5 Marzo 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
04/03/2015 SRI LANKA
Sri Lanka, il presidente visita il nord dilaniato dalla guerra civile
di Melani Manel Perera
Sanità, agricoltura, istruzione, terreni e pesca sono stati i temi principali dell'incontro con l'amministrazione della provincia. "Per riunificare la popolazione non basta lo sviluppo fisico, servono amicizia e comprensione".
Colombo (AsiaNews) - "Tutti dovrebbero lavorare in piena fratellanza, a prescindere dalle proprie differenze. Quando si tratta di risolvere dei problemi, non c'è differenza tra sud e nord. Il governo è impegnato a trovare soluzioni alle questioni che...

04/03/2015 VATICANO
Papa: una società che "scarta" gli anziani, "riserva sapienziale del popolo", ha in sé il virus della morte
"Una cultura del profitto insiste nel far apparire i vecchi come un peso, una 'zavorra'. Non solo non producono, pensa, ma sono un onere". "C'è qualcosa di vile in questa assuefazione alla cultura dello scarto. Ma noi siamo abituati a scartare gente". "La Chiesa non può e non vuole conformarsi ad una mentalità di insofferenza, e tanto meno di indifferenza e di disprezzo, nei confronti della vecchiaia".
03/03/2015 VATICANO
Papa: "mille volte Gesù preferiva i peccatori" agli ipocriti
"Nella seconda settimana della Quaresima ci sono queste tre parole da pensare, da meditare: l'invito alla conversione, il dono che ci darà il Signore e cioè un perdono grande, un grande perdono, e la trappola, cioè fare finta di convertirsi, ma prendere la strada dell'ipocrisia".
02/03/2015 VATICANO
Papa: accusare se stessi per ottenere e offrire misericordia
Alla messa nella casa santa Marta, papa Francesco sottolinea che l'accusare se stessi è il primo passo della sapienza cristiana. Riconoscere l'invidia che ci porta a "sparlare dell'altro", che siamo capaci di fare cose peggiori di quelle per cui accusiamo gli altri. "Chi sono io per giudicare?" obbedisce all'esortazione di Gesù: Non giudicate e non sarete giudicati.
01/03/2015 VATICANO
Papa: Non dimentichiamo coloro che soffrono in Siria, Iraq e Venezuela. Preghiamo per loro
Francesco commenta il brano evangelico della Trasfigurazione di Cristo: "Gesù si rivela come l'icona perfetta del Padre, l'irradiazione della sua gloria. È il compimento della rivelazione. La sua strada porta sempre alla felicità, l'amore trasfigura tutto". Il compito che lascia agli apostoli e a noi fedeli è semplice: "Ascoltate e seguite il Salvatore". Dopo la preghiera mariana, un appello per i popoli del Medio Oriente: "Preghiamo insistentemente perché al più presto si ponga fine all'intollerabile brutalità di cui sono vittime".

