08/10/2005, 00.00
PAKISTAN – INDIA – AFGHANISTAN
Invia ad un amico

Terremoto colpisce Pakistan, India ed Afghanistan

Le linee di comunicazione con la zona sono interrotte. Le moschee hanno annunciato per tutto il giorno una preghiera congiunta affinché il sisma non abbia causato troppi danni.

Srinagar (AsiaNews/Agenzie) - Un terremoto di magnitudo 7,6 gradi della scala Richter ha colpito alle 9.25 (ora locale) di questa mattina il Pakistan, una parte dell'India settentrionale e l'Afghanistan. L'epicentro del sisma e' stato localizzato a 10 chilometri di profondità in una zona 95 chilometri a nordest di Islamabad, nella regione del Kashmir, ed a 125 chilometri a nordovest di Srinagar, capitale della regione.

La fortissima scossa e' durata un minuto, seguita da una serie di scosse di assestamento, una delle quali ha raggiunto magnitudo 5,9, valore ritenuto "altissimo" per un assestamento.

Ancora incerto il bilancio delle vittime: le linee di comunicazione con le zone colpite sono interrotte. Alcuni testimoni parlano ad una televisione locale di almeno 1 morto e diversi feriti. Le prime notizie giunte dalla regione vicina all'epicentro della scossa parlano di gravi danni a Muzzafarabad e in altre citta' del Kashmir pakistano, tra cui Rawalakot e Batgram. Colpite dalla scossa anche Lahore, Peshawar, Quetta, Rawalpindi.

"Abbiamo informazioni - ha detto il generale Shaukat Sultan, dell'esercito pakistano - di un villaggio che e' andato interamente distrutto nel distretto di Bagh in Kashmir. Da questa e da altre regioni del nord stiamo ricevendo informazioni che parlano di gravi danni". "I danni sono estesi e le squadre di soccorso e militari stanno accorrendo nella zona", ha aggiunto l'ufficiale ed ha precisato che da Rawalpindi e da Islamabad sono partiti elicotteri con unità mediche.

Le moschee pakistane hanno reso noto che è in corso una preghiera speciale congiunta affinché il sisma non abbia causato troppi danni.

La scossa e' stata avvertita in gran parte dell'Afghanistan compresa Kabul, dove non sono registrati feriti o danni. Nella provincia orientale di Nangarhar e' invece rimasto ucciso un bambino.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Terremoto in Asia del Sud: 275 le vittime accertate, più di 2mila feriti
27/10/2015
Terremoto di magnitudo 6.3 al confine tra India e Pakistan: otto morti e 100 feriti
24/09/2019 16:54
Kashmir, sopravvissuti al terremoto: difficile ricominciare a vivere
24/10/2019 11:45
Mons. Arshad: La Chiesa pakistana prega per le vittime del terremoto
26/09/2019 09:00
Terremoto nel Kashmir pakistano, si aggrava il bilancio. In campo i soccorsi
25/09/2019 08:59


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”