| IRAN - IRAQ

Dall’inizio delle proteste per l’uccisione della giovane di origine curda si contano altre 154 vittime. La repressione si concentra nel nord-ovest (area curda) e nel sud-est, contro i beluci. Altre giovani, uccise dalla polizia, sono diventate simbolo della rivolta per diritti e libertà. Iran pronto a colpire la resistenza oltreconfine in Iraq. 

di Shafique Khokhar

La 15enne Saba è stata rapita, violentata e obbligata a sposarsi. Dopo alcuni giorni è riuscita a fuggire e con la famiglia ha avviato una dura e faticosa battaglia in cerca di giustizia. Spesso i carnefici, musulmani, beneficiano del clima di impunità. Per gli attivisti Saba è “esempio del tentativo di resistere di fronte alle ingiustizie”. 

| 05/10/2022
| PAKISTAN
di Stefano Vecchia

Percival Mabasa aveva da poco finito di condurre il suo programma di approfondimento radiofonico “Lapid Fire”. La famiglia: “I suoi commenti coraggiosi e acuti emergevano dallo sbarramento di informazioni false, sia sulle onde radio, sia nei social media”. Nei suoi programmi non aveva paura di criticare le distorsioni storiche del periodo della Legge marziale propagandate da Duterte e Marcos Jr.

| 05/10/2022
| FILIPPINE
di Arundathie Abeysinghe

Secondo gli operatori del settore le immagini delle proteste hanno messo in cattiva luce il Paese. Lanciata una campagna di marketing per attirare i visitatori europei. Al momento arrivano in Sri Lanka 2mila viaggiatori al giorno.

| 05/10/2022
| SRI LANKA
di Vladimir Rozanskij

Contatti con i Paesi ex sovietici delle due regioni per creare il corridoio del Transcaspio. Gli interessi geopolitici turchi si scontrano con quelli della Cina. La possibile mediazione del Kazakistan. I turkmeni rimangono diffidenti: non vogliono ingerenze interne.

| 05/10/2022
| TURCHIA
di Nirmala Carvalho

A Khandwa gli estremisti indù hanno bloccato un raduno promosso dalla diocesi sostenendo che i minori tribali venivano trasportati "per essere convertiti". L'arcivescovo di Bhopal: "Provengono da famiglie che sono cristiane da generazioni. Ogni confessione religiosa ha la libertà di educare i propri giovani".

| 04/10/2022
| INDIA

Sono 951 i paperoni asiatici, ma il continente ospita anche il 60% della popolazione mondiale. La maggior parte della ricchezza è ancora concentrata in Nord America. Secondo alcune previsioni, i milionari in Cina e in India raddoppieranno entro il 2026.

| 04/10/2022
| ASIA
In evidenza
 
Sono i nati tra il 1976 e il 1985. Sotto pressione economica per dover crescere la propria prole e allo stesso tempo occuparsi da soli dei genitori anziani. Allevare un figlio fino a 18 anni costa in Cina quasi 7 volte il Pil pro capite. La situazione ...
| 04/10/2022
| CINA
 
“La notte siamo svegliati dalle esplosioni” conferma il sacerdote. Nel mirino i campi profughi di curdi iraniani o i centri della resistenza. Almeno 12 le vittime degli attacchi, fra i quali una donna incinta. Nella messa coi giovani la preghiera ...
| 03/10/2022
| IRAQ - IRAN
 
di Fady Noun
Sono almeno cento le vittime, di cui 10 bambini, accertate del naufragio della “nave della morte” carica di migranti avvenuto il 23 settembre. Squadre di volontari ancora in cerca dei dispersi. A bordo vi erano circa 150 persone, solo 20 ...
| 28/09/2022
| LIBANO - SIRIA
 
Il Gran maestro dell'Ordine del Santo Sepolcro - prefetto emerito della Congregazione per l'Evangelizzazioni dei popoli, che ha vissuto a Hong Kong per otto anni - ha diffuso una testimonianza in difesa del vescovo emerito novantenne di ...
| 23/09/2022
| VATICANO-HONG KONG
 
di Nirmala Carvalho
Già varata in dicembre dall'Assemblea legislativa, prevede che chiunque possa denunciare una conversione forzata e che l'onere della prova della buona fede dell'adesione religiosa stia a chi si difende. Conversioni possibili ...
| 19/09/2022
| INDIA
 
Nell'Uttar Pradesh un giudice ha respinto l’istanza di un comitato in rappresentanza dei musulmani che chiedeva l’esclusività. Il verdetto accolto con canti e balli dal gruppo che ha avviato la controversia. Il timore è ...
| 12/09/2022
| INDIA
 
di Giorgio Bernardelli
L'incontro tra la delegazione vaticana e le autorità cinesi è avvenuto in una città dove dal 2005 non c'è un vescovo ufficiale. Mons. Celli ha potuto incontrare il vescovo sotterraneo novantaduenne mons. Melchiorre ...
| 11/09/2022
| ECCLESIA IN ASIA
 
Un rapporto dell'Escap denuncia: all'aumento del Pil negli ultimi 15 anni non è corrisposto un adeguato aumento dell'occupazione. In crescita anche i working poor: nel continente asiatico i lavoratori vulnerabili rischiano la povertà ...
| 07/09/2022
| ASIA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”