28/02/2015 VATICANO
Papa: crescano le cooperative, modello di economia a servizio del bene comune
Sono "imprese ispirate al principio della solidarietà e capaci di 'creare socialità'" e possono "essere il motore che solleva e sviluppa la parte più debole delle nostre comunità locali e della società civile", divenire "protagonisti per realizzare nuove soluzioni di Welfare", per "sostenere, facilitare e anche incoraggiare la vita delle famiglie" e per "investire bene", perché anche se "il denaro è lo sterco del diavolo", se ben gestito può servire a promuovere il bene comune.
25/02/2015 SRI LANKA
Sri Lanka, il governo restituisce il villaggio Paanama ai suoi abitanti
di Melani Manel Perera
I terreni erano stati espropriati dalla precedente amministrazione per scopi turistici. Da anni la popolazione locale aveva lanciato una campagna per riavere le proprietà. Leader locale: "Nonostante le minacce e gli abusi, abbiamo avuto il coraggio di andare avanti".
24/02/2015 EGITTO - ISLAM
Le parole di al-Tayeb e di al-Sisi un grande passo per una rivoluzione dell'islam
di Samir Khalil Samir
Il grande imam di Al-Azhar ha denunciato le interpretazioni basate sulla lettera del Corano e della sunna, brandite dai fondamentalisti e dai terroristi islamici; sostiene l'urgenza di una riforma dell'insegnamento dell'islam fra i laici e gli imam; domanda la fine della scomunica (takfir) reciproca fra sunniti e sciiti. E il presidente egiziano al-Sisi ha deciso di combattere lo Stato islamico dopo la decapitazione di 21 cristiani copti, che egli ha definito "cittadini egiziani" a parte intera.
24/02/2015 SRI LANKA
Vescovo anglicano: Diversità religiosa, un dono per il popolo dello Sri Lanka
di Melani Manel Perera
Kumara Illangasinghe è stato nominato ambasciatore per il Paese al Parlamento delle religioni mondiali. Dall'incarico spera di insegnare ai cittadini a "vivere in pace e armonia", e a "non permettere che si verifichino episodi di estremismo religioso".
23/02/2015 ARABIA SAUDITA - ISLAM
Imam di Al-Azhar: Per fermare l'estremismo islamico occorre una riforma dell'insegnamento religioso
Per Ahmed al-Tayeb è urgente stilare un nuovo curriculum di studi per evitare una "cattiva interpretazione" del Corano e della sunna. Il terrorismo islamico mette in crisi l'unità del mondo musulmano. Il "nuovo colonialismo globale alleato al sionismo mondiale". Il discorso del re saudita.
23/02/2015 SRI LANKA
Sri Lanka, in pellegrinaggio dalla Madonna contro gli abusi in famiglia e sul lavoro
di Melani Manel Perera
Le 45 partecipanti, tutte fedeli dell'arcidiocesi di Colombo, hanno partecipato agli esercizi spirituali organizzati presso la basilica Nostra Signora di Lanka a Tewatte. La giornata si è divisa tra una Via Crucis, la recita del Rosario e la santa messa.
22/02/2015 VATICANO
Papa: il libretto "Custodisci il cuore" come aiuto alla conversione nella Quaresima
All'Angelus di oggi papa Francesco ha regalato un libretto che contiene "la ricchezza della nostra dottrina", i contenuti essenziali della fede: "i sette Sacramenti, i doni dello Spirito Santo, i dieci comandamenti, le virtù̀, le opere di misericordia...". Il libretto è stato distribuito da volontari e da persone senzatetto. "Coloro che sono nel bisogno sono anche quelli che ci donano questa grande ricchezza". La Quaresima è tempo "di combattimento spirituale contro lo spirito del male", già vinto da Gesù nel deserto. "Entriamo nel deserto senza paura, perché́ non siamo soli: siamo con Gesù". Oggi pomeriggio il pontefice va ad Ariccia per gli esercizi spirituali della Curia: "Pregate perché in questo deserto possiamo ascoltare la voce di Gesù e correggere tanti difetti".
20/02/2015 VATICANO
Papa: "non è un buon cristiano quello che non fa giustizia con le persone che dipendono da lui"
"L'amore a Dio e l'amore al prossimo sono una unità" e soprattutto in Quaresima "non è digiuno, non mangiare la carne" ma poi "litigare e sfruttare gli operai" e fare offerte alla Chiesa "sulle loro spalle". La Quaresima serve "per pensare a loro: cosa posso fare per i bambini, per gli anziani, che non hanno la possibilità di essere visitati da un medico?", che magari aspettano "otto ore e poi ti danno il turno per una settimana dopo".
19/02/2015 VATICANO
Papa: ogni giorno il cristiano deve scegliere tra Dio e "altri dei", tra il bene e "piccole cosine che passano"
"Una strada sbagliata è quella di cercare sempre il proprio successo, i propri beni, senza pensare al Signore, senza pensare alla famiglia". "Quando il Signore ci dà questo consiglio - 'Fermati! Scegli oggi, scegli' - non ci lascia soli. È con noi e vuole aiutarci. Soltanto noi dobbiamo confidare, avere fiducia in Lui".
18/02/2015 VATICANO
Papa: Quaresima, tempo di conversione, una spinta a tornare "tra le braccia di Dio"
"Lo sforzo di conversione non è soltanto un'opera umana. E' lasciarsi riconciliare. La riconciliazione tra noi e Dio è possibile grazie alla misericordia del Padre". "Ci farà bene a tutti , ma specialmente a noi sacerdoti, chiedere, all'inizio di questa Quaresima, il dono delle lacrime, così da rendere la nostra preghiera e il nostro cammino di conversione sempre più autentici e senza ipocrisia".

