08/04/2005, 00.00
IRAQ
Invia ad un amico

Iraq: al-Jafaari nuovo primo ministro

Ibrahim al-Jaafari, medico sciita di 58 anni, ha 2 settimane per formare il governo. E' stato nominato ieri dal nuovo Presidente, Jalal Talabani, dopo la pronuncia del giuramento.

Baghdad (AsiaNews/Agenzie) - Il leader del partito sciita Dawa, Ibrahim al-Jaafari, è stato nominato ieri primo ministro, con l'incarico di formare entro 2 settimane il nuovo governo iracheno.

"Sono stato incaricato questo pomeriggio di formare il governo" ha dichiarato al-Jaafari. "La giornata di oggi segna un grande passo avanti per l'Iraq democratico".

Nel frattempo si è dimesso Iyad Allawi, il premier ad interim che guidava il governo dal passaggio dei poteri lo scorso giugno.

A nominare il primo ministro è stato il neo presidente iracheno, il curdo Jalal Talabani, dopo una consultazione con i suoi due vice, il sunnita Ghazi Yawer, e lo sciita Abdel Abdul Mahdi. Tutte le nuove cariche hanno giurato ieri, 7 aprile, di fronte all'Assemblea Nazionale.

Il 3 aprile, inoltre, il Parlamento iracheno ha eletto il suo nuovo presidente. Si tratta di Hajim Al-Hassani, sunnita, che si è aggiudicato 215 dei 270 voti disponibili. L'elezione, a maggioranza assoluta, è venuta durante un ballottaggio con altri 4 deputati.

La sua elezione all'incarico di presidente  dell'Assemblea viene vista come un compromesso, dopo il ritiro di al-Yawar dalla competizione e la forte resistenza degli sciiti alla nomina di Meshaan al-Jobouri, un sunnita ritenuto troppo vicino al deposto regime.

Non si fermano, intanto, gli scontri nel paese. La guerriglia irachena ha attaccato un convoglio di camion cisterna che viaggiava sotto scorta militare vicino alla città di Tikrit, uccidendo gli autisti di due tir. Ad affermarlo è stata la polizia locale, precisando che il convoglio scortato da militari statunitensi è stato assaltato poco prima della mezzanotte di ieri in una zona situata 110 chilometri a nord della capitale Baghdad.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Nuove tensioni tra ribelli maoisti e governo
26/10/2009
Domenica si riunisce il parlamento iracheno, ma non c'è accordo sul premier
06/03/2006
Iraq, fissata la data della prima sessione parlamentare
07/03/2005
Inaugurato il nuovo parlamento irakeno
16/03/2005
Iraq, un sunnita il nuovo presidente del parlamento
04/04/2005


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”