16/10/2020, 14.34
VATICANO
Invia ad un amico

Maria e la Croce al centro del logo della Gmg di Lisbona 2023

Illustra il tema “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc, 1,39) scelto da papa Francesco. Il passo è il tema della Gmg Lisbona 2023 e indica che Maria era pronta a vivere secondo la volontà di Dio, disponibile al servizio nei confronti di Elisabetta. Questo movimento sottolinea l’invito rivolto ai giovani a rinnovare la loro “forza interiore, i loro sogni, l’entusiasmo, la speranza e la gratitudine” (“Christus Vivit 20).

Città del Vaticano (AsiaNews) – E’ stato presentato oggi il logo della Gmg Lisbona 2023, che illustra il tema “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc, 1,39) scelto da papa Francesco. La scelta del giorno della presentazione - venerdì 16 ottobre – è quello in cui si celebra l’elezione di San Giovanni Paolo II, fondatore degli incontri internazionali della gioventù”.

Il logo ha la Croce come elemento dominante. La Croce è attraversata da una strada dove sorge lo Spirito Santo. È un invito rivolto ai giovani a non rimanere fermi ma a chiedere loro di essere i protagonisti della costruzione di un mondo più giusto e fraterno. I colori (verde, rosso e giallo) evocano la bandiera portoghese.

Il passo della Visitazione è il tema della Gmg Lisbona 2023 e indica che Maria era pronta a vivere secondo la volontà di Dio, disponibile al servizio nei confronti di Elisabetta. Questo movimento sottolinea l’invito rivolto ai giovani a rinnovare la loro “forza interiore, i loro sogni, l’entusiasmo, la speranza e la gratitudine” (“Christus Vivit 20).

L’immagine del Rosario celebra la spiritualità del popolo portoghese nella sua devozione a Nostra Signora di Fatima.

Maria è raffigurata come una giovane per rappresentare la figura del Vangelo di San Luca (Lc 1,39) e per rafforzare una maggiore identificazione con i giovani. Il disegno esprime la giovinezza dei suoi anni, caratteristica di chi non è ancora madre, ma che porta la luce del mondo dentro di sé. Tale raffigurazione presenta una leggera inclinazione per mostrare l’atteggiamento entusiastico della Vergine Maria.

Autrice del disegno è Beatriz Roque Antunez, una giovane designer portoghese di 24 anni. Ha studiato design a Londra e attualmente lavora in un’agenzia di comunicazione a Lisbona. “Secondo il tema della WYD Lisbon 23 - afferma l’autrice - Maria non rimane immobile ma decide di far visita alla cugina. È l’invito rivolto ai giovani a non rimanere fermi, a fare in modo che qualcosa accada, a costruire il mondo e non abbandonarlo nelle mani degli altri”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Francesco ai giovani: 'Siate uniti in un mondo sempre più diviso'
22/06/2019 12:25
Papa a Fatima: santi i due pastorelli che Maria “ha introdotto nel mare immenso della Luce di Dio”
13/05/2017 13:43
Papa a Fatima: Con Maria, diventare segno e sacramento della misericordia di Dio, che perdona tutto e sempre
12/05/2017 22:34
Papa a Fatima: implora dalla Vergine concordia tra i popoli
12/05/2017 19:31
Papa: nuove sfide per la Chiesa che “può solo essere missionaria”
14/05/2010