio. Intere foreste sradicate per fare spazio a piantagioni di palma. 

| 02/12/2021
| INDONESIA
di Vladimir Rozanskij

Tre anni e mezzo di prigione per il leader spirituale dei negazionisti, anti-Covid e no-vax russi. Accusato di istigare i propri “discepoli” al suicidio. Per i suoi sostenitori, la condanna è un attacco alla libertà personale. Patriarca Kirill: "Abbiamo vaccino contro queste buffonate”.

| 02/12/2021
| RUSSIA

Le notizie del giorno: scontri al confine tra Iran e Afghanistan per un "malinteso"; in Cambogia Hun Sen sostiene la candidatura del figlio Hun Manet alle elezioni del 2023; al largo dell'Indonesia fino a sabato si terranno delle esercitazioni militari congiunte con la Russia; il Giappone riavvierà un altro reattore nucleare.

| 02/12/2021
| ASIA TODAY

Secondo un sondaggio diffuso dall’Organizzazione mondiale del lavoro in Asia e Medio Oriente solo il 40% degli intervistati ritiene giusto che un malato di Hiv possa lavorare a contatto con altre persone. Indonesia, Pakistan e Cina i Paesi con il più alto numero di contrari

| 01/12/2021
| ASIA–MEDIO ORIENTE
In evidenza
Cerca nell'archivio di AsiaNews