Altri articoli
18/02/2015 VATICANO
Papa: "la comunità internazionale possa trovare soluzioni pacifiche alla difficile situazione in Libia"
17/02/2015 VATICANO
Papa: ai giovani, siate "rivoluzionari", perché "i puri di cuore vedranno Dio"
17/02/2015 VATICANO
Papa: celebra messa per i 21 copti uccisi in Libia, "per il solo motivo di essere cristiani"
16/02/2015 SRI LANKA - INDIA
Sri Lanka, il neo-presidente va in India per "allontanare" la Cina
16/02/2015 ISLAM-EUROPA
Attacco all'Europa: il terrorismo islamico apre una nuova era di Samir Khalil Samir
16/02/2015 VATICANO - LIBIA - EGITTO
Papa: i copti uccisi in Libia "sono stati assassinati per il solo fatto di essere cristiani"
16/02/2015 VATICANO
Papa: "abbiamo molto da ricevere dai poveri che accostiamo e che aiutiamo"
15/02/2015 VATICANO
Papa: Cristo combatte i mali e le sofferenze del mondo facendosene carico e vincendoli con la forza della misericordia di Dio
15/02/2015 VATICANO
Papa ai nuovi cardinali: La strada della Chiesa è quella di Gesù: della misericordia e dell'integrazione
14/02/2015 VATICANO
Papa: i nuovi cardinali siano testimoni di carità, capaci di perdonare, di dare fiducia e speranza
14/02/2015 SRI LANKA
Sri Lanka, vedove vittime della guerra chiedono giustizia da decenni di Melani Manel Perera
13/02/2015 VATICANO
"Apprezzamento" dei cardinali per la riforma della Curia, esprima la comunione tra centro e periferia della Chiesa
12/02/2015 VATICANO
Papa: la Curia romana sia trasparente, collegiale e strumento di evangelizzazione e dialogo
11/02/2015 VATICANO
Media vaticani, cultura, economia e tutela dei minori al centro della sessione del Consiglio di cardinali
In evidenza
EGITTO - ISLAM
Le parole di al-Tayeb e di al-Sisi un grande passo per una rivoluzione dell'islam
di Samir Khalil SamirIl grande imam di Al-Azhar ha denunciato le interpretazioni basate sulla lettera del Corano e della sunna, brandite dai fondamentalisti e dai terroristi islamici; sostiene l'urgenza di una riforma dell'insegnamento dell'islam fra i laici e gli imam; domanda la fine della scomunica (takfir) reciproca fra sunniti e sciiti. E il presidente egiziano al-Sisi ha deciso di combattere lo Stato islamico dopo la decapitazione di 21 cristiani copti, che egli ha definito "cittadini egiziani" a parte intera.
ARABIA SAUDITA - ISLAM
Imam di Al-Azhar: Per fermare l'estremismo islamico occorre una riforma dell'insegnamento religiosoPer Ahmed al-Tayeb è urgente stilare un nuovo curriculum di studi per evitare una "cattiva interpretazione" del Corano e della sunna. Il terrorismo islamico mette in crisi l'unità del mondo musulmano. Il "nuovo colonialismo globale alleato al sionismo mondiale". Il discorso del re saudita.
Dossier
Top 10
26/02/2015 EGITTO - LIBIA - ISLAM
Egitto: il dolore delle famiglie dei 21 martiri decapitati. Plauso per l'offensiva egiziana in Libia.
di André Azzam
26/02/2015 SIRIA
Oltre 250 i cristiani nelle mani dello Stato islamico. Vicario di Aleppo: preghiere del Papa fonte di coraggio
27/02/2015 SIRIA
Siria, mons. Audo: falsa la notizia dell’uccisione di 15 cristiani rapiti, incerta la loro sorte
27/02/2015 EGITTO - LIBIA - ISLAM
La Quaresima dei 21 martiri copti egiziani decapitati in Libia
di Bernardo Cervellera
27/02/2015 CAMBOGIA - VIETNAM
Continua la fuga dei montagnards cristiani in Cambogia, ma scarseggiano scorte e viveri

03/03/2015 VATICANO
Papa: "mille volte Gesù preferiva i peccatori" agli ipocriti
01/03/2015 VATICANO
Papa: Non dimentichiamo coloro che soffrono in Siria, Iraq e Venezuela. Preghiamo per loro
26/02/2015 CINA
Cina, per la prima volta dall'Olocausto una commemorazione per il Ghetto di Shanghai
28/02/2015 VATICANO
Papa: crescano le cooperative, modello di economia a servizio del bene comune
27/02/2015 HONG KONG
Hong Kong, condannata a sei anni di galera la padrona della domestica indonesiana torturata

Newsletter



AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.


Canale RSScanale RSS 

Add to Google














by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate