19/11/2021, 14.17
INDONESIA
Invia ad un amico

Jakarta, l’arcidiocesi ‘corre’ per la solidarietà

di Mathias Hariyadi

L’iniziativa “RUN4U” - quest’anno forzatamente virtuale a causa della pandemia - ha raccolto 3,8 miliardi di rupie per progetti per i disabili e interventi educativi e sanitari. Anche il cardinale Suharyo si è unito correndo sul suo tapis rouland.

Jakarta (AsiaNews) - La pandemia che in questo autunno ha afflitto ancora l’Indonesia non ha fermato “RUN4U”, l’iniziativa di solidarietà attraverso lo sport promossa dal 2018 da due realtà sociali dell’arcidiocesi di Jakarta: l’associazione cattolica dei professionisti e degli imprenditori Pukat Kaj e il gruppo diocesano del Rinnovamento carismatico Bpk Pkk Kaj.

L’edizione 2021 era stata lanciata lo scorso agosto, ma in forma solo virtuale: anziché partecipare tutti insieme a un raduno sportivo per la raccolta fondi a ogni partecipante è stato rivolto l’invito a compiere per conto proprio un'attività sportiva come una corsa, una camminata o un itinerario in bicicletta. Il risultato è stato sorpendente: alla chiusura della campagna sono stati raccolti ben 3,8 miliardi di rupie indonesiane (circa 236mila euro). Il ricavato andrà a sostenere 8 progetti tra scuole, attività assistenziali per disabili e anche un centro di assistenza per far fronte all’emergenza Covid-19.

La coordinatrice dell’iniziativa Patricia Rusli racconta ad AsiaNews: “Decine di preti, suore e altri religiosi si sono uniti all’evento virtuale aiutandoci a raccogliere una grande quantità di offerte”. Lo stesso cardinale Ignatius Suharyo, arcivescovo di Jakarta, ha partecipato correndo sul proprio tapis roulant.

Tra le realtà sostenute dall’iniziativa c’è anche la Sinar Pelangi Foundation di Bekasi, nella provincia di Java Occidentale, che promuove orfanotrofi e strutture di assistenza per bambini disabili. Commenta la responsabile sr. Andre Lemmers, religiosa olandese della congregazione delle Francescane del Cuore di Gesù e Maria: “Apprezziamo enormemente questa campagna che ha spinto centinaia di persone a unirsi in questa attività umanitaria. RUN4U non promuove solo uno stile di vita più sano per se stessi, ma aiuta anche a prendersi cura degli altri”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papua pronta a ospitare il Festival nazionale dello sport
01/10/2021 11:27
Nepal, oro al giovane cattolico disabile nelle Paraolimpiadi invernali
19/02/2013
Paralimpiadi, un’altra occasione perduta dalla Cina in materia di diritti umani
29/08/2008
"Lo sport mi ha salvato la vita"
25/09/2004
Jakarta, maestosa cerimonia d’apertura ai Giochi Asiatici (Foto e Video)
20/08/2018 11:07


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”